Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Saturnino martire

Date rapide

Oggi: 29 novembre

Ieri: 28 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolPrenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoNatale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolPrenota on line il tuo panettone artigianale. Disponibili da oggi on line sul nostro portale www.salderisoshop.com Sal De Riso Costa d'Amalfi - Capolavori di dolcezzaHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoNatale è adesso. Prenota il tuo panettone artigianale della Pasticceria Pansa direttamente dallo shop on lineLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleAd Alitalia 3,7 miliardi col decreto "Rilancio", la denuncia di “Travel Quotidiano”: «Ai vettori minori solo le briciole»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Alitalia, Decreto Rilancia Italia, denuncia

Ad Alitalia 3,7 miliardi col decreto "Rilancio", la denuncia di “Travel Quotidiano”: «Ai vettori minori solo le briciole»

“Le vie dell’Alitalia sono infinite”. Esordisce così Travel Quotidiano in un articolo che pone la riflessione sui consistenti aiuti alla compagnia aerea di bandiera nazionale, ma non per le altre agenzie che operano nel settore dei trasporti e del turismo

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 13 maggio 2020 11:02:11

Ultimo aggiornamento mercoledì 13 maggio 2020 11:28:54

"Le vie dell'Alitalia sono infinite". Esordisce così Travel Quotidiano in un articolo che pone la riflessione sui consistenti aiuti alla compagnia aerea di bandiera nazionale, ma non per le altre agenzie che operano nel settore dei trasporti e del turismo.

Oggi Alitalia effettua 49 voli al giorno (contro i 500 precedenti); a marzo ha registrato un calo dei ricavi del 76,5%, mentre ad aprile le vendite sono calate del 97%. Adesso, il governo punta 3,7 miliardi sul trasporto aereo e introduce norme per limitare lo strapotere di alcune low cost in Italia. Per i vettori nazionali più piccoli ci sono fino a 200 milioni, denaro destinato anche alle società di handling ma non agli aeroporti.

"Non che, a livello di ragionamento economico-antiliberista, la nazionalizzazione, o seminazionalizzanione, del vettore possa dispiacere", si legge nell'articolo, ma "al vettore nazionale vengono allocati circa 3,7 miliardi di euro, e agli altri solo le briciole".

Infatti, "se uno si studia le carte capisce che una buona fetta del decreto Rilancio Italia entrerà nelle tasche della compagnia. Gli altri? Be' si arrangino! Ci sono migliaia di agenzie di viaggio sull'orlo del fallimento (oltre che su quello di una crisi di nervi), ci sono tour operator che stanno lavorando per un riordino totale delle proprie competenze interne ed esterne, esiste un mondo complesso intorno al turismo, e non è fatto solo di Alitalia. Portiamo i turisti in Italia, ma poi le guide sono decimate, gli operatori lavorano con quel che possono, il sistema continua a fare acqua".

In seguito alla pandemia di Covid-19, la Commissione Ue ha deciso di sospendere i paletti (non tutti) sugli aiuti di Stato, consentendo ai governi di sostenere le imprese colpite dalle misure anti-coronavirus. L'Italia e la Francia hanno potuto così varare aiuti sotto forma di contributi a fondo perduto e prestiti che hanno superato i 300 miliardi di euro a testa (tra cui 7 miliardi per Air France).

Secondo Bruxelles, però, questo "non è lo strumento adatto" per Alitalia, secondo quanto avrebbe confidato una fonte Ue all'agenzia AdnKronos. "La Commissione è pronta a discutere qualsiasi misura per affrontare la situazione di Alitalia. Ma questo strumento è limitato alle società che non erano in difficoltà alla fine del 2019".

Ma, grazie al decreto "Rilancia Italia", Alitalia, che di soldi pubblici ne ha divorati tanti negli ultimi vent'anni, guarda al futuro con occhi diversi. Finora, secondo stime di Mediobanca aggiornate dal Sole 24 ore, lo Stato ha speso 8,7 miliardi di euro per tenere in vita l'ex compagnia di bandiera.

Meno di due settimane fa, ai parlamentari riuniti alla Camera, il direttore generale Giancarlo Zeni, che è stato ascoltato insieme al commissario Giuseppe Leogrande, ha detto che la crisi condizionerà i conti fino all'estate del 2021. Però dal 1° giugno, tra un mese, l'amministrazione straordinaria lascerà la mano all'acquirente pubblico, che rileverà la compagnia creando tecnicamente due newco, una relativa ad Alitalia, una a Cityliner, la compagnia del breve raggio. Al Tesoro andranno aviation e manutenzione, mentre l'handling resterà all'amministrazione e continuerà a essere fornitore della compagnia. Leogrande immagina un'Alitalia con 92 aerei (20 di lungo raggio, 60 di medio e 12 di breve) sui 113 ante virus, che consentiranno di riprendere l'attività ordinaria senza alcuna contrazione una volta usciti dal lockdown.

"Il governo scommette su Alitalia e fa bene. Deve allargare la propria visione. Non solo di Alitalia vive il turismo in Italia. Qualcuno riesce a far capire questa idea semplice semplice al governo?", chiosa l'articolo di Travel Quotidiano.

(Foto: Il Fatto Quotidiano)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Scuola, i bambini dalla seconda elementare alla prima media non torneranno in classe. In arrivo ordinanza di De Luca

Con l'ordinanza regionale n.90 del 15 novembre scorso si annunciava che il 30 novembre le attività in presenza sarebbero riprese anche per le classi della scuola primaria diverse dalle prime, nonché quelle delle prime classi della scuola secondaria di primo grado e le attività dei laboratori. Stasera,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, bomba carta sotto l'abitazione di De Luca: quattro indagati

Sarebbero quattro i salernitani, dai 30 ai 50 anni, accusate di aver posizionato un pacco bomba sotto l'abitazione del presidente della Campania, Vincenzo De Luca, a Salerno. E' quanto emerge dalle indagini della Procura di Salerno. L'episodio si verificò nella notte del 25 ottobre, durante le proteste...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, contagi in calo a Baronissi. Sindaco Valiante chiude scuole fino all'8 dicembre

Passi avanti nella lotta al Covid a Baronissi. Dall'ultimo bollettino cinque persone positive al covid-19 e sette cittadini guariti. Oltre sessanta famiglie con due o più contagiati al proprio interno. «I numeri non consentono rilassamenti; i comportamenti di ciascuna persona siano rigorosamente conformi...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, Pontecagnano piange un'altra vittima: il cordoglio del Sindaco Lanzara

Calano i positivi, ma sale il bilancio dei morti per Covid-19 nel Salernitano. Nella giornata di ieri, 27 novembre, un decesso si è registrato a Pontecagnano Faiano. «Una notizia che ha scosso tutti noi che ora chiediamo solo di mostrare il nostro consueto senso di comunità e stringerci idealmente intorno...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento