Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleAstronomia, fotografato per la prima volta un pianeta extra-solare di “recente” formazione

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Astronomia, pianeta extrasolare, Beta Pictoris C

Astronomia, fotografato per la prima volta un pianeta extra-solare di “recente” formazione

Fotografato per la prima volta il pianeta che orbita intorno alla stella Beta Pictoris, Beta Pictoris c, circondato ancora dai detriti polverosi, residuo del processo di formazione del sistema planetario

Scritto da (Maria Abate), martedì 6 ottobre 2020 09:30:59

Ultimo aggiornamento martedì 6 ottobre 2020 09:32:41

Si chiama Beta Pictoris c ed è un pianeta la cui massa è circa 8,2 volte quella di Giove, ma soprattutto è un gigante gassoso di "recente" formazione ed è esterno al Sistema Solare.

Già ai tempi delle osservazioni dei dischi di detriti e del primo pianeta scoperto, Beta Pictoris b, nel 2008, si sospettava che la stella Beta Pictoris potesse avere altri pianeti al seguito, a causa di alcuni spazi sgombri di materiale tra le diverse cinture asteroidali che orbitano attorno alla stella, indice di corpi massicci che avevano "pulito" il loro percorso orbitale. Le analisi compiute sui dati raccolti in oltre 10 anni dallo spettrografo HARPS sulla velocità radiale della stella hanno portato alla scoperta del secondo pianeta, annunciata nell'agosto 2019.

Soltanto qualche giorno fa, però, è stata catturata la prima immagine diretta del pianeta extra-solare, distante 63 anni luce. Un traguardo frutto di due ricerche coordinate rispettivamente da Anne-Marie Lagrange, dell'Osservatorio francese di Grenoble, e da Mathias Nowak, dell'università britannica di Cambridge. Il risultato, pubblicato sulla rivista Astronomy & Astrophysics, ha permesso di misurare per la prima volta direttamente anche massa e luminosità del pianeta, fornendo indizi importanti su come si è formato.

Come il fratello Beta Pictoris b, è molto giovane: ha circa 18,5 milioni di anni, che in termini "stellari" equivale a un neonato di poche ore, specie se paragonato alla Terra, che ha 4,5 miliardi di anni. Beta Pictoris c, in particolare, è ancora circondato dai detriti polverosi, residuo del processo di formazione del sistema planetario.

Il pianeta è stato osservato grazie allo spettrografo Gravity sul Very Large Telescope (Vlt) dell'Osservatorio Europeo Meridionale (Eso), in Cile. Pochissimi esopianeti possono essere osservati direttamente, perché devono avere dei requisiti indispensabili: devono essere sufficientemente distanti dalla stella, altrimenti scompaiono nel suo bagliore, e devono essere giovani, in modo da essere ancora abbastanza caldi da emettere radiazioni termiche. Beta Pictoris c aveva quindi tutte le 'carte in regola' per riuscire a essere osservato. Le immagini hanno permesso di calcolare la massa del pianeta e la sua luminosità dalla quale è stata stimata la sua temperatura, che è di circa 970 gradi, abbastanza fresca per un gigante di gas.

Proprio la temperatura ha permesso di ipotizzare il modo in cui è nato il pianeta e cioè per accrescimento del nucleo. Frammenti di roccia si sono aggregati fra loro formando il pianeta che quindi ha un nucleo solido ed è più fresco, rispetto ad altri giganti gassosi. I cosiddetti giganti gassosi caldi, invece, si formano attraverso il collasso della polvere e del gas che vortica intorno alla stella appena nata. In questo caso, i pianeti non hanno un nucleo solido e sono molto caldi e luminosi.

(Fonte: ANSA)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, morta donna di Pagani: aveva donato rene alla sorella malata

Ancora decessi a causa del Covid-19 nel Salernitano. Si tratta di due anziani, una donna di 67 anni e un uomo di circa 80 anni, entrambi residenti a Pagani. Entrambi erano ricoverati all'ospedale all'ospedale "Mauro Scarlato" di Scafati. A riportare la notizia è il quotidiano "Il Mattino". La donna,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, a Sarno positivo bimbo delle elementari: classe in quarantena

Momenti di grande preoccupazione a Sarno, dove un bambino è risultato positivo al Covid-19. Il piccolo era rientrato a scuola pochi giorni fa e, di conseguenza, sia i suoi diciassette compagni di classe che gli insegnamenti sono stati messi in quarantena. A riportare la notizia è Salerno Notizie. Si...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Assisi e Battipaglia piangono padre Maurizio Verde, aveva 58 anni

Nella notte di ieri, presso l'Infermeria del Convento di Santa Maria degli Angeli, dopo progressivo aggravamento della sua malattia, è deceduto all'età di anni 58 padre Maurizio Verde. Cultore del canto gregoriano, e del canto sacro in generale, è stato per anni direttore della Cappella Musicale della...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Si taglia due dita ma non viene visitato perché è positivo al Covid. L'odissea di un 30enne salernitano

Si taglia due dita con una barra d'acciaio di una motosega, ma i medici si rifiutano di visitarlo. Il motivo? Lo sventurato, un 30enne di Olevano sul Tusciano, è positivo al Covid. A raccontare tutta la vicenda, o meglio l'odissea, che ha coinvolto l'uomo è il quotidiano "La Città". Accompagnato al pronto...

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento