Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Cirillo diacono

Date rapide

Oggi: 29 marzo

Ieri: 28 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Economia e Turismo«Alloggi a provenienti dalla zona rossa», l’Abbac denuncia speculazioni e lancia email per soggiorni “sicuri”

Economia e Turismo

Abbac, turismo, speculazioni

«Alloggi a provenienti dalla zona rossa», l’Abbac denuncia speculazioni e lancia email per soggiorni “sicuri”

L’Abbac (Associazione dei Bed & Breakfast ed Affittacamere della Campania) denuncia la speculazione in atto, di soggetti, senza alcuno scrupolo, che offrono soggiorni senza dichiarare le persone alloggiate

Scritto da (mariaabate), martedì 10 marzo 2020 11:14:38

Ultimo aggiornamento martedì 10 marzo 2020 11:14:38

«Non solo sono abusivi ma ora ospitano residenti della zona rossa e non li dichiarano». L'Abbac (Associazione dei Bed & Breakfast ed Affittacamere della Campania) denuncia la speculazione in atto, di soggetti, senza alcuno scrupolo, che offrono soggiorni senza dichiarare le persone alloggiate.

«Siamo preoccupati anche per il rischio contagio, molti di questi speculatori hanno dotato appartamenti e bassi di accessi domotici, con rilascio codici di accesso telematico, per evitare il contatto diretto con i clienti - dichiara il presidente Agostino Ingenito -. I casi che ci sono stati segnalati riguardano Napoli e l'area metropolitana e c'è chi pure sta speculando, offrendo alloggi ad ore con tanto di app e prenotazioni online».

Dall'associazione viene inoltre ribadita la necessità che la Regione Campania dia risposte concrete verso le micro imprese e le tante famiglie che vivono di sano turismo e che si sono ritrovate con la totale cancellazione di prenotazioni.

«Tante famiglie vivono solo di ricettività e non hanno altre fonti economiche - continua Ingenito -. Abbiamo formulato al Governo precise richieste ma serve garantire azioni immediate per chi si ritrova con costi di locazione, mutui e prestiti, collaborazioni e dipendenti. Le cancellazioni hanno superato il periodo pasquale e si registrano prenotazioni saltate per il 100% anche per i mesi di maggio e giugno».

«Dall'estero emergono commenti sprezzanti di clienti che recensiscono il nostro Paese come appestato e gli sconsigli in atto dei paesi esteri motivano a credere che saranno assai lunghi i periodi di una possibile ripresa, considerata la situazione dei contagi anche nelle aree europee e internazionali - spiega Ingenito - Vanno garantite le famiglie e le micro imprese della filiera turistica, non è solo questione di aperture stagionali. I buoni riscontri economici degli ultimi due anni avevano motivato centinaia di famiglie ad investire, acquistando e recuperando immobili con mutui e prestiti, per garantirsi una redditività positiva fino all'insorgere dell'emergenza».

«Si fa presente che l'Abbac ha messo a disposizione l'email prenotazioni@abbac.it al fine di aiutare eventuali viaggiatori che, non domiciliati nella zona rossa, intendono raggiungere comunque il nostro territorio. Con l'acquisizione dei dati anagrafici, della corretta compilazione dei moduli di autodichiarazione, trasferiamo le informazioni alle autorità locali, come Asl e Comuni, per verificare l'eventualità di un soggiorno sicuro», chiosa.

Leggi anche:

Positano, Sindaco chiede collaborazione agli operatori turistici: «Attenzione alle richieste di prenotazione»

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Indennizzi per lavoratori, premier Conte rassicura: «Da lunedì 30 marzo si può fare domanda»

In una lettera pubblicata sui suoi canali Social, il Premier Giuseppe Conte rassicura gli italiani, chiedendo loro di non dubitare dell'impegno del Governo. Egli stesso, scrive, si è battuto in prima persona perché possano essere abbreviate le procedure burocratiche e i lavoratori possano ricevere al...

Economia e Turismo

Decreto "Cura Italia": C.L.A.A.I. Salerno chiede misure a favore di imprenditori, artigiani e autonomi

Di Andrea Pellegrino «Bene le prime misure emergenziali ma occorrono integrazioni e chiarimenti». La C.L.A.A.I. di Salerno, d'intesa con C.L.A.A.I Nazionale, fa chiarezza rispetto al decreto "Cura Italia", soprattutto in merito alle misure ancora da apportare a favore degli imprenditori, artigiani e...

Economia e Turismo

L’Italia si ferma, si prospetta un Pil -7,5 %. Conte: «Garantiremo liquidità alle imprese»

«Utilizzeremo tutti gli strumenti utili a riprendere a correre, privilegiando interventi di sostegno a imprese, alle famiglie, ai lavoratori anche autonomi, e in tutti i settori di attività più colpiti dall'emergenza. Stiamo studiando anche ulteriori misure per fornire garanzie e finanziamenti alle imprese,...

Economia e Turismo

Positano. Autorizzazioni negate per cucina e palestra, per il Tar "atti da riesaminare"

A darne notizia è la Città, il quotidiano di Salerno e Provincia, con un articolo pubblicato sia on line che sulla versione cartacea. "Il certificato di agibilità per gli interventi nella nuova cucina e nella palestra viene ritenuto inefficace, con la sospensione immediata della ristrutturazione: il...