Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 50 minuti fa S. Norberto vescovo

Date rapide

Oggi: 6 giugno

Ieri: 5 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Economia e TurismoConfcommercio, Emergenza Coronavirus: avanzate proposte al Governo a sostegno delle imprese

Economia e Turismo

Confcommercio, Salerno, Coronavirus

Confcommercio, Emergenza Coronavirus: avanzate proposte al Governo a sostegno delle imprese

Confcommercio Campania ha sottolineato l’urgenza di provvedimenti di sostegno, sia a livello nazionale che regionale, senza i quali non si potrà evitare la crisi irreversibile di molte imprese.

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 4 marzo 2020 09:04:09

Ultimo aggiornamento mercoledì 4 marzo 2020 09:04:09

Si sono riuniti a Salerno i Direttivi e le Federazioni di categoria della Confcommercio Campania, per fare il punto della situazione, in merito alle conseguenze del Coronavirus sull'economia e le imprese. All'ordine del giorno, lo stato dell'arte nei diversi comparti, dall'inizio dell'emergenza : il calo più significativo si è registrato nell'ambito del Turismo, con una riduzione del 70%, anche considerando le disdette sopraggiunte nei giorni scorsi alle strutture ricettive ed ai tour operators della Campania. Per quanto riguarda il Commercio, nel suo complesso, si valuta un calo medio del 40%, mentre nel settore Pubblici Esercizi (bar e ristoranti) la discesa del giro d'affari è del 20%. Risulta, quindi, evidente che una contrazione così consistente ed estesa delle attività imprenditoriali non è dovuta solo allo stop dei flussi turistici, ma anche ad un forte senso di insicurezza e timore della popolazione.

La situazione potrà, gradualmente, migliorare solo a fronte di una crescente consapevolezza dei rischi reali dell'infezione e della fine del panico diffuso. "Fino ad ora, ci siamo volontariamente astenuti dalla comunicazione urlata e dai titoli ad effetto, evitando dichiarazioni forti, per il gusto di apparire. Purtroppo, in questi giorni, è alto il rischio di far passare messaggi sbagliati e di contribuire ad alimentare il clima di isteria che ci sta portando a combattere prima contro la paura e l'irrazionalità e, solo in seconda battuta, a valutare come arginare il virus" - spiega Giuseppe Gagliano, Presidente Confcommercio Campania mandamento di Salerno. Confcommercio Campania, inoltre, ha sottolineato l'urgenza di provvedimenti di sostegno, sia a livello nazionale che regionale, senza i quali non si potrà evitare la crisi irreversibile di molte imprese. "Non volendo minimizzare un fenomeno di rilevanza internazionale, riteniamo ci sia bisogno di trasferire un'informazione che sia, soprattutto, corretta: escludendo i comuni delle zone rosse, nel resto d'Italia c'è libertà di movimento. E, di conseguenza, c'è la necessità di adottare comportamenti razionali, assieme a misure concrete e specifiche, per evitare una generale richiesta di stato di crisi.Piuttosto che portare avanti mosse azzardate, abbiamo

preferito utilizzare il nostro tempo per interloquire con gli Enti preposti, coerentemente con la nostra missione di fornire assistenza mirata e tutela alle imprese" - conclude Gagliano. A tal proposito, queste le proposte avanzate da Confcommercio Campania al Governo e alle Istituzioni competenti: estensione della cassa integrazione alle imprese commerciali e turistiche di ogni dimensione, sospensione dei versamenti di tasse e contributi, facilitazione dell'accesso al credito, tramite il rafforzamento del Fondo Centrale di Garanzia, per evitare che le imprese, anche quelle sane, vadano incontro a crisi di liquidità a causa del rallentamento dell'economia.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Mobilità interregionale, De Luca dispone obbligo rilevazione temperature e comunicazione nominativi

Da oggi, 3 giugno, riparte la mobilità interregionale. Con l'ordinanza n.54 del 2 giugno il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha disposto per i viaggiatori l'obbligo di sottoporsi alla rilevazione della temperatura ai termoscanner installati alle stazioni ferroviarie di Napoli, Napoli-...

Economia e Turismo

Mobilità interregionale, negli alberghi tracciamento turisti e conservazione dati per due settimane

Tracciamento dei turisti e conservazione dei dati per due settimane. È questa l'unica concessione che il governo farà alle Regioni che temono una nuova ondata di contagi, come la Campania, con la libertà di spostamento a partire dal 3 giugno. Il compromesso è stato ottenuto dal ministro Francesco Boccia...

Economia e Turismo

Sal De Riso riapre la pasticceria di Minori: «Tutto pronto per ripartire in sicurezza» / Foto / Video

Aveva promesso il sole in tempi non sospetti ed il sole non lo ha tradito. Contro tutte le previsioni meteo (che segnalavano pioggia fin dal mattino in Costiera Amalfitana, ndr) ha riaperto con il sole la pasticceria di Minori del Maestro pasticciere Sal De Riso. Dopo più di due mesi di lockdown tornano...

Economia e Turismo

Raddoppiate le pensioni al minimo, integrazione regionale per 20mila lavoratori stagionali del turismo, De Luca: “Una giornata storica”

"È una giornata storica. Grazie al Piano socio-economico della Regione Campania, mettendo in campo quasi un miliardo di euro per fronteggiare la crisi, con valuta 29 maggio 2020, vengono pagati sia il bonus per i pensionati al minimo sia l'indennità integrativa per i lavoratori stagionali del turismo",...