Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Maria Goretti vergine e martire

Date rapide

Oggi: 6 luglio

Ieri: 5 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleGli addetti allo spazzamento di Baronissi alzano la voce: «Chiediamo il pagamento degli arretrati e la riorganizzazione del lavoro, altrimenti si risolva il contratto»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Baronissi, Provincia di Salerno, Operatori, Pulizia

Gli addetti allo spazzamento di Baronissi alzano la voce: «Chiediamo il pagamento degli arretrati e la riorganizzazione del lavoro, altrimenti si risolva il contratto»

Comunicato Stampa Baronissi

Scritto da (admin), lunedì 27 gennaio 2020 17:43:41

Ultimo aggiornamento lunedì 27 gennaio 2020 17:44:57

«Urge una riorganizzazione del lavoro, oltre al pagamento degli stipendi arretrati». E' il monito degli addetti allo spazzamento nel Comune di Baronissi, lanciato nel corso dell'assemblea tenutasi in mattinata per discutere delle difficili condizioni in cui sono costretti a operare.

Nel mirino l'Am Tecnology, società che gestisce il servizio nella cittadina della Valle dell'Irno, sotto accusa per il mancato versamento delle mensilità a partire da dicembre e una serie di altre lacune. I 24 dipendenti, che hanno avuto un faccia a faccia con l'assessore Alfonso Farina, si apprestano a interpellare il prefetto di Salerno e l'ispettorato del lavoro, invocando la risoluzione del contratto. «Nonostante l'azienda abbia incassato le rimesse da parte del Comune di Baronissi, circa 150mila euro mensili, per il servizio di spazzamento e della raccolta dei rifiuti, a tutt'oggi non ha volutamente provveduto a pagare le spettanze dei lavoratori da dicembre 2019 - attacca Angelo Rispoli della Fiadel - Una situazione molto grave che ricade su tutte le famiglie dei lavoratori che da qualche giorno devono anche fronteggiare le azioni vessatorie di finanziare per mutui o prestiti concessi e non onorabili per detta incresciosa situazione. Il tutto - precisa - avviene in una realtà cittadina virtuosa, dove il Comune di Baronissi onora da sempre il canone previsto del contratto d'appalto per i servizi assicurati da lavoratori responsabili e qualificati».

Il sindacato rileva anche altri problemi, legati ad esempio «all'isola ecologica, dove non esiste un piano di sicurezza a fronte di una situazione di rischio reale anche dal punto igienico. Da mesi l'Am Tecnology ha sospeso il servizio di pulizia dei bagni e dei locali dove i lavoratori sostano dopo lunghe giornate di lavoro. Le denunce riguardano inoltre il parco macchine inadeguato al lavoro da svolgere come l'igienizzazione dei cassoni per il carico e scarico dei rifiuti, la concessione delle ferie, il diritto negato per il godimento della legge 104/1992, la monetizzazione dello straordinario e la corretta e legale registrazione delle presenze dei lavoratori oltre alla dovuta registrazione delle maestranze "importate da fuori" per far fronte alle momentanee carenza di organico del personale in servizio che restano il punto da potenziare, oltre che inquadrare correttamente nei livelli economici/occupazionali maturati». In sintesi, dall'assemblea è emersa la richiesta di «una riorganizzazione del lavoro e la concessione della busta paga. I lavoratori, esasperati ma determinati, chiedono di attivare tutte le forme di forte rivendicazione sindacale affinché si metta fine ad una disonorevole situazione con il pagamento degli stipendi arretrati e la soluzione definitiva dei problemi evidenziati che si ritengono molto gravi».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sindaci più amati d'Italia: Vincenzo Napoli si classifica 15esimo, primo in Campania

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, si è posizionato al 15esimo posto tra i sindaci più amati d'Italia, primo in Campania. Il dato proviene dalla graduatoria pubblicata dal quotidiano "Il Sole 24 Ore" Napoli è il più amato tra le fasce tricolori dei capoluoghi della Campania e si colloca in quindicesima...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Madonna del Carmine a Salerno: niente festa e processione per l'emergenza Covid

A causa dell'emergenza sanitaria rappresentata dal Covid-19, la ricorrenza della Madonna del Carmine sarà celebrata a Salerno senza la tradizione processione e tutti gli eventi collaterali che hanno sembra caratterizzato la festa. A riportare la notizia è il quotidiano "Il Mattino". Maggiore spazio ai...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Roccadaspide, imprenditore torna dagli Usa positivo al Covid: quarantena anche per i familiari

Dopo il caso dell'imprenditore positivo al Covid-19 dopo un viaggio negli Usa, il sindaco di Roccadaspide Gabriele Iuliano ha disposto la quarantena obbligatoria anche per i familiari del 53enne. Prossimamente l'Asl si recherà dai familiari per effettuare i tamponi e verificare il loro stato di salute:...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

I fondi europei anti-Covid per superare il “digital divide”, si pensa a voucher a famiglie per acquisto pc

Oggi, 6 luglio, il Piano nazionale delle riforme redatto dal ministero dell'Economia sarà sul tavolo del Consiglio dei ministri. I fondi stanziati dall'Europa per contrastare l'emergenza coronavirus, come affermato dal ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, dovranno essere spesi in un'ottica di modernizzazione...

Provincia di Salerno, Turismo, Ospitalità, Eccellenze, Cilento, Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana