Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa Maria SS. della neve

Date rapide

Oggi: 5 agosto

Ieri: 4 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleIn Italia rientro a scuola il 14 settembre, ma De Luca lo sposta al 24: «Mancano risorse»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

De Luca, Azzolina, scuola

In Italia rientro a scuola il 14 settembre, ma De Luca lo sposta al 24: «Mancano risorse»

De Luca: «Ribadiremo in tutte le sedi l’urgenza di definire linee guida che non siano astratte e tendenti a scaricare responsabilità su dirigenti, insegnanti e personale scolastico, oltre che sugli enti locali, senza peraltro fornire le indispensabili risorse». Risorse che, invece, la Azzolina dice di aver stanziato

Scritto da (Maria Abate), sabato 27 giugno 2020 15:04:01

Ultimo aggiornamento sabato 27 giugno 2020 15:07:48

In Italia, ha dichiarato ieri la ministra all'Istruzione Lucia Azzolina, si tornerà sui banchi di scuola il 14 settembre. Ma in Campania no. Il governatore Vincenzo de Luca ha infatti dichiarato che c'è bisogno di più tempo per organizzare il rientro in classe e ha fissato la data al 24 settembre.

«Ribadiremo in tutte le sedi l'urgenza di assumere decisioni in relazione agli organici - ha detto De Luca a Il Mattino - e alla definizione di linee guida che non siano astratte e tendenti a scaricare responsabilità su dirigenti, insegnanti e personale scolastico, oltre che sugli enti locali, senza peraltro fornire le indispensabili risorse».

Risorse che, invece, la Azzolina dice di aver stanziato: «In vista del prossimo anno scolastico, il Ministero dell'Istruzione, insieme a tutto il Governo, ha mobilitato nuove risorse per il settore scuola per un ammontare di 4,6 miliardi di euro. Fondi per l'edilizia scolastica, per la gestione dell'emergenza, per la chiusura dell'anno scolastico in corso e per l'avvio del prossimo».

Inoltre, assicura, «sulla base delle analisi che i tavoli regionali ci restituiranno, a cominciare dalla prima settimana di lavoro seguente alla pubblicazione di questo Piano per la riapertura delle scuole, il Ministero impiegherà risorse aggiuntive, con una dotazione ulteriore di un miliardo di euro, per risolvere le eventuali criticità emergenti».

«La scuola di settembre sarà responsabile, flessibile, aperta, rinnovata, rafforzata. Responsabile nell'accompagnare la comunità scolastica a comportamenti coerenti con le misure di sicurezza: istituti puliti e igienizzati, personale scolastico formato, famiglie, studenti e studentesse informati.Flessibile nella valorizzazione delle potenzialità derivanti dall'autonomia scolastica, per la rimodulazione degli orari e delle classi, per l'organizzazione degli ingressi e degli spostamenti», garantisce la ministra.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Gli effetti del Covid nel Salernitano: chiuse 800 aziende, danni a commercio e turismo

Il Covid-19 ha avuto ripercussioni sulle azienda salernitane. Secondo il quotidiano "Il Mattino", in città e in provincia sono circa 800 quelle che - anche a causa del lockdown - hanno chiuso definitivamente i battenti. I dati decisamente negativi provengono dalle imprese della Camera di Commercio. A...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Lutto a Pisciotta, è morto l'ex marinaio contagiato dal Covid

L'ex marinaio appartenente alla Marina Militare è deceduto dopo essere stato contagiato dal Covid-19 nell'ambito del focolaio di Pisciotta. L'uomo, ricoverato da tre settimane all'ospedale di Scafati, ha lottato fino all'ultimo, ma purtroppo per lui non c'è stato niente da fare. Le cause del decesso,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, 38 positivi e un decesso nel Cilento: timori per il turismo

Sono 38 i casi complessivi da Covid-19 nel Cilento. L'ultimo in ordine di tempo si è registrato ad Ostia e riguarda una donna di nazionalità ucraina. Deceduta, invece, l'81enne di Casal Velino, che era stata ricoverata e metà luglio presso ospedale del Mare a Napoli. Un bilancio certamente negativo per...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid-19, ora sono 7 i bambini contagiati nel Salernitano: l'ultimo ha soli 2 anni

Sono 7 in totale i minori nel Salernitano contagiati dal Covid-19. L'ultimo in ordine di tempo è un bimbo di 2 anni di Battipaglia, figlio di una donna che lavora in un’azienda di ortofrutta e risultata positiva il giorno precedente. Nello specifico, il numero dei bambini positivi in provincia è il seguente:...

Provincia di Salerno, Turismo, Ospitalità, Eccellenze, Cilento, Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana