Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Priscilla martire

Date rapide

Oggi: 16 gennaio

Ieri: 15 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleCalcio in lutto per la morte di mister Gianluca De Martino, fatale un malore

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Pontecagnano, Nova Milanese, calcio, lutto, sport, malore, allenatore

Calcio in lutto per la morte di mister Gianluca De Martino, fatale un malore

Si spegne a 43 anni dopo una lunga carriera nel mondo del calcio

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 10 agosto 2020 09:07:08

Ultimo aggiornamento lunedì 10 agosto 2020 09:10:40

Calcio brianzolo in lutto per la morte di mister Gianluca De Martino. Per il neo allenatore della Pol di Nova di Nova Milanese è stato fatale un malore.

Residente a Seregno, da qualche giorno era partito per Pontecagnano, per andare a trovare la mamma. Qui, purtroppo, è stato colto da un malore e ricoverato in gravi condizioni. Per lui non c'è stato nulla da fare.

Si è spento a 43 anni dopo una lunga carriera nel mondo del calcio. Da metà luglio era approdato sulla panchina della Pol di Nova di Nova Milanese che avrebbe allenato nella prossima stagione. In passato ha allenato numerose squadre di Monza e Brianza. Era anche titolare di un ristorante a Carate Brianza.

Gli amici di sempre si stringono al dolore di Rosita De Martino e di tutta la sua famiglia per la perdita di mister Gianluca.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Si taglia due dita ma non viene visitato perché è positivo al Covid. L'odissea di un 30enne salernitano

Si taglia due dita con una barra d'acciaio di una motosega, ma i medici si rifiutano di visitarlo. Il motivo? Lo sventurato, un 30enne di Olevano sul Tusciano, è positivo al Covid. A raccontare tutta la vicenda, o meglio l'odissea, che ha coinvolto l'uomo è il quotidiano "La Città". Accompagnato al pronto...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Freddo e gelo, muore senzatetto: dramma a Salerno

Dramma ieri a Salerno dove un senzatetto di nazionalità straniera è stato trovato morto, probabilmente per un malore improvviso a causa delle temperature gelide che stanno interessando in queste ore la Campania. A riportare la notizia è "Salerno Today". Stando a quanto appreso, l'uomo frequentava il...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, ancora focolai negli ospedali: positivi pazienti e sanitari del "Ruggi" e del "Da Procida"

Il Covid non lascia scampo agli ospedali di Salerno, dove sono scoppiati due focolai. Al "Ruggi" sono stati contagiati sette pazienti e un sanitario, mentre al "Da Procida" risultati positivi uno pneumologo (su 5 totali), quattro infermieri e 5 ausiliari. A riportare la notizia è il quotidiano "Il Mattino"....

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Pagani, comitiva di amici si riunisce in casa: tutti positivi al Covid

Una riunione tra amici nei giorni successivi alle festività natalizie ha scatenato un focolaio Covid-19 a Pagani. Una comitiva di giovani, una decina, tra i 17 e i 23 anni, senza mascherine e senza distanziamento, si sono dati appuntamenti in una casa privata per una innocente partita a carte. L'episodio...

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento