Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Casimiro

Date rapide

Oggi: 4 marzo

Ieri: 3 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Buona Pasqua dalla Pasticceria Pansa di Amalfi. Da oggi è possibile prenotare i vostri dolci di Pasqua direttamente on lineSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleViolenza sulle donne, arriva l'app per chiedere aiuto senza parlare

Cronaca, Notizie, Lifestyle

#iorestoacasa, violenza sulle donne, App

Violenza sulle donne, arriva l'app per chiedere aiuto senza parlare

L'app 1522 può essere scaricata da ogni smartphone, consente di collegarsi con le operatrici antiviolenza e anche di azionare in maniera immediata i dispositivi di emergenza

Scritto da (Maria Abate), giovedì 26 marzo 2020 12:10:33

Ultimo aggiornamento giovedì 26 marzo 2020 12:10:33

Un'app per dare voce a chi il decreto #iorestoacasa ha reso la vita ancora più difficile. La deputata salernitana Anna Bilotti rilancia l'iniziativa del Ministero delle Pari opportunità, comunicando l'attivazione di un'applicazione telefonica a disposizione delle donne vittime di violenza, in questi giorni ancora più a rischio a causa della convivenza forzata con i maltrattanti.

«È importante che le informazioni su questa app siano diffuse il più possibile, in maniera capillare, raggiungendo le donne su tutti i territori - sottolinea la parlamentare -. Da quando sono state attivate le misure di contenimento del contagio ho raccolto segnalazioni di associazioni a tutela delle donne, allarmate per il rischio di aumento dei casi di violenza domestica e per la maggiore difficoltà delle vittime a contattare i centri antiviolenza. Questa app, che permette di rivolgersi al numero verde 1522 senza necessità di parlare e quindi senza correre il rischio di essere ascoltate, può essere uno strumento prezioso».

L'allarme è confermato dai dati in possesso del ministero: nonostante i centri antiviolenza siano rimasti aperti, dall'inizio dell'epidemia hanno registrato un calo delle chiamate fino al 50 per cento.

L'app 1522 può essere scaricata da ogni smartphone, consente di collegarsi con le operatrici antiviolenza e anche di azionare in maniera immediata i dispositivi di emergenza.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Pagani, al multisala "La Fenice" il punto vaccinale di popolazione contro il Covid-19

Il cinema Multisala La Fenice sarà la sede paganese del Punto Vaccinale Territoriale per la campagna di vaccinazioni contro Sars Cov-2/Covid19. Oggi l'ufficialità dopo settimane di lavoro intenso e incontri con i responsabili distrettuali dell'Asl Salerno 1, affinché al più presto Pagani avesse il proprio...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Covid, anziana muore in ambulanza in attesa del ricovero: tragedia a Scafati

Tragedia davanti al Covid Hospital "Scarlato" di Scafati. Una 80enne, positiva al Covid, in fila davanti al Pronto Soccorso e in attesa del ricovero ospedaliero, ha perso la vita a causa dell'aggravarsi delle sue condizioni. Nella serata di lunedì, l'anziana aveva lasciato la Rsa di Angri, dove viveva...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Draghi ha firmato, dal 6 marzo in vigore nuovo Dpcm: riaprono teatri e cinema con capienza del 25%

Ieri, 2 marzo, i Ministri Mariastella Gelmini e Roberto Speranza hanno illustrato in conferenza stampa le nuove misure del Dpcm sull'emergenza epidemiologica da Covid-19. All'incontro con i giornalisti hanno partecipato il Presidente dell'ISS, Brusaferro, e il Presidente del Consiglio superiore di Sanità,...

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Carenza di personale al Comune di Salerno, la denuncia della Uil Fpl: 700 dipendenti, ma l'Ente avrebbe bisogno di 1.256 unità

Comune di Salerno al collasso, arriva l'ennesima segnalazione della Uil Fpl provinciale sulla carenza di personale. "Sono anni che denunciamo quello che possiamo definire una tragedia annunciata: il depauperamento della dotazione organica. Qualcuno potrebbe definirlo un disegno strategico che si protrae....

Sal De Riso le nostre colombe sono finalmente pronte per volare sulle migliori tavole di tutto il mondoConnectivia Fiber soluzione. Soluzioni di connettività in fibra e wireless ad altissime prestazioni, Internet service ProviderSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65%, sconto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazioneLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, Benevento