Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno

Tu sei qui: CronacaSchianto fatale a pochi passi da piazza San Francesco, Antonio De Sarlo perde la vita

Cronaca

Incidente mortale a Salerno

Schianto fatale a pochi passi da piazza San Francesco, Antonio De Sarlo perde la vita

Si schianta con un'auto in sosta, muore giovane 2enne

Scritto da (admin), domenica 14 ottobre 2018 18:49:38

Ultimo aggiornamento domenica 14 ottobre 2018 19:00:07

E' caduto battendo la testa contro un'auto in sosta. Antonio De Sarlo, originario di Battipaglia, è morto la notte scorsa a Salerno, aveva solo 20 anni.

Erano passate da poco le 3, quando il giovane motociclista è transitato in largo Annibale Sterzi, a pochi passi da piazza San Francesco, dove avrebbe perso il controllo della sua moto e, nella caduta, avrebbe battuto la testa contro una Fiat Panda parcheggiata.

Il boato ha richiamato l'attenzione dei residenti che nel cuore della notte hanno allertato i soccorritori del 118 che, nonostante i tentativi di rianimazione, non sono riusciti a salvare il povero Antonio.

Sul posto è giunta la Polizia di Stato per effettuare i rilievi del caso e ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente.

Auto e moto, oggetto del sinistro, sono state portate via da un mezzo del soccorso stradale.

Il giovane era amato e benvoluto da tutti con una grande passione per i motori con il fratello, Pasquale, Capitano della Primavera della Salernitana.

La società granata ha affidato a una nota il cordoglio per l'improvvisa e dolorosa scomparsa del giovane:
"L'U.S. Salernitana 1919, la Proprietà, i dirigenti, i giocatori e tutto lo staff con profondo cordoglio si stringono attorno al dolore che ha colpito il capitano della Primavera Pasquale De Sarlo per la scomparsa del caro fratello Antonio."

Il profilo social del giovane Antonio De Sarlo è stato immediatamente trasformato in account commemorativo.

Foto: profilo facebook

Fonte: Repubblica.it

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Cronaca

Paura sull'Autostrada A2, fiamme e fumo in galleria a San Mango

Un autocarro che trasportava pollame si sarebbe ribaltato e nell'incidente sarebbe coinvolta anche un'autocisterna trasportante gasolio. L'intensità dei fumi che hanno invaso il tunnel non consente di comprendere se ci siano altri veicoli coinvolti. Diverse squadre dei vigili del fuoco sono immediatamente...

Cronaca

Polizia di Stato emette DASPO urbano e sequestra 50 chilogrammi di botti illegali

Il Questore di Salerno ha emesso nr. 6 provvedimenti di DA.SPO Urbano, per la durata di sei mesi, cinque dei quali notificati a cittadine straniere dell'Est Europeo, esercitanti attività di meretricio sulla Litoranea di questo capoluogo. I provvedimenti, sono stati emessi in seguito alla segnalazione...

Cronaca

Incidente sul raccordo Fisciano Salerno

A pochi giorni dall'incredibile rapina che bloccò l'arteria Salerno Avellino, il punto di snodo è nuovamente oggetto delle cronache. Un incidente, le cui cause sono ancora da accertare, ha nuovamente portato all'attenzione il raccordo di strada che porta da Salerno all'Università e alle principali autostrade....

Cronaca

TRE DONAZIONI D’ORGANO IN CONTEMPORANEA

L'Unità Operativa Complessa di Anestesia e Rianimazione del Plesso Ruggi dell'Azienda Ospedaliero Universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona di Salerno si è resa protagonista di un evento eccezionale che si è realizzato per la prima volta in Italia: la gestione in contemporanea di tre donazioni...