Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Narciso vescovo

Date rapide

Oggi: 29 ottobre

Ieri: 28 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestylePicchia la moglie fino a farle perdere il bambino: arrestato 39enne a Napoli

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Napoli, moglie, marito, aggressione, gravidanza

Picchia la moglie fino a farle perdere il bambino: arrestato 39enne a Napoli

L’uomo è gravemente indiziato dei reati di maltrattamenti aggravati e lesioni pluriaggravate commesse a danno della moglie

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 17 luglio 2020 12:07:21

Ultimo aggiornamento venerdì 17 luglio 2020 12:07:21

Maltratta fisicamente e psicologicamente la moglie incinta, provocando la morte del figlio. E' quanto accaduto a Napoli, dove gli agenti della squadra mobile hanno arrestato Angelo Esposito, classe '81. L'uomo è gravemente indiziato dei reati di maltrattamenti aggravati e lesioni pluriaggravate commesse a danno della moglie.

Lo scorso 13 luglio, Esposito ha portato la moglie, incinta del sesto mese, all'ospedale San Giovanni Bosco. Qui, i medici hanno diagnosticato alla donna fratture multiple, con ecchimosi su svariate parti del corpo. La donna è stata ricoverata presso il reparto di ginecologia, dove, dopo ulteriori accertamenti, i medici hanno certificato l'interruzione della gravidanza e la morte del feto.

L'attività investigativa della Squadra Mobile ha consentito di accertare che la donna è stata vittima dal 2016 di maltrattamenti fisici e psichici da parte del marito. Nel marzo del 2020 l'uomo l'ha segregata all'interno dell'abitazione familiare picchiandola con violenza quotidianamente. Alla luce degli elementi acquisiti, sussistendo gravi indizi di colpevolezza a carico dell'uomo e considerate le esigenze cautelari, la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli ha emesso un decreto di fermo di indiziato di delitto.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Oggi 3103 positivi, Campania «sorvegliata speciale» insieme a Lombardia. Rischio lockdown territoriali

Sono 3103i positivi del giorno su 17.735 tamponi in Campania, di cui 242 sintomatici. Inoltre si contano 20 deceduti tra il 24 e il 28 ottobre. I dati delle ultime settimane indicano una curva epidemiologica in rapida crescita su tutto il territorio nazionale. L'indice RT ha raggiunto la soglia critica...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Scafati, bomba carta distrugge ingresso bar. Sindaco Salvati: «Servono più controlli»

Paura a Scafati, dove una bomba carta ha distrutto la saracinesca d'ingresso e parte del bar "Gallo", in via Poggiomarino. Si tratta del quarto evento di natura "intimidatoria" registrato nell'Agro nocerino, solo nell'ultima settimana. «Un'attività commerciale della nostra città ha subito un attentato...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, allarme a Nocera: oltre 200 positivi, focolai in convento di suore e cliniche

Grande preoccupazione a Nocera Inferiore, dove i casi di Covid-19 hanno superato quota 200. A confermarlo è il sindaco Manlio Torquato in un video pubblicato sui social. "Il dato - spiega il sindaco - è significativo ed induce a mantenere alta la guardia. Ma, al momento, non è dato sapere in questo elenco,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, pediatra di Salerno accusa De Luca: «Sta usando la sanità per il potere»

Una pediatra di Salerno ha scritto una lettera, pubblicata su Libero Quotidiano, a Pietro Senaldi nella quale accusa il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, di «usare la sanità per il potere». «Posso dire, con certezza, che nessuna empatia ha caratterizzato l'azione di De Luca rispetto alla Sanità...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana