Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Adalberto vescovo

Date rapide

Oggi: 23 aprile

Ieri: 22 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleIeri Campania prima Regione per contagi, ma De Luca tranquillizza: «Il nostro piano Sicurezza è efficace»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Coronavirus, tamponi, contagi, Regione, De Luca

Ieri Campania prima Regione per contagi, ma De Luca tranquillizza: «Il nostro piano Sicurezza è efficace»

I positivi di ieri, ben 270, su 6729 tamponi effettuati, hanno portato la Campania sul podio delle regioni con più contagi. È per questo che il governatore Vincenzo De Luca, noto per la sua severità in ambito di prevenzione dal contagio, ha ritenuto necessario rilasciare una dichiarazione per spiegare la situazione

Scritto da (Maria Abate), lunedì 31 agosto 2020 10:53:43

Ultimo aggiornamento lunedì 31 agosto 2020 11:04:29

Il bollettino dei contagi di ieri ha gettato un'ombra sulla gestione dell'emergenza Covid-19 da parte della Regione. Infatti i positivi del giorno, ben 270, su 6729 tamponi effettuati, hanno portato la Campania sul podio delle regioni con più contagi, prima sulla Lombardia, che ieri ha contato 235 positivi e sul Lazio, che ne ha registrato 156.

È per questo che il governatore Vincenzo De Luca, noto per la sua severità in ambito di prevenzione dal contagio, ha ritenuto necessario rilasciare una dichiarazione per spiegare la situazione e difendersi dalle accuse.

«I dati di oggi dicono che la Campania di De Luca è prima in Italia per contagiati. Un nuovo record negativo di cui avremmo fatto volentieri a meno». Così Stefano Caldoro, candidato presidente del centrodestra in Campania. «Niente scuse, basta battute, serve un commissario che si occupi seriamente della salute dei cittadini campani. De Luca dimostra di non avere la lucidità per guidare la Regione in questa fase così delicata. Per fare campagna elettorale mette a rischio la salute dei cittadini, tiene bassi i tamponi per nascondere i veri dati dei contagiati, vuole tenere chiuse scuole e attività commerciali senza una ragione reale», ha aggiunto.

E a fargli eco c'è il questore della Camera e parlamentare salernitano Edmondo Cirielli. «La Campania con 270 nuovi casi positivi su 6.729 tamponi effettuati supera oggi la Lombardia (235 casi positivi con 12.863 tamponi processati). La situazione è drammaticamente fuori controllo e il governo deve intervenire subito. Se continua così, per colpa dell'incapacità dell'amministrazione di centrosinistra guidata da De Luca, diventeremo presto una zona rossa. Come annunciato, presenterò un'interrogazione urgente al ministro Speranza di commissariare ad horas il governatore De Luca, perché è ormai evidente a tutti che non è in grado di fronteggiare l'emergenza sanitaria e quindi di tutelare la salute dei campani», ha detto.

«Da quando con l'ordinanza regionale del 12 agosto la Regione Campania ha reso obbligatori i tamponi e l'isolamento domiciliare per tutti i cittadini campani di ritorno dall'estero o da territori a rischio, prosegue con risultati di grande efficacia il "Piano Di Sicurezza E Prevenzione"», ha replicato De Luca.

«È in atto un filtro fortissimo in aeroporto, nei porti e nei territori. Occorre continuare così, sino all'esaurimento dell'onda dei rientri, in maniera capillare e quasi ossessiva il lavoro di individuazione dei contagi da importazione e dei contatti diretti e indiretti. OGNI CONTAGIATO CHE INDIVIDUIAMO OGGI SIGNIFICA DIECI CONTAGI IN MENO TRA UN MESE. Stiamo raddoppiando anche il numero dei tamponi eseguiti. È un lavoro essenziale per garantire il permanere delle condizioni di sicurezza e serenità conquistate nei mesi scorsi, prima delle aperture generalizzate in tutta Italia», ha affermato.

Per poi invitare «i nostri concittadini provenienti da fuori regione a segnalarsi tempestivamente alle Asl di appartenenza, rimanendo nelle proprie abitazioni, fino all'esecuzione del tampone e alla notifica del risultato. È importante per la sicurezza loro, delle loro famiglie, e delle nostre comunità».

(Foto: Agenzia Dire)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, allarme bomba in via Santi Martiri: artificieri in azione

Sono momenti di paura a Salerno per un presunto pacco bomba. Artificieri della polizia e vigili del fuoco sono entrati in azione in via Santi Martiri, in pieno centro di Salerno, per un allarme bomba scattato stamane intorno 10. Come scrive tvoggisalerno.it, l'ordigno si troverebbe all'interno del negozio...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Decreto riaperture, appena approvato fa già discutere: Lega si astiene per il coprifuoco alle 22

Durante il Consiglio dei Ministri di ieri sera, mercoledì 21 aprile, a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del premier Mario Draghi, è stato approvato il "Decreto Riaperture", che entrerà in vigore dal 26 aprile e durerà fino al 31 luglio. La prima riapertura è quella degli spostamenti tra regioni diverse...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sorpresa con droga e coltello nella borsetta, 45enne arrestata a Salerno

Al fine di prevenire e contrastare l'attività di spaccio di sostanze stupefacenti, il Questore ha predisposto l'intensificazione del controllo delle aree territoriali maggiormente frequentati da giovani finalizzato ad arginare tale fenomenologia criminosa. In tale contesto, nel pomeriggio del 20 aprile,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Va a prostitute dopo essersi vaccinato, multato 85enne della penisola sorrentina

Un 85enne, originario della Penisola Sorrentina, è andato alla ricerca di prostitute ad Eboli dopo essersi vaccinato contro il Covid-19. L'anziano, come riporta "Salerno Today", è stato fermato dai carabinieri mentre si trova a bordo del suo camper e in compagnia delle donne. Stando a quanto appreso,...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento