Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa Maria SS. della neve

Date rapide

Oggi: 5 agosto

Ieri: 4 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Ravello Festival 2021 - La 69esima edizione del festival della Musica di RavelloConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Ravello Festival 2021 - La 69esima edizione del festival della Musica di RavelloConnectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleDe Luca preoccupato per variante Delta: «In Campania obbligo di mascherina e niente movida» /L'ORDINANZA

Cronaca, Notizie, Lifestyle

De Luca, vaccini, mascherina, Variante Delta

De Luca preoccupato per variante Delta: «In Campania obbligo di mascherina e niente movida» /L'ORDINANZA

«Il governo italiano ha deciso che dal 28 giugno la mascherina non sarà più obbligatoria all'aperto. Mentre in Campania pubblicheremo un'ordinanza in cui disponiamo che la mascherina è obbligatoria. E che l'asporto di alcolici dopo le 22 non sarà possibile», ha detto De Luca

Scritto da (Maria Abate), venerdì 25 giugno 2021 15:10:42

Ultimo aggiornamento venerdì 25 giugno 2021 16:37:32

Un discorso duro e fatto con enfasi quello del Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, durante la diretta Facebook di oggi pomeriggio.

Dopo aver denunciato le «Centinaia di migliaia di dosi in meno» e la gestione scorretta delle consegne dei vaccini («Regioni con meno popolazione di quella della Campania ricevono più vaccini di noi. È una vergogna!»), ha chiesto ai cittadini di non rifiutare i vaccini: «C'è poi una criticità nella città di Napoli: se prosegue per la vaccinazione, così noi andiamo verso un nuovo lockdown. La percentuale di cittadini che hanno deciso di non vaccinarsi non è sostenibile».

E poi ha espresso la propria preoccupazione per la variante Delta. «La nuova variante è particolarmente aggressiva sotto i 40 anni. A giugno, un anno fa, avevamo 1 positivo, oggi, nello stesso periodo, abbiamo 100 positivi». «Per quei milioni di cittadini che hanno scelto di non fare il vaccino, la variante Delta sarà aggressiva al massimo», ha dichiarato.

«Un altro dato preoccupante è che non sappiamo se abbiamo vaccinato tutta la popolazione scolastica prima di settembre», ha aggiunto e ha garantito: «La nostra resta sempre la linea del rigore».

«Il governo italiano ha deciso che dal 28 giugno la mascherina non sarà più obbligatoria all'aperto. Mentre in Campania pubblichiamo un'ordinanza in cui disponiamo che la mascherina è obbligatoria. E che l'asporto di alcolici dopo le 22 non sarà possibile», ha chiosato.

L'ORDINANZA

Nell'ordinanza n.19 del 25 giugno 2021, si dispone che, su tutto il territorio regionale, dalla data del 28 giugno 2021 e fino al 31 luglio 2021:

1. dalle ore 22,00 e fino alle ore 6,00:
a) è fatto divieto di vendita con asporto di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, da parte di qualsiasi esercizio commerciale (ivi compresi bar, chioschi, pizzerie, ristoranti, pub, vinerie, supermercati) e con distributori automatici;
b) è fatto divieto di consumo di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, nelle aree pubbliche ed aperte al pubblico, ivi compresi gli spazi antistanti gli esercizi commerciali, le piazze, le ville e i parchi comunali;
c) ai bar, "baretti", vinerie, gelaterie, pasticcerie, chioschi ed esercizi di somministrazione ambulante nonché agli altri esercizi di ristorazione la vendita di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione, è consentita esclusivamente al banco o ai tavoli;
d) sono comunque vietati affollamenti o assembramenti per il consumo di qualsiasi genere alimentare in luoghi pubblici o aperti al pubblico.

2. È fatta raccomandazione ai Comuni e alle altre Autorità competenti di intensificare la vigilanza e i controlli sul rispetto del divieto di assembramenti, in particolare nelle zone ed orari della "movida".
3. In conformità a quanto previsto dall'Ordinanza del Ministro della Salute 22 giugno 2021, l'obbligo di utilizzo dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, anche all'esterno, resta fermo, tra l'altro, in ogni situazione in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o quando si configurino assembramenti o affollamenti.

L' utilizzo delle mascherine resta pertanto obbligatorio, sul territorio regionale, in ogni luogo non isolato - ad es. nei centri urbani, nelle piazze, sui lungomari nelle ore e situazioni di affollamento - nonché nelle file, code, mercati o fiere ed altri eventi, anche all'aperto, nonché nei contesti di trasporto pubblico all'aperto quali traghetti, battelli, navi.

Scarica l'ordinanza👇
https://bit.ly/3xXjfif

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Attacco hacker alla Regione Lazio: a rischio dati sensibili Draghi e Mattarella. Indaga l'antiterrorismo

Dalla mezzanotte del primo agosto è in corso un attacco hacker al Centro elaborazione dati della Regione Lazio, che ha mandato in tilt il sistema di prenotazione delle vaccinazioni anti-Covid. Al momento, spiega il capo della Polizia Postale, Nunzia Ciardi, «non c'è evidenza che siano stati presi i dati...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Giustizia, alla Camera passa la fiducia sulla riforma Cartabia. Ora tocca al Senato

Ieri, il via libera della Camera alla seconda fiducia sulla Riforma della Giustizia della ministra Marta Cartabia, è arrivato a tarda notte. A favore hanno votato 458 deputati, contro 46, un'astensione. Ci sono state, infatti, proteste da parte dei deputati di 'Alternativa c'è' contro il ddl di riforma...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Tragedia ad Asiago. Mattia Brugnerotto muore a 31 anni dopo il vaccino, disposta l'autopsia

Un ragazzo di 31 anni Mattia Brugnerotto è morto il giorno dopo aver ricevuto la prima dose di vaccino. La tragedia è accaduta ad Asiago, nella notte tra venerdì e sabato 31 luglio, quando la povera mamma ha trovato il figlio nel letto senza vita. L'intera comunità di Asiago è sotto choc, in lutto, vicina...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Scafati, fidanzata tradita si vendica tappezzando la città di volantini

"A. A. A. Cercasi Luigi, fidanzato con Valeria. Voglio raccontargli e fargli vedere di come la sua fidanzata si diverte a distruggere anni di convivenza con una relazione clandestina con il mio compagno (lei recidiva)"Ci sono chat e chiamate che confermano gli incontri avvenuti mentre io e Luigi eravamo...

Ravello Festival 2021Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento