Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Maria Goretti vergine e martire

Date rapide

Oggi: 6 luglio

Ieri: 5 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, Lifestyle"Parole": a Salerno il debutto della tragedia di Shakespeare al Piccolo Teatro del Giullare

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, teatro, parole

"Parole": a Salerno il debutto della tragedia di Shakespeare al Piccolo Teatro del Giullare

La celebre tragedia di Shakespeare messa in scena la prima volta nel 1604, trova nella rilettura registica di Francesco Petti un suo nuovo modo di essere rappresentata

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 29 gennaio 2020 14:47:25

Ultimo aggiornamento mercoledì 29 gennaio 2020 14:47:25

Salerno."Si parla, nell'Otello, si parla tanto. Fino a morire di parole. Fino al grande silenzio che accompagna le morti ingiuste, quelle dei più deboli, dei più indifesi. Ed è proprio sulle debolezze, sulle insicurezze, sulle parti molli che il game master di questo tragico gioco agisce". Così Francesco Petti descrive la sua versione dell'"Otello" che andrà in scena da sabato 1 febbraio, alle ore 21, al Piccolo Teatro del Giullare di Salerno (via Incagliati, 2).

La celebre tragedia di Shakespeare messa in scena la prima volta nel 1604, trova nella rilettura registica di Francesco Petti un suo nuovo modo di essere rappresentata. Tre gli attori in scena: Andrea Bloise, Annalaura Mauriello e Carlo Roselli. I costumi sono di Paolo Vitale; il disegno luci di Virna Prescenzo; la scenografia di Francesco Maria Sommaripa, le maschere di Alberto Ferraro.

Lo spettacolo, prodotto dalla Compagnia del Giullare, diventa in questo lavoro "quasi un gioco", come lo stesso Petti lo definisce, "ma con un finale tragico. Un gioco a nascondersi, a scoprirsi, a scoprire i lati più oscuri di se stessi, a riflettersi in specchi deformanti, un gioco di parole". Nel suo nucleo fondamentale, è la storia di un manipolatore, un falso amico che con false notizie riesce a convincere una persona (che già vive le fragilità di chi è lontano dal proprio contesto di origine) che qualcuno lo stia ingannando. La conseguenza è un atto di violenza estrema nei confronti dell'anello più fragile della catena: una donna innamorata. Come direbbe qualche rozzo cronista di oggi, una violenza dovuta al "troppo amore".

Petti poi aggiunge: "Il nostro Otello punta al cuore di questa storia d'inganni, mettendo sulla scena solo i protagonisti principali del play shakespeariano".

 

Cinque le repliche: 2, 8, 9, 15, 16 febbraio 2020. Il sabato alle ore 21 e la domenica alle ore 18.30.

 

GLI ALTRI SPETTACOLI DI FEBBRAIO. In novanta minuti sei attori della Compagnia Il Croco il 22 ed il 23 febbraio mostreranno cosa accade durante una cena molto particolare: "Amore perduto" è il titolo dello spettacolo tratto da "La cena dei cretini" di F. Veber, riadattato e diretto da Domenico Pinelli e Ciro Pauciullo. Il 29 febbraio e il 1º marzo torna "Angelus Domini" di Francesco Maria Siani e la regia di Antonello Ronga. Carla Avarista è Adelina. È il giorno del compleanno di suo figlio: gli ha preparato una torta di mele, la sua preferita. Lo sta aspettando, lui verrà e lo stringerà tra le sue braccia, gli racconterà di una vita costretta, subita nel suo ruolo di figlia, di sposa, di madre.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Sindaci più amati d'Italia: Vincenzo Napoli si classifica 15esimo, primo in Campania

Il sindaco di Salerno, Vincenzo Napoli, si è posizionato al 15esimo posto tra i sindaci più amati d'Italia, primo in Campania. Il dato proviene dalla graduatoria pubblicata dal quotidiano "Il Sole 24 Ore" Napoli è il più amato tra le fasce tricolori dei capoluoghi della Campania e si colloca in quindicesima...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Madonna del Carmine a Salerno: niente festa e processione per l'emergenza Covid

A causa dell'emergenza sanitaria rappresentata dal Covid-19, la ricorrenza della Madonna del Carmine sarà celebrata a Salerno senza la tradizione processione e tutti gli eventi collaterali che hanno sembra caratterizzato la festa. A riportare la notizia è il quotidiano "Il Mattino". Maggiore spazio ai...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Roccadaspide, imprenditore torna dagli Usa positivo al Covid: quarantena anche per i familiari

Dopo il caso dell'imprenditore positivo al Covid-19 dopo un viaggio negli Usa, il sindaco di Roccadaspide Gabriele Iuliano ha disposto la quarantena obbligatoria anche per i familiari del 53enne. Prossimamente l'Asl si recherà dai familiari per effettuare i tamponi e verificare il loro stato di salute:...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

I fondi europei anti-Covid per superare il “digital divide”, si pensa a voucher a famiglie per acquisto pc

Oggi, 6 luglio, il Piano nazionale delle riforme redatto dal ministero dell'Economia sarà sul tavolo del Consiglio dei ministri. I fondi stanziati dall'Europa per contrastare l'emergenza coronavirus, come affermato dal ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, dovranno essere spesi in un'ottica di modernizzazione...

Provincia di Salerno, Turismo, Ospitalità, Eccellenze, Cilento, Costiera AmalfitanaSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana