Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 giorni fa S. Marco evangelista

Date rapide

Oggi: 25 aprile

Ieri: 24 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno

Tu sei qui: Eventi & CulturaRIAPRE IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI SALA CONSILINA: TAGLIO DEL NASTRO LUNEDI’ 24 SETTEMBRE.

Eventi & Cultura

L’ANNUNCIO A SALERNO, PRESSO LA SOPRINTENDENZA

RIAPRE IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI SALA CONSILINA: TAGLIO DEL NASTRO LUNEDI’ 24 SETTEMBRE.

Ultimati i lavori di ristrutturazione, il MASC riapre con un nuovo allestimento del percorso espositivo

Scritto da (admin), giovedì 20 settembre 2018 11:42:12

Ultimo aggiornamento giovedì 20 settembre 2018 11:42:12

Riapre al pubblico il Museo Archeologico di Sala Consilina (MASC) presso il Polo Culturale Cappuccini, dopo il periodo di chiusura dovuto agli interventi di ristrutturazione che hanno interessato l'edificio che lo ospita. Il taglio del nastro del MASC, in programma lunedì 24 settembre alle ore 11:00, rappresenta un prolungamento del fitto programma delle Giornate Europee del Patrimonio, che animeranno anche nel salernitano il fine settimana culturale sabato 22 e domenica 23 settembre. L'importante appuntamento è stato infatti ufficializzato nel corso della Conferenza Stampa di presentazione delle "Giornate Europee del Patrimonio", svoltasi a Salerno presso la sede della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio, diretta da Francesca Casule, ed alla quale hanno preso parte il sindaco di Sala Consilina Francesco Cavallone, l'Assessore alla Cultura Gelsomina Lombardi, e la Direttrice dell'Ufficio Archeologico Anna Di Santo.

Ultimati i lavori di ristrutturazione, il MASC riapre con un nuovo allestimento del percorso espositivo: attraverso una selezione dei materiali rinvenuti e grazie ad un nuovo apparato di supporto alle visite, la storia e le trasformazioni dell'insediamento antico di Sala Consilina, a partire dal IX secolo a. C., potranno essere raccontate ad un pubblico vasto e composito, oltre che a quello di studiosi ed addetti ai lavori.

Il nuovo Museo Archeologico, fortemente voluto dalla Soprintendenza e dall'Amministrazione Comunale di Sala Consilina, nasce inoltre per restituire alla comunità salese un importante tassello della propria storia. La realizzazione del progetto è stata resa possibile anche grazie al supporto economico della Banca Monte Pruno, ed i nuovi ambienti sono stati arricchiti dai lavori degli studenti del Liceo Artistico "Pomponio Leto" di Teggiano. L'accuratezza scientifica nella catalogazione dei reperti è stata garantita anche dalla collaborazione con l'Università di Salerno.

"È stato posto l'ultimo tassello -ha detto il sindaco Francesco Cavallone- nel Polo Culturale Cappuccini, che già comprende il Teatro Comunale, l'Auditorium e la Biblioteca. È stata una operazione non semplice da realizzare, resa possibile da una sinergia di intenti: è doveroso pertanto ringraziare tutti quanti hanno collaborato. Il nostro intento è quello di ricordare, in particolare ai ragazzi, l'importanza di conoscere le nostre origini. Ci auguriamo -ha concluso Cavallone- che il Museo Archeologico di Sala Consilina possa diventare, oltre ad un polo di attrazione culturale, anche una possibilità di lavoro per i nostri giovani".

"Le giornate Europee del Patrimonio -ha sottolineato l'Assessore alla Cultura Gelsomina Lombardi- rappresentano la migliore vetrina per promuovere la riapertura del nostro Museo Archeologico, inserendoci in una filiera culturale di livello regionale. Il MASC è stato oggetto di un nuovo progetto scientifico e grafico di riallestimento, che ha portato anche alla realizzazione di un simbolo grafico chiaro e riconoscibile a livello Nazionale. Il Museo Archeologico di Sala Consilina perde la sua connotazione di "Antiquarium" e diventa un Museo nuovo e multimediale, rivolto in particolare alle nuove generazioni".

L'appuntamento per il taglio del nastro del Museo Archeologico di Sala Consilina è dunque per lunedì 24 settembre, alle ore 11:00.

Galleria Fotografica

rank:

Eventi & Cultura

Eventi & Cultura

L’ARTE DELLA PIZZA TRA TRADIZIONE ED INNOVAZIONE: IL 15 E 16 APRILE A SALERNO IL MAESTRO VINCENZO VARLESE

Due giorni con il maestro Vincenzo Varlese per conoscere il paniere dei prodotti d'eccellenza certificati dalla sua Pizza Gourmet Accademy. Il 15 ed il 16 aprile, dalle 12 alle 18.30, presso gli spazi di Divina (viale De Luca Andrea, 17) a Salerno ci sarà un workshop tematico per il quale sono attesi...

Eventi & Cultura

Cucinotta, Belvedere e Andreozzi: “Figlie di E.V.A.” a Giffoni

Ultimo appuntamento conlaXI edizione invernale di Giffoni Teatropromossa dall'associazione omonima presieduta da Mimma Cafaro.Chiude la stagione,lunedì 8 aprile alle 21alla Sala Truffaut della Cittadella del Cinema lo spettacolo della Bis Tremila produzioni "Figlie di E.V.A." con Maria Grazia Cucinotta,...

Eventi & Cultura

GENNY LIM, icona della Jazz Poetry Al contrabbasso il jazzista ALDO VIGORITO

"Una persona che sogna farfalle, sotto i ponti della sua città, è una persona che riconosce le sue origini e, soprattutto riconosce la funzione della bellezza e della poesia, al di sopra del fuoco e della distruzione, come una forma di insegnamento che il linguaggio è come un veliero, che può far viaggiare...

Eventi & Cultura

Un’aula per l’ex alunno Marco Amendolara

E' stata fissata per venerdì 2 aprile alle ore 16,30, la cerimonia d'intitolazione di un'aula del Liceo Classico "T.Tasso" di Salernoa Marco Amendolara, poeta, critico d'arte e saggista, che in questa scuola si è formato. Dopo i saluti di prammatica del dirigente scolastico Carmela Santarcangeloe del...