Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 21 ore fa S. Calogero eremita

Date rapide

Oggi: 18 giugno

Ieri: 17 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia è il tuo partner per la fibra con connessioni a partire da euro 22,90 al mese Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleNocera: scampò a 14 colpi di pistola, fermate due persone per l'agguato Amoruso

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, San Marzano sul Sarno, Nocera, Direzione Distrettuale Antimafia, agguato, Amoruso, Giugliano

Nocera: scampò a 14 colpi di pistola, fermate due persone per l'agguato Amoruso

Nelle prime ore della mattinata di oggi, 19 aprile, a Pagani, la Squadra Mobile della Questura di Salerno e il Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Interiore hanno eseguito, congiuntamente, un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Rosario Giugliano, detto ‘o minorenn, sessantenne di Poggiomarino, e di Nicola Francese, trentunenne di Pagani,

Scritto da (Maria Abate), lunedì 19 aprile 2021 13:07:43

Ultimo aggiornamento lunedì 19 aprile 2021 13:07:43

Lo scorso 13 aprile a San Marzano sul Sarno, in provincia di Salerno, si verificò un agguato a Carmine Amoruso, collaboratore di giustizia, in passato legato al clan Giugliano di Poggiomarino.

I killer hanno esploso 5 colpi di pistola contro l'automobile del 36enne, che è stato raggiunto dalle pallottole a una spalla. Con la vettura ormai inutilizzabile, la vittima si è fermata in via Gramsci, ha bloccato una Fiat Doblò, picchiato il conducente e preso il suo veicolo per raggiungere l'ospedale di Sarno.

Nel 2009 Amoruso scampò a un agguato a Poggiomarino: i sicari uccisero un innocente che gli somigliava.

Nelle prime ore della mattinata di oggi, 19 aprile, a Pagani, la Squadra Mobile della Questura di Salerno e il Reparto Territoriale Carabinieri di Nocera Interiore hanno eseguito, congiuntamente, un decreto di fermo di indiziato di delitto nei confronti di Rosario Giugliano, detto ‘o minorenn, sessantenne di Poggiomarino, e di Nicola Francese, trentunenne di Pagani, entrambi gravemente indiziati dei delitti di tentato omicidio pluriaggravato da premeditazione e dal metodo mafioso e di detenzione illegale di più armi comuni da sparo.

I due indagati sono accusati di essere gli autori materiali dell'agguato commesso il 13 aprile scorso. Amoruso da pochi mesi era spontaneamente uscito dal programma di protezione accordatogli quale collaboratore di giustizia ritornando sul territorio e stabilendosi nell'agro nocerino-sarnese.

Il provvedimento precautelare, oltre che sugli elementi investigativi assunti nell'immediatezza dell'attentato omicidiario, è fondato sulle risultanze di più complesse indagini, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Salerno, nei confronti delle organizzazioni criminali operanti nel territorio del distretto di Salerno e sulle ramificazioni camorristiche esistenti tra l'agro nocerino-sarnese e l'hinterland napoletano.

Rosario Giugliano risulta avere accumulato condanne per complessivi anni 227, mesi 7, giorni 28 di reclusione, ridotti ex art. 78 c.p. ad anni 30.

Come emerge dalla sentenza n. 34/2000, emessa in data 14/28.11.2000 dalla I Sezione della Corte d'Assise di Napoli, egli risulta partecipe della cosiddetta "strategia della dissociazione", elaborata da Angelo Moccia. Fu scarcerato l'8 marzo 2020, dopo aver usufruito di vari periodi di semilibertà e detenzione domiciliare, venendo contestualmente sottoposto alla misura di prevenzione della libertà vigilata per 3 anni.

La ricostruzione del tentato omicidio per cui si procede si fonda, in special modo, su conversazioni tra presenti intercettate all'interno di un locale mansardato in Pagani che Giugliano si era procurato adibendolo a sua base operativa ove pianificava le attività criminose.

L'agguato ai danni di Amoruso non è andato a buon fine a causa dell'inceppamento di una delle due pistole utilizzate e per la pronta reazione della vittima, che, nonostante il ferimento, riusciva ad ingranare la retromarcia ed allontanarsi velocemente.

L'eliminazione di Amoruso era stata pianificata, sia per assicurarsi il predominio del controllo criminale di quella porzione territoriale dell'agro nocerino-sarnese ove lo stesso, dopo la scarcerazione, era deciso ad affermare la propria presenza criminale, sia perché la vittima veniva ritenuta da Giugliano come ostacolo agli interessi economici suoi e della sua organizzazione criminale.

La Direzione Distrettuale Antimafia provvederà ora a sottoporre gli elementi raccolti alla valutazione del GIP di Nocera Inferiore per la convalida del fermo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

A Salerno la prima tappa di "Semi", un progetto per la famiglia

Un progetto per la famiglia con grandi e piccini insieme in un'atmosfera magica. Si chiama 'Semi' e porta la firma dell'associazione di promozione sociale Opera. La prima tappa domani pomeriggio, venerdì 18 giugno, negli spazi della parrocchia di Santa Croce, a Salerno. L'inizio è fissato alle 18. La...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

La SP 2 non sarà più groviera: finalmente l’asfalto nuovo da Maiori a Sant’Egidio per 21 km di asse viario

Al via i lavori previsti nel progetto per il miglioramento della Strada Provinciale S.P. 2, arteria nevralgica che mette in collegamento i comuni della Costiera Amalfitana con l'Agro nocerino-sarnese. Il progetto, che coinvolge ben quattro Comuni (Maiori, Tramonti, Corbara e Sant'Egidio di Montalbino),...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Dal 18 giugno al via la nona edizione di Salerno Letteratura

Dal 18 al 26 giugno la cultura torna a fare festa, in presenza, in occasione di SalernoLetteratura, importante festival letterario del Sud Italia. Nove giorni di incontri, reading, spettacoli, musica, arte, in compagnia di quasi duecento autori italiani e internazionali, per ripartire dalla crisi con...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Amleto De Silva, lo scrittore salernitano torna in edicola con il suo nuovo libro: "Il Pugilatore. Viaggio intorno a Sonny Liston"

Uscirà il prossimo 17 giugno il nuovo libro firmato Amleto De Silva, in arte Amlo, intitolato "Il Pugilatore. Viaggio intorno a Sonny Liston". Il volume è già disponibile in pre ordine sul nostro sito della casa editrice, Les Flaneurs Edizioni. La trama: Charles L. Liston, detto Sonny, viene dichiarato...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento