Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 49 minuti fa S. Massimo martire

Date rapide

Oggi: 30 ottobre

Ieri: 29 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleAumento contagi in Campania, ieri 818. De Luca emana ulteriori restrizioni per bar e attività motoria

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Campania, coronavirus, bar, jogging, ordinanza, De Luca

Aumento contagi in Campania, ieri 818. De Luca emana ulteriori restrizioni per bar e attività motoria

Dopo l’emanazione, ieri sera, da parte dell’Unità di Crisi della Regione Campania, dell’ultimo bollettino, che vede 818 positivi e due deceduti per la giornata del 14 ottobre, il Presidente Vincenzo De Luca ha emanato l’ordinanza n. 78 che contiene ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica

Scritto da (Maria Abate), giovedì 15 ottobre 2020 10:41:41

Ultimo aggiornamento giovedì 15 ottobre 2020 10:48:32

Dopo l'emanazione, ieri sera, da parte dell'Unità di Crisi della Regione Campania, dell'ultimo bollettino, che vede 818 positivi e due deceduti per la giornata del 14 ottobre, che fanno crescere il totale dei contagiati da Coronavirus a 20.645 e il totale dei deceduti a 487, il Presidente Vincenzo De Luca ha emanato l'ordinanza n. 78 che contiene ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica.

L'Ordinanza conferma il punto in vigore del nuovo DPCM 13 ottobre 2020, sulle attività dei ristoranti, pizzerie, pub, vinerie e simili consentite fino alle 24 con servizio al tavolo, fino alle 21 in assenza di servizio al tavolo; quindi introduce ulteriori limitazioni a bar, gelaterie, pasticcerie ed esercizi similari, per i quali «è disposto l'obbligo di chiusura dalle ore 23,00 alle ore 05,00 del giorno successivo, nei giorni dalla domenica al giovedì».

Infatti, l'ultimo Dpcm prevede che le regioni possano adottare misure anti contagio più restrittive di quelle disposte dal governo.

Quanto a sagre e fiere, il loro svolgimento è consentito solo in forma statica e con postazioni fisse; mentre è «confermata la vigenza del Protocollo per le attività di Wedding e cerimonie allegato all'Ordinanza n.76 del 3 ottobre 2020 (con obbligo di nomina dei responsabili di sala e cucina per il rispetto delle norme anti COVID) ferme le limitazioni al numero dei partecipanti imposte dal DPCM 13 ottobre 2020».

Nuove restrizioni per «l'attività di jogging, ove svolta sui lungomari, nei parchi pubblici, nei centri storici, e comunque in luoghi non isolati, che è soggetta alla limitazione oraria: ore 06,00 - ore 8,30; negli altri casi è consentita senza limiti d'orario, fermi in ogni caso gli obblighi di distanziamento DPCM 13 ottobre 2020»;

Ai gestori delle sale gioco e scommesse è fatto obbligo:

  1. di consentire l'ingresso nei locali di esercizio soltanto previa disinfezione delle mani con soluzioni idroalcoliche e misurazione della temperatura corporea, vietando l'ingresso ove essa risulti superiore a 37,5°C;
  2. di limitare la presenza dell'utenza all'interno dei locali in modo tale da garantire il rispetto di un distanziamento minimo di 1,5 metri tra le persone;
  3. di adottare ogni misura, anche organizzativa, volta a scongiurare ogni assembramento anche all'esterno, pena la sospensione dell'attività e le ulteriori sanzioni previste.

Per finire, «sono confermati i Protocolli di settore approvati con precedenti ordinanze regionali nonché l'obbligo di porre a disposizione, all'ingresso e all'interno dei locali, soluzioni idroalcoliche igienizzanti e di subordinare l'ingresso da parte degli utenti alla avvenuta igienizzazione delle mani e alla protezione delle vie respiratorie attraverso l'uso della mascherina. Resta confermato l'obbligo di indossare le mascherine anche all'aperto, oggi espressamente previsto dal DPCM 13 ottobre 2020».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, contagi nel reparto di Ginecologia: positivi operatori sanitari e partorienti

Situazione preoccupante nei corridoi dell'ospedale Villa dei Martiri di Sarno. La diffusione ormai fuori controllo dei contagi tra gli operatori del reparto Ostetricia/Ginecologia ha provocato la temporanea sospensione dei ricoveri e delle attività ambulatoriali. Tra i contagiati, come riportai il quotidiano...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

«Screening a tappeto ed intervento dell'esercito», l'appello del Sindaco di Castellamare a De Luca

Cresce ancora il numero dei contagi anche a Castellamare di Stabia, in linea con l’andamento registrato in tutta la Regione Campania. Sono 78 i cittadini che nelle ultime ore sono risultati positivi al Covid-19, mentre 13 sono le persone ufficialmente guarite. «L’incremento dei contagi è sempre più preoccupante....

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Disagi al "Da Procida" di Salerno. La rabbia degli infermieri in una lettera aperta: «Abbiamo solo una stanza senza armadietti e senza sedie» /Video

«Siamo in guerra si ma a pagare sono gli infermieri del fronte "G. Da Procida". In un contesto già grave dove in Campania si registrano più di 2000 contagi al giorno, l'azienda ospedaliera Ruggi d'Aragona di Salerno manda al fronte infermieri neolaureati e neofiti in rianimazione Covid all'ospedale "Da...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Oggi 3103 positivi, Campania «sorvegliata speciale» insieme a Lombardia. Rischio lockdown territoriali

Sono 3103i positivi del giorno su 17.735 tamponi in Campania, di cui 242 sintomatici. Inoltre si contano 20 deceduti tra il 24 e il 28 ottobre. I dati delle ultime settimane indicano una curva epidemiologica in rapida crescita su tutto il territorio nazionale. L'indice RT ha raggiunto la soglia critica...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana