Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 giorni fa S. Irene vergine

Date rapide

Oggi: 18 settembre

Ieri: 17 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Cardine SRL lavori in quotaSal De Riso Shop, i lievitati, le marmellate, le confetture e tutti i prodotti da viaggio firmati dal grande Mestro Pasticciere Salvatore De RisoConsorzio Energia Genea, progettazione, energie rinnovabili, Efficientamento energetico

Occhi su Salerno

Cardine SRL lavori in quotaSal De Riso Shop, i lievitati, le marmellate, le confetture e tutti i prodotti da viaggio firmati dal grande Mestro Pasticciere Salvatore De RisoConsorzio Energia Genea, progettazione, energie rinnovabili, Efficientamento energetico

Tu sei qui: AttualitàMai più dubbi, mai più rischio di errori, è arrivata a Salerno la App che rende la differenziata un gioco da ragazzi!

Attualità

Salerno, Ambiente, raccolta differenziata, conferimento rifiuti

Mai più dubbi, mai più rischio di errori, è arrivata a Salerno la App che rende la differenziata un gioco da ragazzi!

il Comune di Salerno e Salerno Pulita S.P.A. lanciano "Junker" la App per il conferimento dei rifiuti

Scritto da (admin), venerdì 21 giugno 2019 17:45:38

Ultimo aggiornamento venerdì 21 giugno 2019 17:45:38

Per facilitare la vita ai cittadini, il Comune di Salerno e la Salerno Pulita S.P.A., hanno adottato e messo a disposizione Junker, una APP (per smartphone android o apple) che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice come fare secondo la normativa del nostro territorio. Semplice e allo stesso tempo rivoluzionaria.

Come funziona: scansionando il codice a barre del prodotto o dell'imballaggio, Junker lo riconosce grazie ad un database interno di oltre 1 Milione e mezzo di prodotti e ne indica - in 10 lingue - la scomposizione nelle materie prime e i contenitori per la raccolta differenziata a cui sono destinati. Basti fare l'esempio degli incarti degli affettati, oppure delle confezioni di caffè, delle bottiglie in pvc o materBi e via discorrendo. E che fare con il Tetrapak che in alcune Regioni si smaltisce insieme alla carta e in altre con la plastica?

Un database che viene aggiornato quotidianamente anche grazie al contributo degli utenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, l'utente può trasmettere alla app la foto del prodotto e ricevere la risposta in tempo reale, mentre la referenza viene aggiunta a quelle esistenti. Uno strumento collaborativo perfettamente in linea con la filosofia delle smart cities.

JUNKER è a disposizione gratuitamente per tutti, e dà anche la possibilità all'Amministrazione Comunale e alla Salerno Pulita S.P.A. di comunicare direttamente molte altre informazioni: ubicazione dei punti di raccolta, percorsi, calendari del porta a porta, indicazioni per i rifiuti speciali, segnalazione degrado ecc., in tal modo si previene anche il rischio di sanzioni indesiderate.

JUNKER è una APP, unica in Italia e in Europa, che ha riscosso un notevole successo diffondendosi rapidamente in tutta Italia perché offre un servizio rapido, di facile utilizzo, accurato e completo, aperto ai contributi degli utenti.

"Sarà un'importante innovazione al servizio dei cittadini - spiega il Sindaco di Salerno Vincenzo Napoli - che con la nuova applicazione avranno a portata di mano un prezioso aiuto, anche nei piccoli gesti della loro quotidianità, per mantenere alto il livello della raccolta differenziata. L'Amministrazione Comunale prosegue con questa iniziativa la sua azione su un tema, quello della pulizia e del decoro urbano, che da sempre ha visto Salerno all'avanguardia nel panorama nazionale".

"La città pulita - conferma l'Assessore all'Ambiente e allo Sport Angelo Caramanno - è un bene ed un vanto per tutti. Siamo costantemente presenti sul territorio per evitare che una sparuta minoranza di maleducati e trasgressori deturpi l'immagine di una intera città. Questa innovazione ci aiuterà nel nostro compito e, ne siamo certi, agirà positivamente sul senso civico dei cittadini".

"Abbiamo cercato e trovato una guida semplice che aiuta i cittadini e gli ospiti di Salerno a poter differenziare e depositare correttamente i rifiuti, dando, con i piccoli gesti quotidiani, un valido contributo all'ambiente e al decoro urbano", afferma Raffaele Fiorillo - Amministratore Unico di Salerno Pulita -, "e consente all'Azienda di comunicare tempestivamente ogni novità nell'organizzazione dei servizi e di migliorarli, avvalendosi della collaborazione e delle segnalazioni degli utenti.

Come è nata l'idea alla base di Junker? risponde Giacomo Farneti, ideatore della APP: "Viaggiando spesso per lavoro, mi trovavo ogni volta a dover imparare le regole locali. Mi sono chiesto se la tecnologia oggi non ci potesse dare un modo più veloce e preciso di sapere come differenziare i prodotti. A quel punto ho avuto l'intuizione di partire dal codice a barre per riconoscere univocamente i prodotti che usiamo e associarli ai materiali di cui sono costituiti. Ne è nato un servizio semplice da usare realizzato usando lo smartphone. Con i miei soci siamo molto orgogliosi di vedere crescere il consenso degli utenti così rapidamente in tutta Italia e di poter offrire alle amministrazioni uno strumento finalmente efficace per permettere i propri cittadini di differenziare senza dubbi o errori".

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Attualità

LUNEDI’ 16 SETTEMBRE IL BRACCIO DI SAN MATTEO AL RUGGI

C'è grande attesa al plesso Ruggi dell'AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona per la consueta visita dell'Arcivescovo metropolita di Salerno in occasione della festività di San Matteo. Per la prima volta l'ospedale cittadino ospiterà il nuovo Monsignore, S. E. Andrea Bellandi, che giungerà al Ruggi...

Attualità

La Goletta Verde ad Acciaroli

Tutelare gli ecosistemi e la biodiversità marina, valorizzare la piccola pesca artigianale e rafforzare il sistema delle aree protette marino-costiere. È questo l'appello che lancia la Goletta Verde di Legambiente da Acciaroli, dove questo pomeriggio ha organizzato un'uscita in barca nell'area marina...

Attualità

CONSORZIO AURUNCO E BRUCELLOSI BUFALINA, I PRIMI DOSSIER AFFRONTATI DAL CONSIGLIERE NICOLA CAPUTO

Parte Il decreto per il Consorzio aurunco di Bonifica. "Dopo una istruttoria lunga e complessa siamo arrivati all'emanazionedel decreto sugli interventi urgenti di Bonifica e Irrigazione in favore del territorio dell'alto casertano. Lo ha reso noto Nicola Caputo Consigliere delegato all'agricoltura del...

Attualità

Ritrovato a Paestum un altro monumento dorico

Togliendo quello che negli anni era divenuta una vera e propria giungla che copriva il versante occidentale delle mura di Paestum, gli archeologi del Parco Archeologico si sono imbattuti in una scoperta del tutto inattesa: capitelli, colonne, cornicioni e triglifi di un edificio dorico nella città dei...

Positano Notizie, News, attualità, cronaca e informazione da Positano e dalla Costiera Amalfitana