Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Bonifacio I papa

Date rapide

Oggi: 25 ottobre

Ieri: 24 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleNeonata uccisa a Roccapiemonte: sindaco Pagano difende l’Ufficio Politiche Sociali

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Roccapiemonte, neonato, decesso, accuse, speculazioni, Ufficio Politiche Sociali

Neonata uccisa a Roccapiemonte: sindaco Pagano difende l’Ufficio Politiche Sociali

Le parole del sindaco Pagano sulla tragedia della neonata

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 9 settembre 2020 09:01:21

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 settembre 2020 09:01:21

«In relazione ad alcuni comunicati di esponenti politici locali, ripresi da alcuni organi di stampa senza alcuna verifica e senza dare l'opportunità di replica al sottoscritto e/o rappresentanti dell'Amministrazione Comunale che mi onoro di guidare, ritengo assolutamente inadeguate, inappropriate e da rimandare al mittente, le insinuazioni sulle presunte mancanze dell'Ufficio Politiche Sociali rispetto alla tragedia avvenuta la settimana scorsa in via Roma con l'uccisione della piccola Maria». Sono le parole, affidate ai social, del sindaco di Roccapiemonte, Carmine Pagano.

«La misura e' colma, - continua Pagano - non permetto a nessuno di speculare su argomenti e fatti relativi al sociale (detto che la vicenda, nella fattispecie, afferisce in particolare alla sfera sanitaria), su cui non ci si e' degnati mai di preoccuparsi, ne' politicamente e neanche umanamente. Bisogna essere cittadini a tutto tondo, responsabili e presenti nella vita sociale di una comunità sempre, al di la' del ruolo che si occupa, e non soltanto per cercare di portare acqua al proprio mulino sfruttando momenti difficili oppure eventi drammatici come quello purtroppo avvenuto la scorsa settimana. Non accetto da persone incompetenti in materia alcun appunto, perché da Sindaco, e prima da semplice medico e cittadino di Roccapiemonte, mi sono impegnato e mi impegno ogni giorno per migliorare la condizione di vivibilità della città. Sul tema delle politiche sociali poi, chi chiede maggiore impegno, non sa che Roccapiemonte e' stata sede delle ultime ed importanti riunioni del Piano di Zona territoriale che comprende anche i Comuni di Nocera Inferiore, Nocera Superiore e Castel San Giorgio e con cui collaboriamo da tre anni con ottimi risultati. Piano di Zona che, tra l'altro, nulla ha a che vedere con la vicenda della piccola Maria. Inoltre, dal primo giorno della mia attività sindacale, abbiamo affrontato tutte le vicende inerenti famiglie disagiate e bisognose presenti sul territorio, seguendo ogni caso singolarmente, fornendo supporto ad ogni ora di tutti i giorni, non lasciando nessuno da solo e dando piena disponibilità. L'encomiabile lavoro dei dipendenti dell'Ufficio Politiche Sociali dell'Ente e del Consigliere Comunale delegato, e aggiungo quello di tutti i componenti dell'Amministrazione e dell'Ente, non può essere messo minimamente in discussione. Non lo permetto!».

«L'attuale Amministrazione - conclude il primo cittadino - si e' trovata ad affrontare in appena tre anni numerosi problemi, molti di questi risolti ed altri in via di risoluzione. Penso al periodo più complicato della pandemia causata dal Coronavirus, durante il quale abbiamo mostrato una compattezza ed una sinergia che hanno contribuito a fornire sostegno continuo ai meno abbienti e in generale a tutti i cittadini di Roccapiemonte. Chiedo a chi parla a vanvera o scrive fandonie, di evitare determinati commenti, perché e' facile svegliarsi dopo anni di assenza, senza conoscere le problematiche di Roccapiemonte, mentre gli altri, come noi, hanno lavorato e lavorano senza soste solo per il bene della città».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

De Luca condanna proteste e annuncia il pugno duro: «Delinquenti hanno sporcato l'immagine di Napoli. Il lockdown si fa»

«Ieri sera si è assistito a Napoli a uno spettacolo indegno di violenza e di guerriglia urbana organizzata, che nulla ha da spartire con le categorie sociali. Ieri si applicavano le stesse ordinanze a Milano, Roma e Napoli. E mentre a Milano e Roma le città erano deserte nel rispetto delle norme, a Napoli...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Giornalisti aggrediti nella rivolta anti-lockdown a Napoli. Lucarelli (ODG Campania): «Prefetto e Questore intervengano!»

Scene di guerriglia urbana in via Santa Lucia, davanti al palazzo della Regione Campania, ieri notte. I manifestanti, scesi in piazza contro le restrizioni anti-Covid e il lockdown annunciato dal governatore De Luca, hanno dato fuoco a uno sbarramento creato con i cassonetti della spazzatura, quindi...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sarno, 90 positivi al Covid-19: aumentano anche i guariti

Ad oggi sono 90 i casi positivi attivi nel comune di Sarno. A confermare la notizia, nella serata di ieri, è stato il vicesindaco Roberto Robustelli attraverso un messaggio affidato ai social: «Siamo chiamati ad una prova dura e difficile, ma non dobbiamo perdere il coraggio. Stiamo conducendo tutti...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, Scafati supera 200 positivi: in arrivo sede USCA e 7 medici

Cresce ancora il numero dei casi Covid-19 a Scafati. Nella serata di ieri, infatti, altri 19 cittadini sono risultati positivi, portando il totale dei casi a 215, fortunatamente quasi tutti domiciliati. «Nel frattempo - spiega il sindaco Cristoforo Salvati - sono arrivati gli esiti dei tamponi di controllo...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana