Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Cultura"Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare": 17 aprile proseguono i "Colloqui di Salerno"

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Cultura

Salerno, cultura, Colloqui, Annabella Rossi

"Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare": 17 aprile proseguono i "Colloqui di Salerno"

Mercoledì 17 aprile alle ore 11:30, al Campus Unisa di Fisciano, presso la Biblioteca Umanistica “E. R. Caianiello” e nel pomeriggio alle ore 18:00, al Complesso San Michele - Fondazione Carisal di Salerno si terrà l’incontro con le studiose Anna Iuso e Francesca Uccella sul tema della memoria e del ricordo, sui modi della loro conservazione, divulgazione e trasmissione.

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 17 aprile 2024 06:03:37

«Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare» sarà il tema del prossimo appuntamento dei "Colloqui di Salerno 2023-2024 - 'Vivere la realtà è già scienza'", dedicati alla studiosa romana, a cura di Vincenzo Esposito e del Laboratorio interdipartimentale di Antropologia "Annabella Rossi" - Unisa,

Mercoledì 17 aprile alle ore 11:30, al Campus Unisa di Fisciano, presso la Biblioteca Umanistica "E. R. Caianiello" e nel pomeriggio alle ore 18:00, al Complesso San Michele - Fondazione Carisal di Salerno si terrà l'incontro con le studiose Anna Iuso e Francesca Uccella sul tema della memoria e del ricordo, sui modi della loro conservazione, divulgazione e trasmissione.

A partire da una riflessione sugli archivi pubblici e sulle collezioni personali per proseguire con un discorso sulle reti familiari e professionali che hanno coinvolto Annabella Rossi nella sua esistenza, si proverà a costruire una sorta di Antropologia della memoria coniugata al femminile. Coordinerà l'incontro la Prof.ssa Dina Gallo.

 

Anna Iuso è docente di Antropologia culturale e Direttrice della Scuola di Specializzazione in Beni Demoetnoantropologici presso la Sapienza Università di Roma; è responsabile del Progetto di Terza Missione "Abitare il patrimonio scomodo a Roma", è Segretario Generale della SIAC - Società Italiana di Antropologia Culturale, membro del Laboratoire TelemmE - Université Aix-Marseille, e membro du Groupe de Recherche "Mémoire". I suoi campi di ricerca sono l'antropologia della memoria, del patrimonio e della scrittura.

È autrice di numerosi articoli pubblicati su riviste e volumi, anche internazionali; ha curato, tra gli altri, Scritture di donne (1999), Scrivere agli idoli (con. Q. Antonelli, Trento 2007), Lasciar traccia (con Q. Antonelli, Trento 2015), Les monuments sont habités (con D. Fabre, Paris 2010) e Il senso della storia (Roma 2018). È, tra gli altri, dei volumi La svolta autobiografica (Roma 2018), Costruire il patrimonio culturale (Roma 2022) e Per un'antropologia delle scritture del sé. Autobiografie lettere, diari (Roma 2023).

Francesca R. Uccella è specializzata in Beni demoetnoantropologici presso La Sapienza Università di Roma. Ha lavorato presso la Càtedra de Patrimoni Literari de la Universitat de Girona, per la creazione di itinerari letterari. Presso la stessa università, ha insegnato, nel Master di Turismo. È impegnata in diversi progetti di ricerca del Mic e di altri enti e università - fra gli altri "Mappatura, catalogazione e ricerca etnografica sul fenomeno delle rievocazioni storiche sul territorio nazionale" (ICPI -SIMBDEA), "Progetto inter-istituti per la tutela, conservazione e valorizzazione e messa in rete del patrimonio materiale e immateriale di Puglia e Basilicata" (ICBSA). Collabora con l'Istituto Centrale per il Patrimonio Immateriale - Archivio fotografico moderno, fondo Rossi - Gandin. Attualmente è impegnata nel "Progetto Osservatorio di rilevamento e analisi di dati e documenti sul Patrimonio Culturale Immateriale, sempre per l'Istituto Centrale di Patrimonio Immateriale. Dal 2021, è docente a contratto di Antropologia Culturale nel Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria della Sapienza di Roma (Dip. di Psicologia de Processi di Sviluppo e Socializzazione).

 

La manifestazione Colloqui di Salerno 2023-2024 - Annabella Rossi: 'Vivere la realtà è già scienza'", gode del patrocinio e del contributo dell'Università degli Studi di Salerno Dispac-Dipartimento di Scienze del patrimonio culturale, Disuff-Dipartimento di Scienze umane filosofiche e della formazione, Disps-Dipartimento di Studi politici e sociali, CBA-Centro Bibliotecario d'Ateneo e del Comune di Salerno e della Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana. Hanno patrocinato l'iniziativa, che vede la partecipazione di 15 06|Film e dell'Icpi (Istituto centrale per il patrimonio immateriale del Ministero della Cultura), anche la Siac (Società italiana di antropologia culturale), il CEiC-Centro etnografico delle Isole campane (Istituto di Studi Storici e Antropologici) e Kurumuni Edizioni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare<br />&copy; Fondazione Carisal Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare © Fondazione Carisal
Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare
Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare<br />&copy; Fondazione Carisal Annabella Rossi: reti femminili in un archivio familiare © Fondazione Carisal

rank: 105414103

Cultura

Domeniche ad Arte: un viaggio tra lettura e musica

Il prossimo 26 maggio, la terza edizione di "Domeniche ad Arte" offre un'esperienza culturale imperdibile con la presentazione dell'albo illustrato "Maestro Albero", accompagnata da spettacoli musicali e di lettura. Salerno. Domenica 26 maggio 2024, alle ore 11, l'Area Archeologica di Fratte si animerà...

Ministro Sangiuliano visita la Certosa di Padula e annuncia autonomia dalla direzione museale di Napoli

Ieri, 17 maggio, il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha visitato la Certosa di Padula, il più grande complesso certosino d'Italia e Patrimonio UNESCO. Presso il refettorio del monumento si è svolto un incontro pubblico focalizzato sulle attività di promozione turistica e territoriale. Durante...

Notte Europea dei Musei, la Soprintendenza per le province di Salerno e Avellino aderisce all'iniziativa: ecco i siti

Sabato 18 maggio si rinnova l'appuntamento con la Notte Europea dei Musei, iniziativa promossa dal Ministero della Cultura francese e patrocinata dall'UNESCO, dal Consiglio d'Europa e dall'ICOM per promuovere la conoscenza del patrimonio e dell'identità culturale europea. Anche quest'anno la SABAP per...

Pontecagnano, La FMTS Group trasforma la sala direzionale in galleria d’Arte con "I Love Japan" di Domenico Villano /foto

FMTS Group continua la sua audace rivoluzione nel rapporto tra arte e lavoro, trasformando la sala direzionale del suo headquarter in una galleria d'arte. Questa volta, ad arricchire gli spazi aziendali, sono 14 opere della serie "I Love Japan" di Domenico Villano, un tributo alla cultura giapponese...

Colloqui di Salerno. Lunedì al Campus di Fisciano e al complesso San Michele

Saranno "Le musiche dei poveri" al centro del decimo appuntamento dei "Colloqui di Salerno 2023-2024 - 'Vivere la realtà è già scienza'", dedicati all'antropologa romana Annabella Rossi, a cura di Vincenzo Esposito e del Laboratorio interdipartimentale di Antropologia "Annabella Rossi" - Unisa. L'incontro...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.