Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno

Tu sei qui: AttualitàIPERAFFLUSSO AL PRONTO SOCCORSO: L’A.O.U. DI SALERNO IMPEGNATA PER GARANTIRE PERCORSI DI EFFICIENTAMENTO

Attualità

Ospedale Salerno

IPERAFFLUSSO AL PRONTO SOCCORSO: L’A.O.U. DI SALERNO IMPEGNATA PER GARANTIRE PERCORSI DI EFFICIENTAMENTO

la gestione efficiente delle risorse del Pronto Soccorso

Scritto da (admin), giovedì 17 gennaio 2019 18:20:38

Ultimo aggiornamento giovedì 17 gennaio 2019 18:20:38

In riferimento al comunicato delle Segretari Provinciali CGIL FP - CISL FP - UIL FPL sulle criticità del Pronto Soccorso dell'Ospedale Ruggi, la Direzione Generale dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Salerno precisa che la gestione dell'iperafflusso di queste settimane nel Pronto Soccorso cittadino e presso gli altri ospedali dell'azienda, presi d'assalto per l'influenza stagionale, è un tema estremamente attuale. Dai bambini ai più anziani, infatti, si registra un'impennata dei ricoveri; una situazione che non solo porta alla saturazione dei posti letto disponibili, ma che mette anche a dura prova medici e infermieri. Tali criticità si registrano, in questi ultimi anni, su tutto il territorio nazionale. Fra le cause del sovraffollamento vi è, principalmente, la vera e propria rivoluzione demografica che sta cambiando il volto dei paesi occidentali con l'aumento della popolazione anziana e, di conseguenza, dei pazienti fragili.

I dati di accesso ai Pronto Soccorso degli ospedali dell'Azienda Ospedaliero Universitaria di Salerno relativi al 2018 confermano tale andamento e pongono la nostra Azienda al primo posto, in regione Campania, per numero di accessi al Pronto Soccorso, registrando un valore di circa centocinquantamila accessi in un anno.

Il blocco dei ricoveri in elezione, l'aumento dei posti letto nei reparti interessati, un continuo monitoraggio dei tempi di degenza, il coinvolgimento dei direttori delle Unità Operative delle diverse discipline assistenziali, il coinvolgimento dell'ASL di Salerno, permettono all'Azienda di affrontare tali criticità.

La delibera aziendale del Bed Manager, da poco istituito, non ha ancora dispiegato i suoi effetti, ma è la modalità organizzativa finalizzata a garantire specifici percorsi di efficientamento attraverso una maggiore disponibilità di posti letto. Per gestire questo tipo di emergenza sarà da subito attivato un Tavolo aziendale di coordinamento e monitoraggio dell'iper afflusso nei Pronto Soccorso.

Considerando, infine, che il sovraffollamento è una causa principale del burn-out degli operatori sanitari del Pronto Soccorso, esprimo un sentito ringraziamento a tutti gli Operatori interessati nei Pronto Soccorso Aziendali, in quanto stanno lavorando con il massimo impegno e dedizione e grazie a loro fronteggiamo in modo efficace ed efficiente l'iper afflusso che si verifica in questi mesi.

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Attualità

Mai più dubbi, mai più rischio di errori, è arrivata a Salerno la App che rende la differenziata un gioco da ragazzi!

Per facilitare la vita ai cittadini, il Comune di Salerno e la Salerno Pulita S.P.A., hanno adottato e messo a disposizione Junker, una APP (per smartphone android o apple) che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice come fare secondo la normativa del nostro territorio. Semplice...

Attualità

Ritrovato a Paestum un altro monumento dorico

Togliendo quello che negli anni era divenuta una vera e propria giungla che copriva il versante occidentale delle mura di Paestum, gli archeologi del Parco Archeologico si sono imbattuti in una scoperta del tutto inattesa: capitelli, colonne, cornicioni e triglifi di un edificio dorico nella città dei...

Attualità

IL TEATRO DI ANTONELLO DE ROSA CONTRO IL BULLISMO

Il regista Antonello De Rosa, vanto del panorama teatrale affronterà attraverso al sua arte, la piaga del bullismo. De Rosa, figura professionale specializzata del mondo teatrale ,entra nelle aule della Scuola Media Statale "Giovanni Lanzalone" grazie al progetto Scuola Viva. È iniziato un nuovo percorso...

Attualità

Disegna la Carità

La Caritas Diocesana di Salerno Campagna Acerno lancia il concorso "Disegna la carità", rivolto a tutti i ragazzi in età scolare. Lo scopo dell'iniziativa è quello di ricavare dai disegni dei partecipanti un logo che accompagni poi le azioni di "carità" messe in campo dalla Caritas diocesana. È anche...