Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno

Tu sei qui: AttualitàInterrogazione parlamentare sulla delicata questione del quotidiano “la Città”

Attualità

Salerno, editoria, giornalismo

Interrogazione parlamentare sulla delicata questione del quotidiano “la Città”

I tagli del Governo Lega 5Stelle iniziano a sortire i primi effetti nel mondo della carta stampata

Scritto da (admin), mercoledì 27 febbraio 2019 22:17:04

Ultimo aggiornamento mercoledì 27 febbraio 2019 22:17:04

In un'interrogazione al presidente del Consiglio Giuseppe Conte e al ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio, i deputati del Pd Piero De Luca e Filippo Sensi chiedono in che modo intenda intervenire il governo per scongiurare la chiusura del quotidiano salernitano 'La Città'.

"Dopo quasi 23 anni chiude sotto i colpi dei tagli all'editoria voluti dal governo Lega-Cinque Stelle una delle testate più radicate nel territorio della provincia di Salerno -sottolinea De Luca, capogruppo Pd in commissione Affari europei- Un segnale preoccupante che colpisce non solo i lavoratori e le loro famiglie, ma i lettori e tutti i cittadini di una area e di una comunità che vive come una ferita questa chiusura''. ''Il caso de 'La Città' è emblematico della falcidie portata avanti da questo esecutivo nei confronti di testate, emittenti e di tanta editoria locale, messa in ginocchio dai tagli decisi a palazzo Chigi, nel disprezzo più evidente della libertà di informazione e del pluralismo delle voci in questo Paese'', aggiunge Sensi.

"Per questo -concludono i due parlamentari ribadendo la solidarietà e la lotta al fianco della redazione de 'La Città'- abbiamo chiesto un intervento urgente per sanare la situazione drammatica della testata salernitana e, più in generale, a sostegno di tutte quelle realtà editoriali, da 'Radio Radicale' ad 'Avvenire', passando per giornali e redazioni diffuse su tutto il territorio nazionale, che rischiano di sparire per un tratto di penna di Conte, Salvini e Di Maio''.

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Attualità

La Goletta Verde ad Acciaroli

Tutelare gli ecosistemi e la biodiversità marina, valorizzare la piccola pesca artigianale e rafforzare il sistema delle aree protette marino-costiere. È questo l'appello che lancia la Goletta Verde di Legambiente da Acciaroli, dove questo pomeriggio ha organizzato un'uscita in barca nell'area marina...

Attualità

CONSORZIO AURUNCO E BRUCELLOSI BUFALINA, I PRIMI DOSSIER AFFRONTATI DAL CONSIGLIERE NICOLA CAPUTO

Parte Il decreto per il Consorzio aurunco di Bonifica. "Dopo una istruttoria lunga e complessa siamo arrivati all'emanazionedel decreto sugli interventi urgenti di Bonifica e Irrigazione in favore del territorio dell'alto casertano. Lo ha reso noto Nicola Caputo Consigliere delegato all'agricoltura del...

Attualità

Mai più dubbi, mai più rischio di errori, è arrivata a Salerno la App che rende la differenziata un gioco da ragazzi!

Per facilitare la vita ai cittadini, il Comune di Salerno e la Salerno Pulita S.P.A., hanno adottato e messo a disposizione Junker, una APP (per smartphone android o apple) che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice come fare secondo la normativa del nostro territorio. Semplice...

Attualità

Ritrovato a Paestum un altro monumento dorico

Togliendo quello che negli anni era divenuta una vera e propria giungla che copriva il versante occidentale delle mura di Paestum, gli archeologi del Parco Archeologico si sono imbattuti in una scoperta del tutto inattesa: capitelli, colonne, cornicioni e triglifi di un edificio dorico nella città dei...