Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Frumenzio vescovo

Date rapide

Oggi: 27 ottobre

Ieri: 26 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Connectivia Soluzioni in fibra e di connettività wireless ultra veloci. Offerta Back To SchoolHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaPetrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Economia e TurismoLa Costiera amalfitana rinvia la stagione turistica, l’intervista de "Il Sole24Ore" a Vito Cinque

Economia e Turismo

Positano, Costiera amalfitana, turismo, economia

La Costiera amalfitana rinvia la stagione turistica, l’intervista de "Il Sole24Ore" a Vito Cinque

Con il San Pietro tutti i più grandi alberghi della Penisola Sorrentina rimandano l’apertura a dopo Pasqua, con una perdita stagionale importante, dato che si tratta di strutture con un fatturato che va da 10 a 23 milioni di euro ciascuna

Scritto da (Maria Abate), mercoledì 18 marzo 2020 16:43:50

Ultimo aggiornamento mercoledì 18 marzo 2020 16:49:30

È stato intervistato da Il Sole 24 Ore Vito Cinque, proprietario di un'eccellenza italiana nel settore alberghiero di lusso, l'Hotel San Pietro a Positano.

Cinque, nell'articolo pubblicato ieri, si fa portavoce di un'economia turistica danneggiata in tutta la Costiera Amalfitana, per via della pandemia in corso, e spiega le risoluzioni degli alberghi del territorio. «Sono 35 le strutture di lusso che hanno scelto di agire insieme e rimandare le aperture», ha detto.

Per il San Pietro, il 2020 doveva essere un anno speciale, quello del 50esimo anniversario dall'inaugurazione, e l'amarezza per il rinvio della stagione turistica è ancora più comprensibile.

«Abbiamo deciso di salvaguardare salute e sicurezza di collaboratori e ospiti - ha spiegato -. Abbiamo deciso quindi di chiudere e posticipare l'apertura a un momento migliore e più sicuro».

Con il San Pietro tutti i più grandi alberghi della Penisola Sorrentina rimandano l'apertura a dopo Pasqua, con una perdita stagionale importante, dato che si tratta di strutture con un fatturato che va da 10 a 23 milioni di euro ciascuna.

«Gli alberghi avrebbero dovuto aprire dal 20 marzo al 16 aprile - spiega -, non sarà così. Abbiamo fatto tre piani: uno ottimistico, uno meno ottimistico e uno invece negativo, in base a come si evolve lo scenario».

Il timore più grande è che l'emergenza sia lunga e qualche investitore estero possa, scampato il pericolo, tentare di acquistare uno di questi gioielli dell'ospitalità italiana a prezzi di saldo.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Economia e Turismo

Economia e Turismo

Salerno, commercianti contro De Luca e coprifuoco: protesta sotto la sede del Comune [VIDEO]

A Salerno i commercianti sono scesi in piazza per protestare contro la decisione del governatore De Luca di imporre il coprifuoco a partire dalle 23. Dopo alcune ore di protesta sotto la sede del Comune, il corteo si è sciolto, quando cioè una delegazione è stata ricevuta dal sindaco Vincenzo Napoli....

Economia e Turismo

Covid, Cimmino a De Luca: «Non chiuda i centri commerciali, ho le prove che sono luoghi sicuri»

«Lancio un appello accorato al presidente De Luca. Non chiuda i centri commerciali. Sarebbe come prendere un'accetta e tagliare la testa alle imprese». A dichiararlo è Luciano Cimmino, presidente della holding Pianoforte, fondatore del brand Yamamay e Carpisa, colossi dell'intimo e degli accessori da...

Economia e Turismo

Confesercenti Campania contro De Luca: «Coprifuoco alle 23 mazzata letale per aziende campane»

Vincenzo Schiavo, presidente Confesercenti Campania commenta le ultime ordinanze regionali: «Con il coprifuoco alle 23 i nostri ristoratori sono obbligati a non accettare più clienti oltre le 22. Se questo dovesse avvenire sarebbe un'ulteriore mazzata che mette in ginocchio le nostre attività di ristorazione....

Economia e Turismo

Covid e lavoro, secondo il Censis gli italiani adorano lo smart working: «Migliorata conciliazione impegni e famiglia»

Dall'instant report Censis-Eudaimon "Lavorare durante e dopo il Covid-19: perché è importante il welfare aziendale", realizzato dal Censis in collaborazione con Eudaimon, leader nei servizi per il welfare aziendale, con il contributo di Credem, Edison e Michelin, emergono le considerazioni degli italiani...

LI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoSal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera Amalfitana