Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 52 minuti fa S. Romano martire

Date rapide

Oggi: 9 agosto

Ieri: 8 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Hotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleSalerno, consigliere Lambiase sulla rete fognaria: «Situazione drammatica»

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, rete fognaria, politica

Salerno, consigliere Lambiase sulla rete fognaria: «Situazione drammatica»

In una nota diffusa agli organi di informazione, il consigliere comunale di opposizione di “Salerno di tutti” Gianpaolo Lambiase ha denunciato la “drammatica situazione” in cui versa la rete fognaria di Salerno

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 4 luglio 2020 11:07:10

Ultimo aggiornamento sabato 4 luglio 2020 11:14:34

In una nota diffusa agli organi di informazione, il consigliere comunale di opposizione di "Salerno di tutti" Gianpaolo Lambiase ha denunciato la "drammatica situazione" in cui versa la rete fognaria di Salerno. Di seguito il comunicato completo:

«Si è tenuta giovedì al Comune di Salemo ia Commissione Consiliare Urbanistica per ascoltare il Direttore di Salerno Energia Holding dott. Picardi e l'ing. Nappa di Salerno Sistemi. Ci hanno illustrato il funzionamento e lo stato di efficienza della rete fognaria salernitana: un quadro che io ritengo "desolante", e per molti aspetti "drammatico"!

Queste sono le notizie:
- si sta provvedendo alla redazione della "mappa" della rete fognaria;

- Il Comune di Salerno non è' in possesso di una planimetria completa;
- sì è' avviato il programma di pulizia delle caditoie stradali per evitare i frequenti allagamenti durante le piogge; il lavoro interessa migliaia di caditoie ed è necessario tempo e somme di denaro (non credo disponibili), che superano il milione di euro;
- è in corso l'ispezione dei corsi d'acqua che attraversano il territorio comunale dalle colline ai mare; i torrenti cittadini raccolgono scarichi "non a norma? e si intersecano con il collettore principale *intasando' la rete; è questa una delle cause dei fenomeno del "troppo pieno che scarica a mare l'acqua "marrone";
- la gestione dei depuratore, che ci hanno assicurato funziona al meglio, ha costi sicuramente elevati perché* bisogna provvedere allo smaltimento di sabbie e rifiuti speciali immondizie e carcasse di animali), che provengono dalla rete;
- esistono ancora oggi quartieri (vedi Pastorano) privi di rete fognaria;
- lavori di nuovi impianti realizzati appena 10 fa, sono inadeguati e quindi da rifare;
- le grandi "vasche di sollevamento fognario", che servono a superare i dislivelli ed agevolare le pendenze, hanno necessità' di costose ispezioni e manutenzioni;
- poiché' la "vita* delle fognature non supera i 50 anni, bisogna completamente rifare alcuni tratti (vedi via Volpe, via Diaz);

- il collettore fognario, che corre lungo gli argini dell'irno da Fratte ai mare, è di diametro insufficiente ed ha i pozzetti d'ispezione assolutamente fatiscenti;

- alcune zone della città' non hanno separazione tra rele di acque bianche ed acque nere (vedi centro storico); laddove esiste doppia rete (zona orientale) nel tempo gli "allacci" dei palazzi privati hanno di fatto collegato le condutture.
La situazione descritta è veramente preoccupante!

C'è' necessità' di lavori urgenti e diffusi sul territorio.

C'è' necessità' di impegnare risorse economiche sicuramente consistenti.

Non vedo decisa volontà' dell'Amministrazione Comunale, poco attenta alla risoluzione delle problematiche illustrate.

A ciò si aggiunge il fatto che si lascia ancora "aggredire" il territorio da migliaia di nuovi alloggi, inutili, che rimarranno privi di adeguata e necessaria rete fognaria, per garantire la "salubrità" dell'ambiente e del nostro mare!».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Vaccino Covid-19 allo Spallanzani: dal 24 agosto parte la sperimentazione

«Sono arrivate all'Istituto Spallanzani le prime dosi del vaccino 'made in Italy' e dal 24 agosto siamo pronti alla sperimentazione sull'uomo». Lo annuncia l'assessore alla sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato. «Lo Spallanzani sta completando la ricerca dei volontari per la sperimentazione", aggiunge...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Rispetto norme anti Covid: a Salerno parte "Piazze in Sicurezza" in vista di Ferragosto

Parte la campagna di sensibilizzazione "Piazze in sicurezza" promossa dalla Prefettura di Salerno, in collaborazione con i comuni di Salerno e delle principali località balneari, della Regione Campania, di Anci, Asl di Salerno, 118, Ordine dei medici odontoiatri e Ordine degli infermieri, Croce Rossa...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, positivo agente di polizia a Salerno: le raccomandazioni del Sindaco

Un operatore della Polizia municipale di Salerno è risultato positivo al Covid-19. Immediatamente è stata sanificata la sede centrale del Comando, le vetture di servizio sulle quali viaggiava il soggetto e sono stati effettuati screening su 130 agenti. L'Asl, su sollecitazione del sindaco di Salerno...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

“Giù le mani dalla costa”, blitz di Legambiente contro il cemento illegale che deturpa Salerno e Costiera /VIDEO

Uno striscione con la scritta "Giù le mani dalla costa" srotolato dai volontari di Legambiente all'altezza della Spiaggia di Santa Teresa a Salerno, con sullo sfondo la Costiera Amalfitana colpita dai giorni scorsi da una enorme frana a causa di lavori abusivi sui costoni a strapiombo sul mare. Blitz...

Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana