Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 32 minuti fa S. Sebastiano martire

Date rapide

Oggi: 20 gennaio

Ieri: 19 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleFiume Sarno, incastrate altre 48 aziende che scaricavano veleni nelle acque

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Fiume Sarno, inquinamento, controlli

Fiume Sarno, incastrate altre 48 aziende che scaricavano veleni nelle acque

A confermare la notizia è il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, che ha avviato una attività di controllo sul territorio per contrastare gli sversamenti illeciti nel fiume.

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 22 giugno 2020 16:23:25

Ultimo aggiornamento lunedì 22 giugno 2020 16:23:25

Scoperte altre 48 aziende che scaricavano veleni nelle acque del fiume Sarno. A confermare la notizia è il Ministro dell'Ambiente Sergio Costa, che ha avviato una attività di controllo sul territorio per contrastare gli sversamenti illeciti nel fiume.

«Siamo contenti - dichiara Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi - che il Ministero all'Ambiente abbia stia attenzionando sempre di più il fiume Sarno, da troppo tempo terra fertile per scarichi illeciti. Un disastro ambientale che denunciamo da anni. Finalmente si iniziano a vedere i primi frutti, con controlli serrati e multe salate per chi inquina. Come ha fato sapere il ministro Sergio Costa, sono state censite le 247 principali attività produttive e i relativi impianti, individuando gli scarichi dei reflui. Come abbiamo sempre richiesto anche noi, sono state effettuate le analisi delle acque, sequestrati 12 scarichi abusivi, denunciate 48 persone e elevate multe per 40mila euro. E' sicuramente un primo passo importante per risolvere il problema, ma è la dimostrazione che denunciare i problemi aiuta a trovare soluzioni. Continueremo a monitorare la zona; mercoledì mi sono recato al Sarno per un sopralluogo, e ci sono ancora troppi rifiuti che finiscono in acqua. La strada è ancora lunga, ma sono convinto che con un lavoro in sinergia fra le istituzioni e il buon senso dei cittadini, potremo riappropriarci di un nostro patrimonio naturale».

«Occorre assolutamente fare sempre più controlli e più sanzioni, perché purtroppo si continua a sversare - ha sottolineato Sofia Esposito, commissario dei Verdi di Salerno e provincia - Ci sono delle zone critiche. Le aree periferiche, meno monitorate, diventano luogo ideale per gli sversamenti. Serve un'attenzione maggiore in questi luoghi e nei comuni più piccoli attraversati dal fiume. Serve ammodernare gli impianti e gli scarichi autorizzati e arrivare alle bonifiche. Ma soprattutto i cittadini devono essere le prime sentinelle del territorio e denunciare le illegalità».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Spari contro la sede della Gori: paura a Nocera Inferiore

Momenti di paura a Nocera Inferiore, dove qualcuno ha sparato davanti alla sede nocerina della Gori, la società che gestisce il servizio idrico in diverse città dell'Agro e della Valle dell'Irno. A riportare la notizia è il quotidiano "La Città di Salerno". Le forze dell'ordine stanno indagano per far...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Operaio si infortuna sul lavoro: trasportato al "Ruggi", è grave

Giorni di apprensione a Bellizzi, dove un operaio, che stava lavorando per una ditta della provincia di Potenza su alcune lamiere, è stato vittima di un incidente. L'uomo è improvvisamente scivolato cadendo all'indietro. Le sue condizioni sono apparse subito preoccupanti. Come scrive "Salerno Today",...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

«Sua madre è deceduta per Covid», ma non è vero. Il macabro errore del "Da Procida" di Salerno

«Vostra madre non ce l'ha fatta», ma in realtà era viva e vegeta. Potremo riassumere così il grave errore commesso dal polo Covid dell'ospedale "Da Procida" di Salerno che, per circostanze ancora da accertare, ha comunicato il decesso di un'anziana madre per Covid-19. In realtà, come scrive "La Città",...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Dramma in Campania, bimbo muore a 8 anni per malore. Disposta autopsia e tampone Covid

Tragedia in Campania, dove un bambino di soli 8 anni è deceduto nella notte di ieri al Pronto Soccorso dell'ospedale di Caserta dopo aver accusato un malore presso la sua abitazione, ad Arienzo. Il piccolo è morto pochi minuti dopo l'ingresso nel nosocomio casertano, dove è arrivato in gravissime condizioni....

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento