Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Florio martire

Date rapide

Oggi: 26 ottobre

Ieri: 25 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleCampania resta gialla, De Luca avverte: «Con movida incontrollata, in due settimane torniamo in zona rossa»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Zona gialla, Campania, De Luca, coprifuoco, movida, ricreazione

Campania resta gialla, De Luca avverte: «Con movida incontrollata, in due settimane torniamo in zona rossa»

«Se immaginiamo che zona gialla significa ricreazione, con movida incontrollata, nel giro di due settimane torniamo non in zona arancione, ma in zona rossa direttamente. È meglio parlare con chiarezza brutale. Il 50% dipende dal rigore dei nostri comportamenti, l'altro dalla campagna di vaccinazione».

Scritto da (Maria Abate), venerdì 30 aprile 2021 19:37:48

Ultimo aggiornamento venerdì 30 aprile 2021 19:37:48

In base ai dati del monitoraggio dell'Istituto Superiore di Sanità e del Ministero della salute, il ministro Roberto Speranza firmerà in giornata nuove ordinanze che entreranno in vigore lunedì 3 maggio. La Sardegna passa da rossa ad arancione. Rimangono arancioni Basilicata, Calabria, Puglia e Sicilia. Tutte le altre sono in area gialla, anche la Campania.

Ma il governatore Vincenzo De Luca ha messo i cittadini in allerta: «Dobbiamo essere estremamente attenti. Ieri c'è stata una discussione su zona gialla o arancione. Da sempre abbiamo sposato la linea di rigore, ma con l'inizio della campagna di vaccinazione abbiamo detto che si sarebbe aperta una seconda fase, nella quale è necessario tutelare anche l'economia oltre che la salute. Se immaginiamo che zona gialla significa ricreazione, con movida incontrollata, nel giro di due settimane torniamo non in zona arancione, ma in zona rossa direttamente. È meglio parlare con chiarezza brutale. Il 50% dipende dal rigore dei nostri comportamenti, l'altro dalla campagna di vaccinazione».

«Se ci manteniamo responsabili - ha dichiarato nella consueta diretta del venerdì pomeriggio -, avremo un'estate di liberazione. E noi puntiamo a questo. Abbiamo un livello quotidiano elevato di nuovi positivi. Dio non voglia che si verifichi una nuova esplosione di contagi. A quel punto, poi, che nessuno si lamenti se finiamo di nuovo in zona rossa. Le mascherine vanno indossate, non tenute sul collo».

Sui vaccini il Governatore non molla la presa: «Stiamo facendo una battaglia per avere il rispetto dei pari diritti per tutti i cittadini italiani. La Regione Campania, per il riparto dei vaccini, è l'ultima in Italia. Ai cittadini campani sono stati sottratti 211mila vaccini. E' uno scandalo che continua, una vergogna nazionale. Come si può tollerare una cosa del genere nel silenzio generale. Nell'ambito di questo furto, prosegue il sottofurto nell'ambito dei vaccini Pfizer e Moderna, per i quali la Campania è l'ultima per consegne. Nonostante tutto questo, abbiamo raggiunto risultato straordinari. Siamo la prima regione d'Italia, in base alla popolazione, per numero di deceduti per Covid e per tasso di occupazione delle terapie intensive. Per luglio vogliamo completare l'immunizzazione della città di Napoli. Sarebbe un risultato di livello mondiale. Anche a questo può servire l'hub di Capodichino».

Leggi anche:

Recovery pronto per l'Ue. Al Sud il 40% delle risorse, ma De Luca fa ironia: «A me fa ridere già la sigla PNRR!»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ordine dei Giornalisti della Campania: Ottavio Lucarelli rieletto presidente

In Campania, il Consiglio regionale dell'Ordine dei Giornalisti ha eletto all'unanimità il presidente Ottavio Lucarelli. 574 le preferenze per lo storico cronista de "La Repubblica", che viene riconfermato con una maggioranza schiacciante. Con lui me entrano nel Consiglio dell'Ordine della Campania Marisa...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Montecorice, appalti pilotati: sospesi tre ingegneri

Nella mattinata del 22.10.2021, la Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Agropoli ha dato esecuzione all'ordinanza applicativa di misura cautelare personale emessa dal GIP del Tribunale di Vallo della Lucania, concernente la misura coercitiva dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

UE condanna Italia per reti fognarie e impianti di depurazione assenti nel Salernitano e in Costiera Amalfitana

La sesta sezione della Corte di Giustizia dell'Unione Europea, il 6 ottobre scorso, ha condannato l'Italia per una serie di inadempimenti riguardo il trattamento delle acque reflue. A darne notizia "La Città di Salerno". Secondo i giudici, l'Italia non avrebbe preso le disposizioni necessarie per garantire...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno: Forze di Polizia unite per il controllo della movida, scorsa settimana sanzionate 3 persone

La settimana appena trascorsa ha visto le Forze dell'Ordine impegnate in un'attenta e scrupolosa azione di controllo del territorio sia nell'ambito cittadino che provinciale. In particolare, l'attenzione è stata incentrata alla verifica del rispetto delle norme relative all'utilizzo del green pass per...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento