Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 giorni fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno

Tu sei qui: SportHockey pista. Due successi nel derby di Eboli per la Campolongo Hospital Roller Salerno

Sport

Hockey pista. Due successi nel derby di Eboli per la Campolongo Hospital Roller Salerno

Scritto da (admin), domenica 16 dicembre 2018 13:57:39

Ultimo aggiornamento domenica 16 dicembre 2018 13:57:39

Sabato da incorniciare per la Campolongo Hospital Roller Salerno che conquista due successi importantissimi nel derby di Eboli. La società di hockey su pista cara al patron Gianfranco Camisa ha espugnato il PalaDirceu sia con la formazione Under 13 che con la squadra militante nel campionato di serie B.

I piccoli hockeisti salernitani sono riusciti a dare seguito alla vittoria conquistata all'esordio sulla pista del Molfetta, imponendosi 8-3 contro i pari età della Cresh Eboli. La squadra allenata da Gaetano Ventre e Giuseppe Giudiceè partita un po' contratta per l'emozione ma con il passare dei minuti è riuscita a esprimere meglio il proprio gioco, rendendosi protagonista - soprattutto nel secondo tempo - di una prova da incorniciare.

Vittoria ancora più netta per la prima squadra che si è aggiudicata il derby con il risultato di 12-2. Nonostante l'assenza per infortunio di capitano Francesco Di Concilio, la CH Roller Salerno si è resa protagonista di un'ottima prova corale sia sotto il profilo tecnico che tattico. Sin dalle prime battute la squadra allenata da Massimo Giudice e Alfonso Rotolo ha imposto il suo gioco, riuscendo a chiudere 5-1 la prima frazione di gioco. Un vantaggio incrementato nel secondo tempo con una prova quasi perfetta, caratterizzata da un buon possesso palla e da reti di pregevole fattura che hanno permesso di chiudere l'incontro sul 12-2 (6 reti di Daniele Esposito, 5 di Giuseppe Giudice ed una di FrancescoDurante). Da segnalare l'esordio in prima squadra per il giovane Under 17, Raffaele De Martino.

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Sport

Salernitana: Colantuono si dimette da allenatore, ma il panettone...

Stefano Colantuono non è più l'allenatore della Salernitana. Il tecnico romano ha rassegato le dimissioni nelle prime ore del mattino di oggi, dopo il faccia a faccia con squadra e direttore sportivo ieri nel ritiro di San Gregorio Magno. A pesare sulla scelta, evidentemente la mancata reazioni delle...

Sport

Calcio sotto le luci

L’Asd Cus Salerno organizza il primo torneo di "calcio a 5 sotto le luci". In concomitanza con Luci d’Artista, la kermesse luminosa che attira a Salerno migliaia di turisti, il Centro Universitario Sportivo salernitano accende i riflettori dell’impianto polivalente del villaggio sportivo "Tullio d’Aragona"...

Sport

Punto mancato per l’Arechi con il Paganica

Sconfitta con il Paganica nella prima casalinga della stagione in corso. Indennimeo: "Fatti passi avanti rispetto a Catania". In campo anche l'under 14 ed il minirugby nel campo "Minelli-Margiotta" di Mercato San Severino. La prima in casa dei Dragoni, tra le mura amiche del "Nuovo Centro Sportivo Casignano"...

Sport

L’allenatore salernitano Massimo Giudice conquista il bronzo agli Europei con la Nazionale femminile in Portogallo

La Campolongo Hospital Roller Salerno esprime soddisfazione e orgoglio per il terzo posto conquistato dalla Nazionale italiana femminile di hockey su pista al campionato europeo disputatosi a Mealhada, in Portogallo. Le azzurre, guidate dal tecnico salernitano Massimo Giudice - che è anche responsabile...