Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno

Tu sei qui: AttualitàE´iniziato il countdown per i festeggiamenti dell´ultimo giorno del 2018: evitiamo i botti /Video

Attualità

Polizia di Stato, botti, rischi, tutela,

E´iniziato il countdown per i festeggiamenti dell´ultimo giorno del 2018: evitiamo i botti /Video

Christian De Sica e Massimo Boldi nel messaggio contro i botti di Capodanno

Scritto da (admin), lunedì 31 dicembre 2018 12:33:03

Ultimo aggiornamento lunedì 31 dicembre 2018 12:33:03

Anche quest´anno la Polizia di Stato è fortemente impegnata nella campagna d´informazione e sensibilizzazione sull´uso corretto e consapevole dei fuochi artificiali, con 4 testimonial d´eccezione: Lillo & Greg e la ritrovata coppia Boldi De Sica.
Gli attori, con il loro modo ironico, nei tre spot presenti sulle piattaforme social della Polizia di Stato, mandano un messaggio forte contro l´utilizzo dei fuochi illegali che può provocare anche gravi danni fisici.
Negli ultimi 5 anni, anche grazie alle campagne della Polizia di Stato sui "botti", non si sono registrati decessi durante la notte di Capodanno. Vi è stato tuttavia un incremento del numero dei feriti, soprattutto a causa di armi da fuoco, durante i festeggiamenti del Capodanno scorso. Da 6 del 2017 sono passati ad 11 nel 2018.
E´ tra i minori che si registra un implemento del dato complessivo dei ferimenti: 50 rispetto ai 48 dell´anno precedente.
Ancora una volta gli episodi più gravi devono essere ricondotti all´uso sconsiderato di prodotti pirotecnici illegali nonché all´uso improprio di armi da fuoco.
Nei giorni che precedono le festività e i festeggiamenti di fine anno le Forze dell´Ordine sono impegnate a controllare e a sequestrare il materiale pericoloso e non conforme alla normativa vigente.

Galleria Fotografica

Galleria Video

rank:

Attualità

Attualità

Mai più dubbi, mai più rischio di errori, è arrivata a Salerno la App che rende la differenziata un gioco da ragazzi!

Per facilitare la vita ai cittadini, il Comune di Salerno e la Salerno Pulita S.P.A., hanno adottato e messo a disposizione Junker, una APP (per smartphone android o apple) che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice come fare secondo la normativa del nostro territorio. Semplice...

Attualità

Ritrovato a Paestum un altro monumento dorico

Togliendo quello che negli anni era divenuta una vera e propria giungla che copriva il versante occidentale delle mura di Paestum, gli archeologi del Parco Archeologico si sono imbattuti in una scoperta del tutto inattesa: capitelli, colonne, cornicioni e triglifi di un edificio dorico nella città dei...

Attualità

IL TEATRO DI ANTONELLO DE ROSA CONTRO IL BULLISMO

Il regista Antonello De Rosa, vanto del panorama teatrale affronterà attraverso al sua arte, la piaga del bullismo. De Rosa, figura professionale specializzata del mondo teatrale ,entra nelle aule della Scuola Media Statale "Giovanni Lanzalone" grazie al progetto Scuola Viva. È iniziato un nuovo percorso...

Attualità

Disegna la Carità

La Caritas Diocesana di Salerno Campagna Acerno lancia il concorso "Disegna la carità", rivolto a tutti i ragazzi in età scolare. Lo scopo dell'iniziativa è quello di ricavare dai disegni dei partecipanti un logo che accompagni poi le azioni di "carità" messe in campo dalla Caritas diocesana. È anche...