Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliDal 25 al 27 agosto, alla IV edizione del Limen Salerno Festival torna “All you Can Read”

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Eventi e Spettacoli

Salerno, Limen Festival, musica, arte, cultura, giovani

Dal 25 al 27 agosto, alla IV edizione del Limen Salerno Festival torna “All you Can Read”

Al Parco dell’Irno, Salerno, tre giorni di concerti, con due palchi dedicati ad artisti nazionali ed emergenti, mostre, workshop, moda, design, poesia, libri, cinema, teatro e tante altre attività da scoprire

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 24 agosto 2023 08:49:34

Energia collettiva e abbraccio tra generazioni: torna il Limen Salerno Festival dal 25 al 27 agosto, al Parco dell'Irno.

In seguito al grande successo dell'evento svolto a fine maggio, l'Associazione Limen ha deciso di organizzare nuovamente "All you Can Read", per tutti coloro che parteciperanno all'evento. Tra le attività proposte per questa nuova edizione del festival, sarà presente uno stand pieno di libri da portare via con sé. Basterà acquistare la "Limen Bag" e riempirla scegliendo tra i numerosi volumi raccolti, grazie anche alla collaborazione con Salerno Pulita.

Nelle tre date del Limen SaFe, dall'apertura dei cancelli alle 17:30, fino all'inizio dei concerti, oltre a trovare migliaia di libri da prendere o scambiare, sarà possibile conoscere le diverse associazioni con cui Limen collabora e ammirare mostre di fotografie, illustrazioni e oggetti a cui l'arte e la creatività hanno dato una nuova vita; protagonista indiscussa sarà la musica, con ben due palchi: il primo dedicato ai main artist di quest'edizione Morfuco & Tonico70, Lucio Corsi e Bnkr44 e il secondo ad artisti emergenti del nostro territorio.

 

#SOTTOCHITENECORE: LA TEMATICA E L'EVENTO INAUGURALE


La tematica di quest'anno riprende l'idea di creare un grande abbraccio tra le generazioni e le diversità storiche, culturali e sociali. Un incontro di singoli che si sostengono e si completano come le colonne portanti di un edificio. Non a caso, il simbolo di questo Festival sono le colonne del centro storico di Salerno, custodi silenziose di una storia millenaria in cui passato e presente si intrecciano come fossero delle persone, scaldandosi in un abbraccio senza tempo. Nel visual di quest'anno, l'abbraccio si svela attraverso i vividi colori delle heat map, mappe di calore che mostrano i segreti della distribuzione termica. Abbracciarsi è come guardarsi dentro, trovare nel contatto umano la risposta ad ogni paura; è sentire sotto pelle il richiamo all'unione e in questo trovare la forza e il coraggio di non darsi mai per vinti. "Vivere è resistenza, sotto chi tene core", è il motto preso in prestito dal gruppo napoletano La Maschera, ospite della scorsa edizione del Festival: è nel coraggio di chi si unisce agli altri e nella forza di questa unione che risiede la vera grandezza.
Proprio la tematica sarà al centro dell'evento inaugurale del Festival, che avrà luogo il 25 Agosto alle ore 18, all'interno del Teatro Ghirelli. Per rappresentare le mille sfaccettature dell'abbraccio, verrà presentata una sfilata realizzata da Ref-project, progetto sperimentale nato grazie alla collaborazione con Limen: la collezione sarà interamente basata sul riciclo di capi e si ispirerà, in maniera del tutto originale, al Quinto Canto dell'Inferno dantesco; attraverso una suggestiva performance, verrà fusa la classica sfilata in passerella con un'esibizione teatrale e la proiezione di un fashion film legato al tema della collezione. Ci sarà, inoltre, la partecipazione straordinaria di Roberto Colella, frontman de "La Maschera", che con la forza delle parole e di una chitarra parlerà più approfonditamente delle tematiche del Festival.

