Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Pietro d'Alcantara

Date rapide

Oggi: 19 ottobre

Ieri: 18 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno

Tu sei qui: AttualitàLa replica della Direzione Strategica al consigliere comunale Roberto Celano

Attualità

PRONTO SOCCORSO PLESSO RUGGI

La replica della Direzione Strategica al consigliere comunale Roberto Celano

La sanità in provincia di Salerno (e non solo) andrebbe ripensata da zero

Scritto da (admin), mercoledì 3 ottobre 2018 21:57:55

Ultimo aggiornamento mercoledì 3 ottobre 2018 21:57:55

In merito alla nota inviata al Sindaco Vincenzo Napoli, al Presidente della Commissione Politiche Sociali del Comune di Salerno e alla stampa in cui il Consigliere Comunale Roberto Celano denuncia "le condizioni di indecenza in cui versa il Pronto Soccorso del nosocomio "Ruggi/D'Aragona" ed i disagi incresciosi vissuti da chi fruisce di servizi sanitari di primo soccorso e dei loro familiari", la Direzione Strategica precisa quanto segue:

1) Ogni Pronto Soccorso vive un clima di naturale frenetica attività del personale, e non "confusione", in considerazione delle urgenze a cui si deve dare immediata risposta nel più breve tempo possibile

2) I degenti in attesa di essere ricoverati restano sulle barelle nelle stanze del codice attribuito (rosso, giallo, verde) e sono continuamente monitorati dal personale in servizio. Mai le barelle hanno sostato nei corridoi che devono restare liberi per consentire anzitutto la velocità d'intervento nelle emergenze, ma anche il passaggio dei pazienti che necessitano di iter diagnostici

3) I familiari dei pazienti hanno un'ampia sala d'attesa dove attendono notizie che, puntualmente, arrivano non appena il medico che ha in carico il familiare ha le risposte diagnostiche per poter presentare il quadro completo. Ciò non toglie che, ogni qual volta sono state chieste informazioni, il personale del Triage ha sempre risposto educatamente e nei limiti delle sue competenze.

4) I pazienti in osservazione non restano in condizioni "poco dignitose": vengono aiutati in ogni loro necessità, anche fisiologica, dal personale di turno e a chi si trova al pronto soccorso in orario di pranzo o di cena viene consegnata una colazione a sacco, laddove il medico ritenga che il paziente può mangiare

Si sottolinea, infine, che al Pronto Soccorso del Plesso Ruggi si registrano mediamente 250 accessi giornalieri, con picchi di 300/350, cosa, questa, che se da un lato rende oneroso e stressante il lavoro dei medici e del personale tutto, dall'altro conferma la grande professionalità degli stessi e la qualità delle risposte ricevute dall'utenza.

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Attualità

Mobilità critica: FAI annuncia lo stato di agitazione.

La Federazione autotrasportatori italiani annuncia lo stato di agitazione se non verranno trovate soluzioni al problema della mobilità attuale, che impedisce l'accesso dei mezzi pesanti che superano i 75 quintali al tratto tra Salerno e relativo porto e Cava de' Tirreni. Sono infatti chiuse al traffico...

Attualità

Presentati i risultati finali del Progetto ”Ciclofficina Solidale”

Tantissimi volontari coinvolti nelle diverse attività promosse dalla "Ciclofficina Solidale", 28 i volontari con disagio psichico che hanno partecipato , donate 87 bici e rigenerate 66, 65 gli utenti/cittadini che hanno usufruito dei servizi della ciclofficina ricevendo gratuitamente piccole riparazioni...

Attualità

VII edizione della Festa del Cane / programma

Domenica 30 settembre a partire dalle 9:00 di mattina presso la Villa Comunale a Battipaglia, in Via Domodossola, ci sarà la settima edizione della Festa del Cane. Durante la giornata i nostri amici a quattro zampe potranno esibirsi in giochi e, soprattutto, ricevere dei gustosi croccantini. Per tutti...

Attualità

PERCHE’ AL SUD NON FONDANO AZIENDE?

Venerdì 14 Settembre alle ore 19.00 si terrà un incontro presso la Tenuta Vannulo (Capaccio - Paestum) per ragionare su quali siano i fattori immateriali che spingono molti giovani a emigrare piuttosto che dare vita a una loro azienda o rincorrere il sogno del posto fisso, magari sotto casa. La tavola...