Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Beatrice vergine

Date rapide

Oggi: 18 gennaio

Ieri: 17 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Sal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickDal 1830 la pasticceria Pansa di Amalfi rende più dolci le nostre giornate. Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleOspedale di Agropoli, Cirielli (FdI): «La riapertura è una farsa, residenti e turisti presi in giro da De Luca»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Agropoli, ospedale, sanità, De Luca, riapertura

Ospedale di Agropoli, Cirielli (FdI): «La riapertura è una farsa, residenti e turisti presi in giro da De Luca»

Le parole del Questore della Camera e deputato salernitano di Fratelli d'Italia Edmondo Cirielli

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 20 luglio 2020 08:28:08

Ultimo aggiornamento lunedì 20 luglio 2020 08:43:39

«L'illusionista De Luca continua a prendere in giro e soprattutto a mettere a rischio la salute di residenti e turisti di Agropoli e del Cilento. A distanza di appena una settimana, infatti, é caduta la maschera: la riapertura dell'ospedale agropolese è stata solo l'ennesima sceneggiata elettorale del governatore e dei suoi seguaci». Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera e deputato salernitano di Fratelli d'Italia Edmondo Cirielli.

«Secondo quanto raccontato da alcune testimonianze, la struttura ospedaliera sarebbe priva di un ortopedico. E di conseguenza anche per una banale frattura i pazienti sono costretti a recarsi fino all'ospedale "San Luca" di Valle della Lucania. Per non parlare, inoltre, della impossibilità di essere sottoposti ad unaradiografia dopo le ore 20 per via della chiusura del reparto di Radiologia.Disagi anche al Pronto Soccorso per la carenza di personale. Insomma, quella dell'ospedale di Agropoli, come ampiamente prevedibile, è stata una falsa partenza».

«De Luca - aggiunge Cirielli - la smetta subito con le finte inaugurazioni. In cinque anni non ha fatto nulla per risolvere i problemi della sanità salernitana e campana, ma è stato impegnato soltanto a fare un po' di clientelismo politico distribuendo nomine e incarichi agli amanti delle fritture di pesce. Fratelli d'Italia e il centrodestra unito sono pronti a mandarlo a casa per garantire finalmente ai cittadini ospedali più moderni ed efficienti su tutto il territorio. Agli elettori salernitani e campani chiediamo di darci fiducia», conclude Cirielli.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, morta donna di Pagani: aveva donato rene alla sorella malata

Ancora decessi a causa del Covid-19 nel Salernitano. Si tratta di due anziani, una donna di 67 anni e un uomo di circa 80 anni, entrambi residenti a Pagani. Entrambi erano ricoverati all'ospedale all'ospedale "Mauro Scarlato" di Scafati. A riportare la notizia è il quotidiano "Il Mattino". La donna,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, a Sarno positivo bimbo delle elementari: classe in quarantena

Momenti di grande preoccupazione a Sarno, dove un bambino è risultato positivo al Covid-19. Il piccolo era rientrato a scuola pochi giorni fa e, di conseguenza, sia i suoi diciassette compagni di classe che gli insegnamenti sono stati messi in quarantena. A riportare la notizia è Salerno Notizie. Si...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Assisi e Battipaglia piangono padre Maurizio Verde, aveva 58 anni

Nella notte di ieri, presso l'Infermeria del Convento di Santa Maria degli Angeli, dopo progressivo aggravamento della sua malattia, è deceduto all'età di anni 58 padre Maurizio Verde. Cultore del canto gregoriano, e del canto sacro in generale, è stato per anni direttore della Cappella Musicale della...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Si taglia due dita ma non viene visitato perché è positivo al Covid. L'odissea di un 30enne salernitano

Si taglia due dita con una barra d'acciaio di una motosega, ma i medici si rifiutano di visitarlo. Il motivo? Lo sventurato, un 30enne di Olevano sul Tusciano, è positivo al Covid. A raccontare tutta la vicenda, o meglio l'odissea, che ha coinvolto l'uomo è il quotidiano "La Città". Accompagnato al pronto...

Connectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento