Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Crispino da Viterbo

Date rapide

Oggi: 19 maggio

Ieri: 18 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: CronacaPontecagnano Faiano, scomparsa di Marzia Capezzuti: tre arresti per maltrattamenti, tortura e omicidio

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Cronaca

Pontecagnano Faiano, omicidio, scomparsa, cronaca

Pontecagnano Faiano, scomparsa di Marzia Capezzuti: tre arresti per maltrattamenti, tortura e omicidio

I resti di un corpo, che si presume appartenessero alla giovane, furono trovati ad ottobre scorso in un casolare di Santa Tecla, nel comune di Montecorvino Pugliano

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 19 aprile 2023 14:04:50

I carabinieri del Nucleo Investigativo di Salerno stanno eseguendo ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse, una dal gip del Tribunale ordinario e l'altra da quello per i Minorenni di Salerno, su richiesta delle rispettive Procure, nei confronti di tre persone. I destinatari, tra cui una donna, sono accusati, a vario titolo, di maltrattamenti, tortura ed omicidio.

I provvedimenti scaturiscono dalle indagini sulla scomparsa di Marzia Capezzuti, 29enne milanese, nel mese di marzo 2022, dal comune di Pontecagnano Faiano. I resti di un corpo, che si presume appartenessero alla giovane, furono trovati ad ottobre scorso in un casolare di Santa Tecla, nel comune di Montecorvino Pugliano.

Il caso di Marzia Capezzuti ha assunto a lungo i connotati di un giallo. I resti della 29enne milanese furono ritrovati il 25 ottobre scorso in un casolare tra le colline di Pontecagnano Faiano e Montecorvino Pugliano. I carabinieri, dopo mesi di indagini, riuscirono ad individuare il punto nel quale, secondo l'accusa, fu abbandonato il cadavere.
Il caso è stato a lungo seguito anche dalla trasmissione "Chi l'ha visto" che, in diverse puntate, ha ospitato in collegamento i genitori della 29enne.

La Procura di Salerno aveva da tempo aperto un'inchiesta per omicidio e occultamento di cadavere, indagando anche alcuni familiari del fidanzato di Marzia, deceduto nel 2019. La ragazza, infatti, era rimasta a Pontecagnano Faiano anche dopo la scomparsa del compagno ma, secondo l'accusa, sarebbe stata segregata in casa e avrebbe subito continue violenze. Proprio durante una puntata di "Chi l'ha visto", fu mostrata una foto scattata da un cittadino, nella quale Marzia appariva con il volto pieno di lividi e con macchie di sangue. Uno scatto che risalirebbe a pochi mesi prima della scomparsa avvenuta il 7 marzo del 2022. Ora, a distanza di oltre un anno, Procura e carabinieri sono arrivati ad una svolta nelle indagini con l'esecuzione di tre misure cautelari, di cui una a carico di un minorenne.

Il commento del sindaco di Pontecagnano Faiano, Giuseppe Lanzara: "Apprendiamo la notizia che alle prime luci dell'alba di oggi sono stati arrestati i presunti colpevoli dell'atroce omicidio. Qui, sul luogo del triste ritrovamento del corpo, depongo questi fiori in suo omaggio a nome dell'intera Amministrazione e di tutta la Città, lasciando un messaggio: da questo momento la giovane Marzia potrà finalmente riposare in pace, ora che i suoi assassini sono stati affidati alla giustizia. Esprimo un pensiero particolare alla famiglia che da mesi combatte per conoscere la verità e porta con sé la cicatrice indelebile della perdita della figlia. Mi unisco inoltre alla comunità di Pontecagnano Faiano che da subito si è stretta intorno a questa triste vicenda. Un ringraziamento va inoltre alle forze dell'ordine per il lavoro svolto e a quanti hanno contribuito affinché la verità emergesse".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Pontecagnano Faiano, scomparsa di Marzia Capezzuti: tre arresti per maltrattamenti, tortura e omicidio
Pontecagnano Faiano, scomparsa di Marzia Capezzuti: tre arresti per maltrattamenti, tortura e omicidio

rank: 107325102

Cronaca

Tragedia a Scafati: giovane operaio perde la vita in un incidente sul lavoro

Una giornata di lavoro si è trasformata in tragedia nel centro di Scafati, in provincia di Salerno. Un giovane operaio di 22 anni ha perso la vita mentre lavorava su un'impalcatura durante la ristrutturazione di un palazzo. Il drammatico incidente si è verificato quando una lastra d'acciaio, sollevata...

Capaccio, scontro tra due auto: cinque feriti, due in gravi condizioni

Un grave incidente stradale si è verificato questa sera intorno alle ore 19 in via Feudo La Pila a Capaccio, in provincia di Salerno. Lo scontro, avvenuto fra una Volkswagen Polo e una Fiat Seicento, ha causato il ferimento di cinque persone. L'autista della Polo è rimasto ferito, mentre tra i quattro...

Sul lungomare di Salerno con la droga negli slip: arrestato pusher

Nella serata di martedì, gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato J.B., cittadino straniero, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Durante un controllo, la polizia giudiziaria ha trovato J.B. in possesso di una tavoletta di hashish del peso di circa 67 grammi,...

Controlli anti-prostituzione sulla litoranea di Battipaglia: denunciate due donne

Lunedì scorso, lungo la SP 175/A sulla litoranea di Battipaglia, sono stati effettuati servizi straordinari di controllo del territorio per contrastare l'illegalità legata alla prostituzione, come disposto dal Questore di Salerno. Durante le operazioni condotte dal personale del Commissariato di Battipaglia,...

Ruba borsa con attrezzatura per drone, 60enne arrestato nel Salernitano

Nel pomeriggio dell'11 maggio scorso, a Sacco (SA), i Carabinieri della Stazione di Piaggine hanno arrestato in flagranza di reato per furto aggravato un 60enne del luogo. I militari, allertati da una chiamata giunta al numero di emergenza 112 segnalante il furto di una borsa contenente apparecchiatura...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.