Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: AttualitàVertenza degli addetti alle pulizie nelle strutture del "Ruggi" di Salerno: i manager incontrano lavoratori e sindacalisti della Fiadel

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Attualità

Salerno, Ruggi, ospedale, sciopero, lavoratori

Vertenza degli addetti alle pulizie nelle strutture del "Ruggi" di Salerno: i manager incontrano lavoratori e sindacalisti della Fiadel

Il segretario generale Angelo Rispoli: "Ci hanno assicurato che faranno il possibile per la ripresa delle trattative"

Inserito da (Redazione il Vescovado Notizie), martedì 18 giugno 2024 13:04:08

Questa mattina, le lavoratrici e i lavoratori della cooperativa Colser, responsabile delle pulizie all'interno dell'ospedale Ruggi di Salerno, hanno avviato uno sciopero a causa del rifiuto dell'azienda di accogliere le loro richieste durante i due incontri tenuti fino ad oggi.

"Abbiamo lavoratori con contratti di 18 e 20 ore settimanali, e ci sono state lavoratrici licenziate alla scadenza del contratto, senza alcun rinnovo, mentre altri lavoratori sono stati assunti al loro posto. Questa situazione in un appalto pubblico è inaccettabile," ha dichiarato Angelo Rispoli, segretario generale della Fiadel Salerno. "Non solo si tratta di una violazione del contratto, ma anche delle norme di sicurezza all'interno di un ospedale".

I lavoratori lamentano inoltre l'assenza di spogliatoi adeguati e la mancata visita aziendale per la valutazione dei rischi. "Sono situazioni assurde," ha continuato Rispoli. "Abbiamo chiesto l'intervento della direzione dopo due anni, ma non abbiamo ottenuto nulla. Abbiamo anche richiesto un incontro con la direzione sanitaria, responsabile dell'appalto, ma ad oggi non abbiamo ricevuto risposta."

In seguito allo sciopero, dopo le 12, lavoratori e sindacalisti hanno incontrato il direttore generale Vincenzo D'Amato, il direttore di presidio Walter Longanella e il direttore amministrativo Ferdinando Memoli. Durante l'incontro, è stato assicurato un loro intervento per una ripresa del confronto.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 109013101

Attualità

«Il contratto non si tocca»: i lavoratori salernitani degli ex supermercati Carrefour in protesta davanti al punto vendita di via Posidonia

Al grido di "il contratto non si tocca" si è conclusa con successo la manifestazione organizzata dai lavoratori salernitani ex Carrefour presso il supermercato di via Posidonia 132, nel quartiere Pastena a Salerno. Questa mattina, 13 luglio, diversi i lavoratori che si sono uniti per esprimere le loro...

Alla Fondazione Ebris di Salerno la troupe della trasmissione Rai 1 "Noos" con Alberto Angela

Noos - l'avventura della conoscenza, trasmissione in onda dal 27 giugno 2024 su Rai 1 condotta da Alberto Angela, ha fatto visita alla Fondazione Ebris di Salerno, sita in via Salvatore De Renzi. La troupe, composta da una delle autrici del programma, Elisabetta Bernardi, e dal regista Gabriele Gravagna,...

I saluti del Generale Jannece a Salerno prima del nuovo incarico a Roma /foto

In una mattina carica di emozioni e ufficialità, il Generale di Divisione Antonio Jannece, attuale Comandante della Legione Carabinieri "Campania", ha fatto visita al Comando Provinciale di Salerno. Questo incontro segna uno dei suoi ultimi atti ufficiali nella regione, prima di assumere l'incarico di...

Decontribuzione Sud in scadenza, Schiavo (Confesercenti): «Urgente proroga per dare certezze alle imprese del mezzogiorno»

«C'è enorme preoccupazione per l'incertezza sulla conferma della Decontribuzione per i datori di lavoro delle regioni del Mezzogiorno, in scadenza il prossimo 30 giugno. Lo scorso maggio il Ministro Raffaele Fitto aveva annunciato la difficoltà dell'esecutivo a riconfermare la misura per il secondo semestre...

Ad Eboli una stanza dell'ascolto nella Caserma dei Carabinieri

Ieri sera, 24 giugno, alle 18, ad Eboli, presso la caserma sede della locale Compagnia dei Carabinieri, si è tenuta l'inaugurazione de "La Stanza dell'Ascolto", un'iniziativa realizzata dal Rotary Club di Eboli presieduto dall'architetto Francesca Spera. La Stanza dell'Ascolto è stata realizzata a sostegno...