Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Florio martire

Date rapide

Oggi: 26 ottobre

Ieri: 25 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Terra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleCampania zona rossa dall’8 marzo su richiesta di De Luca: Rt è da zona arancione /COSA SI PUÒ FARE E COSA NO

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Coronavirus, zona rossa, Campania, contagi, soglia critica

Campania zona rossa dall’8 marzo su richiesta di De Luca: Rt è da zona arancione /COSA SI PUÒ FARE E COSA NO

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia, il 5 marzo 2021 ha firmato un'Ordinanza in cui dispone il passaggio in zona rossa per la Regione Campania

Scritto da (Maria Abate), sabato 6 marzo 2021 12:44:11

Ultimo aggiornamento sabato 6 marzo 2021 12:55:27

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di regia, il 5 marzo 2021 ha firmato due nuove Ordinanze volte a contenere la diffusione dell'epidemia da nuovo coronavirus. I provvedimenti entreranno in vigore lunedì 8 marzo 2021 e dureranno per due settimane.

La prima Ordinanza dispone il passaggio in zona rossa per la Regione Campania, che ha raggiunto un Rt pari a 1.14 (soglia critica: 1). Secondo IlSole24Ore, «la Campania continua ad avere numeri da fascia arancione. Ma diventa rossa per esplicita richiesta della Regione». Infatti, la soglia dell'1,25 che determina il passaggio in zona rossa non è stata superata. Lo scorso 1° marzo l'Unità di Crisi regionale si è riunita per valutazioni e approfondimenti che ha poi inoltrato al ministro della Salute, con annessi pareri.

Complessivamente, quindi, la ripartizione delle Regioni e Province Autonome, nelle diverse aree in base ai livelli di rischio, è la seguente:

  • area gialla: Calabria, Lazio, Liguria, Puglia, Sicilia, Valle d'Aosta
  • area arancione: Abruzzo, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Piemonte, Toscana, Provincia Autonoma di Bolzano, Provincia autonoma di Trento, Umbria, Veneto
  • area rossa: Basilicata, Campania, Molise
  • area bianca: Sardegna.

In base al Monitoraggio settimanale Covid-19 dell'ISS, report 22 - 28 febbraio 2021, si conferma per la quinta settimana consecutiva un peggioramento nel livello generale del rischio dovuta a una ulteriore accelerazione nell'aumento dell'incidenza a livello nazionale (195 casi per 100.000 abitanti).

 

Ma cosa si può fare e cosa non si può fare in zona rossa?

 

SCUOLA

In zona rossa sono sospese tutte le attività didattiche, che si svolgono esclusivamente con modalità a distanza. Resta la possibilità di effettuare alcune attività in presenza qualora sia necessario l'uso di laboratori o per alunne e alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

SPOSTAMENTI

In zona rossa è vietato ogni spostamento in entrata e in uscita e all'interno degli stessi Comuni, salvo per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o di salute. È consentito il rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza. Il transito sui territori in zona rossa è consentito per raggiungere aree non soggette a restrizioni negli spostamenti o nei casi consentiti da necessità.

ATTIVITÀ FISICA

In zona rossa è consentita in forma individuale, solo nei pressi della propria abitazione e nel rispetto della distanza di almeno un metro da ogni altra persona e con obbligo di utilizzo di dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

CULTURA

In zona rossa è sospeso l'accesso a mostre, musei e altri istituti o luoghi di cultura ad eccezione delle biblioteche, i cui servizi sono offerti su prenotazione. Sono sospesi tutti gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, club e in altri locali o spazi anche all'aperto.

NEGOZI E ATTIVITÀ COMMERCIALI

In zona rossa sono chiuse tutte le attività commerciali, anche barbieri e parrucchieri, eccetto i negozi di generi alimentari e di prima necessità. L'accesso è limitato a un solo componente per famiglia. Aperti anche i mercati solo per la vendita di generi alimentari, prodotti agricoli e vivaistici. Restano aperte edicole, tabaccai, farmacie e parafarmacie.

BAR E RISTORANTI

In zona rossa sono sospesi i servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), ad esclusione delle mense e del catering. Resta consentita, senza limiti di orario, la ristorazione negli alberghi e in altre strutture ricettive limitatamente ai propri ospiti. È sempre consentita la ristorazione e la vendita di bevande con consegna a domicilio e l'asporto fino alle ore 22, con divieto di consumazione sul posto o nelle adiacenze.

(Foto: Massimiliano D'Uva)

 

Leggi anche:

«Siamo in zona rossa!», De Luca annuncia l'obiettivo di produrre vaccini in Campania: «Le aziende ci sono, dobbiamo riqualificarle»

Rischio zona rossa per la Campania: l'Unità di crisi interloquirà col ministro Speranza

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Ordine dei Giornalisti della Campania: Ottavio Lucarelli rieletto presidente

In Campania, il Consiglio regionale dell'Ordine dei Giornalisti ha eletto all'unanimità il presidente Ottavio Lucarelli. 574 le preferenze per lo storico cronista de "La Repubblica", che viene riconfermato con una maggioranza schiacciante. Con lui me entrano nel Consiglio dell'Ordine della Campania Marisa...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Montecorice, appalti pilotati: sospesi tre ingegneri

Nella mattinata del 22.10.2021, la Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Agropoli ha dato esecuzione all'ordinanza applicativa di misura cautelare personale emessa dal GIP del Tribunale di Vallo della Lucania, concernente la misura coercitiva dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

UE condanna Italia per reti fognarie e impianti di depurazione assenti nel Salernitano e in Costiera Amalfitana

La sesta sezione della Corte di Giustizia dell'Unione Europea, il 6 ottobre scorso, ha condannato l'Italia per una serie di inadempimenti riguardo il trattamento delle acque reflue. A darne notizia "La Città di Salerno". Secondo i giudici, l'Italia non avrebbe preso le disposizioni necessarie per garantire...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno: Forze di Polizia unite per il controllo della movida, scorsa settimana sanzionate 3 persone

La settimana appena trascorsa ha visto le Forze dell'Ordine impegnate in un'attenta e scrupolosa azione di controllo del territorio sia nell'ambito cittadino che provinciale. In particolare, l'attenzione è stata incentrata alla verifica del rispetto delle norme relative all'utilizzo del green pass per...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento