Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Messalina vergine

Date rapide

Oggi: 23 gennaio

Ieri: 22 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia, Internet Service Provider in fibraSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia, Internet Service Provider in fibraSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaTerra Di Limoni il limoncello realizzato solo con limoni Costa d'Amalfi IGP - Liquori e infusi della Costiera AmalfitanaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleAngri, oltre 3 tonnellate e mezzo di botti illegali per Capodanno: nei guai donna di Scafati

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Angri, Scafati, Nocera Inferiore, guardia di finanza, botti, Capodanno, sequestro, cronaca

Angri, oltre 3 tonnellate e mezzo di botti illegali per Capodanno: nei guai donna di Scafati

Grazie ad una preliminare attività info-investigativa, in particolare, i Finanzieri della Compagnia di Nocera Inferiore hanno individuato una donna di Scafati (SA) che, con l’aiuto del figlio, si stava preparando ad un San Silvestro con il “botto”

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 29 dicembre 2021 10:08:55

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 dicembre 2021 10:09:13

Nel corso dei recenti controlli in materia di sicurezza dei prodotti, la Guardia di Finanza di Salerno ha sottoposto a sequestro più di 3 tonnellate e mezzo di fuochi d'artificio non a norma. In vista delle festività di fine anno, infatti, l'attività delle Fiamme Gialle si è concentrata sulla verifica dei materiali esplodenti commercializzati, portando al sequestro di un ingente quantitativo di articoli irregolari.

Grazie ad una preliminare attività info-investigativa, in particolare, i Finanzieri della Compagnia di Nocera Inferiore hanno individuato una donna di Scafati che, con l'aiuto del figlio, si stava preparando ad un San Silvestro con il "botto".

Dopo un preliminare appostamento, i militari si sono recati ad Angri, per ispezionare un locale fatiscente adibito a magazzino in cui sapevano essere presenti per certo i due individui.

All'interno del deposito - peraltro completamente sprovvisto dei requisiti minimi di sicurezza e di qualsivoglia autorizzazione per la detenzione di quel materiale -, sono stati così rinvenuti oltre 4.000 fuochi pirotecnici e vari ordigni di diverse dimensioni, tra cui "candelotti" e "bombe carta" di origine asiatica, prodotti artigianalmente e associati perfino tra loro per avere un effetto esplosivo più forte.

Le Fiamme Gialle hanno subito proceduto al sequestro dei "botti" illegali, un totale di 4.215 manufatti distribuiti tra circa 300 colli, che, una volta immessi in vendita, avrebbero fruttato circa 200.000 euro.

La merce è stata poi trasferita presso una rimessa autorizzata, in attesa della perizia tecnica da parte degli artificieri della Questura di Salerno, che ne determinerà l'indice di pericolosità.

La donna, che si è dichiarata la sola responsabile dell'accaduto, è stata denunciata a questa Procura della Repubblica per le gravi violazioni alle norme in materia di pubblica sicurezza e rischia fino a tre anni di reclusione, oltre ad una multa che può raggiungere i 100.000 euro.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sparatoria a Taranto in pieno giorno. Due poliziotti feriti

Due poliziotti sono stati feriti nel corso di una sparatoria a Taranto in viale Magna Grecia. Gli agenti erano impegnati in un controllo si sono lanciati all'inseguimento di un'auto con una persona sospetta al volante che, non riuscendo a seminare la volante, avrebbe iniziato ad esplodere colpi di arma...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

San Cipriano Picentino, rapina a mano armata al centro scommesse

Nella tarda serata di ieri, nella frazione di Filetta di San Cipriano Picentino veniva effettuata una rapina ai danni di un'agenzia di scommesse. Un uomo con berretto scuro e mascherina, armato di pistola irrompeva nell'agenzia impossessandosi dell'incasso di ieri. Sul posto una volante dei Carabinieri...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, madre perde figlio durante parto d’urgenza. "Ruggi" precisa: «Quando siamo intervenuti era già senza vita»

In seguito alla notizia della donna salernitana, incinta di sette mesi, costretta a partorire il neonato morto, davanti al pronto soccorso del Ruggi, l'Azienda Ospedaliera in questione, tiene a specificare quanto segue. La paziente è stata prelevata da un'ambulanza dalla sua abitazione in zona Carmine...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, pazienti deceduti per Covid derubati al "Ruggi": la denuncia dei familiari

«Mentre mio padre moriva di Covid in ospedale gli hanno rubato la catenina d'oro con il crocefisso, il cellulare, l'orologio, la protesi dentaria e i ricordi». A denunciarlo è Cristina Scannapieco, a nome della sua famiglia, alla fine dell'inchiesta interna che ha bollato la vicenda come «furto commesso...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoLa Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua.

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.