Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 4 giorni fa S. Giovanni da Cap.

Date rapide

Oggi: 23 ottobre

Ieri: 22 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Cardine SRL lavori in quotaSal De Riso Shop, i lievitati, le marmellate, le confetture e tutti i prodotti da viaggio firmati dal grande Mestro Pasticciere Salvatore De RisoConsorzio Energia Genea, progettazione, energie rinnovabili, Efficientamento energetico

Occhi su Salerno

Cardine SRL lavori in quotaSal De Riso Shop, i lievitati, le marmellate, le confetture e tutti i prodotti da viaggio firmati dal grande Mestro Pasticciere Salvatore De RisoConsorzio Energia Genea, progettazione, energie rinnovabili, Efficientamento energetico

Tu sei qui: CronacaI Carabinieri di Cava attuano il "CODICE ROSSO" per i maltrattamenti sulle donne

Cronaca

Cava de' Tirreni, Provincia di Salerno, Violenza sulle donne

I Carabinieri di Cava attuano il "CODICE ROSSO" per i maltrattamenti sulle donne

applicato il nuovo codice varata recentemente dal Parlamento italiano

Scritto da (admin), giovedì 3 ottobre 2019 17:58:30

Ultimo aggiornamento giovedì 3 ottobre 2019 17:58:30

Venerdì 27 Settembre, di buon mattino, un concittadino residente in via Giuseppe Garibaldi, 19, stanco, da anni, di udire gemiti, lamenti, urla ed altro, provenienti da un appartamento al 6° piano, abitato da una nonnina, Carmela LAMBIASE, classe 1925, assistita da una badante di nazionalità rumena, forte anche della "parentela" con un militare dell'Arma, di stanza nel Cilento, convintosi che la nonnina subisse abusi, si è presentato al Tenente Vincenzo Pessolano, Comandante della Tenenza, ed ha raccontato quanto a sua diretta conoscenza.

Il Tenente Pessolano, raccolte le notizie, avvalendosi del combinato disposto dell'art. 347 del C.P.P., ha prodotto una dettagliata "Notizia di Reato", presentandola, personalmente, al Sostituto Procuratore della Repubblica di turno, presso il Tribunale Civile e Penale di Nocera Inferiore, la dottoressa Gaetana Amoruso.

Il Magistrato inquirente, alla luce di quanto letto, ha disposto immediate "indagini ambientali", che hanno prodotto eccellenti risultati.

In soli pochi giorni, i Carabinieri del Tenente Pessolano hanno potuto "assistere", e quindi filmare, qualcosa di orrendo: "la badante, Singear Anisoara, classe '66, da sei anni al servizio dell'indifesa nonnina, perché affetta dal morbo di ALZHEIMER, poneva in essere continui atti di violenza"; da qui, sentito il citato Magistrato, ieri, mercoledì 2 Ottobre, di buon mattino, il Tenente Pessolano, accompagnato da due Carabinieri, dopo aver bussato alla porta dell'appartamento ed ottenuto l'accesso, stante la flagranza del reato, hanno tratto in arresto la rumena, traducendola presso il Carcere femminile di Salerno-Fuorni.

La nonnina è stata subito visitata dal personale del 118, che il Tenente Pessolano ha fatto giungere per la bisogna, col trasporto presso l'Ospedale Santa Maria Incoronata dell'Olmo, ove i sanitari le hanno riscontrato le ovvie sofferenze fisiche, con prognosi di giorni cinque.

La nonnina, sentiti i Servizi Sociali Comunali, è stata affidata ad una nipote, riacquistando la libertà, la serenità, l'accoglienza familiare.

Plaudiamo all'attivismo del Tenente Pessolano e di tutta l'Arma dei Carabinieri e diciamo, ad alta voce: "CITTADINI, DOVESSIMO VENIRE A CONOSCENZA DI ANALOGHE VESSAZIONI, INFORMIAMO, SENZA INDUGIO, LE FORZE DI POLIZIA"".

Fonte: Comunicato Stampa Livio Trapanese

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

La Polizia scopre un’alcova in centro città e denuncia un uomo ed una donna brasiliani

Gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Salerno - Sezione Contrasto alla Criminalità Diffusa, Straniera e Prostituzione hanno effettuato nei giorni scorsi un'attività di repressione del fenomeno dello sfruttamento della prostituzione di donne straniere. Tale tipologia di reato, negli...

Cronaca

Truffe informatiche: Polizia Postale di Salerno esegue ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un uomo 66enne

In data 3 ottobre 2019, la Sezione Financial Cybercrime della Polizia Postale di Salerno ha eseguito un'ordinanza cautelare personale degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari su richiesta della Procura della Repubblica di Salerno. Le indagini hanno consentito di individuare...

Cronaca

Spacciatore arrestato a Battipaglia dalla Polizia

Nella giornata di ieri 4 ottobre 2019, personale della Squadra Investigativa del Commissariato P.S. di Battipaglia, a seguito di pregresse attività info-investigative, sottoponeva a controllo C. D., pregiudicato trentenne di Battipaglia. Nella circostanza, lo stesso veniva trovato in possesso di sostanza...

Cronaca

Un morto e quattro feriti gravi è il bilancio del tragico incidente avvenuto a Salerno durante le prime ore del mattino

E' successo durante le prime ore del mattino a Salerno, in via Ligea, dove un'automobile, per cause ancora da accertare, è improvvisamente finita fuori strada impattando violentemente. Nell'impatto un giovane è morto sul colpo mentre gli altri 4 occupanti sono rimasti feriti, alcuni in modo serio. Sul...

Positano Notizie, News, attualità, cronaca e informazione da Positano e dalla Costiera Amalfitana