 

MUSICA

Nel variegato programma del Festival, protagonista sarà, come sempre, la musica: ben tre giorni di concerti, con due palchi dedicati ad artisti noti e affermati, anche di fama nazionale, e ad artisti emergenti.
Il primo giorno, main artist saranno Morfuco & Tonico70, il duo che da ormai oltre due decadi propone un mix si sonorità rap, reggae e funk, con rime taglienti dalla metrica elabotata cantate rigorosamente in dialetto salernitano. I concerti saranno aperti da Alfonso Cheng, camaleontico artista campano che ha fatto della sperimentazione il proprio stile musicale, attraverso sonorità elettroniche e synt; seguirà Dutty Beagle, artista cilentano che viaggia tra sonorità reggae, funk e hip hop, con ritmi folk che subiscono influenze latine e mediterranee; ci sarà poi lo Studio Murena, capostipiti italiani di un nuovo sound che attinge dal jazz e dall'elettronica e che trova nel rap il linguaggio che contraddistingue la sua tagliente narrazione. Concluderà la serata il Dj Set a cura di DomGreek - Caffè delle Cinque.

Il secondo giorno, main artist sarà Lucio Corsi, cantautore toscano che ci ricorda quanto sia importante continuare a sognare, tra utopia e mistero, realtà e immaginazione. I concerti saranno aperti da Bif, cantautore salernitano, delicato ma di impatto, di intimità e ritmi che trasportano lontano; seguiranno i Tonno, col loro sound lo-fi psichedelico che si esprime sia nella loro musica, sia nei loro disegni, creando una continuità artistica che parla diversi linguaggi; ci sarà poi Mazzariello, uno dei giovani cantautori più promettenti del panorama emergente italiano. Concluderà la serata la Jam Session a cura di Flavio Abate e Antonio Saporito.

Il terzo giorno, main artist della serata saranno i BNKR44, sette ragazzi, a metà tra collettivo e boy band, con uno stile urban-pop e un'insana voglia di sperimentare e scoprire le sonorità dei tempi moderni e futuri. I concerti saranno aperti dai Giovedì, cinque ragazzi romani dalle melodie delicate e dalle parole profonde; seguirà Tripolare, giovane cantautore, musicista e produttore che riesce a rendere la musica fluida e senza alcun tipo di barriera. Concluderà la serata il Dj Set a cura di Indiemen, un collettivo di Dj e promoter dai suoni rock, indie, punk, disco e rap.
Sul secondo palco, tantissimi talenti emergenti: Ferix il 25 Agosto; Susanna Reppucci e Milena Gaudioso il 26 Agosto; Nat4, Iosonorama e Austin il 27 Agosto.

 

ARTE & SOSTENIBILITÀ

Limen da sempre invita i ragazzi a lasciarsi trasportare dal proprio estro creativo attraverso il recupero e la valorizzazione di materiali che spesso vengono considerati da buttare, al fine di creare pezzi di design unici e sostenibili. "La vita di un oggetto non finisce finché c'è una mente creativa pronta a prendersene cura": questa è la visione di "Remadesign", progetto di design che, mediante l'arte, si fa promotore di una tematica sociale di massima importanza, l'ecosostenibilità, dando vita a numerose istallazioni durante l'Evento. Inoltre, il Festival avrà il piacere di ospitare artisti che mostreranno le loro opere attraverso linguaggi differenti: un viaggio tra fotografia, illustrazioni, scultura, oggettistica e stampe in esposizione permanente per tutta la tre giorni, dalle ore 17.30. In programma anche una mostra tematica in cui giovani artisti provenienti da tutta la Campania presenteranno opere create ad hoc per il tema di quest'anno: i visitatori avranno l'opportunità di vivere un'esperienza coinvolgente e intima, che li spingerà a riflettere sull'importanza profonda del gesto dell'abbraccio nelle dinamiche delle relazioni umane.

 

LIMEN POINT: LIBRI, POESIA, TEATRO

Limen è lieto di condividere, anche durante i giorni del Festival, l'entusiasmante percorso intrapreso nell'arco dell'anno che ha portato alla formazione di diversi club tematici, quali il Club di Poesia, il Club di Teatro e il Club del Libro.

Il primo Club proporrà la mostra sensoriale "Poesia a tutti i sensi", un viaggio nella profondità dell'espressione artistica in cui le poesie prenderanno vita grazie all'interazione con i cinque sensi umani. Il secondo Club farà immergere gli spettatori nell'autenticità di un'epoca passata, indossando i panni di personaggi storici, figure di spicco che hanno scritto la storia di Salerno, celebrandone il patrimonio storico e la cultura attraverso l'arte del teatro; oltre a quelli tradizionalmente presenti al Festival, entrano nel pantheon quest'anno i leggendari due fratelli di Vietri sul Mare e Mariotto e Ganozza, i Romeo e Giulietta nati dalla penna di Masuccio Salernitano, protagonisti di una mostra dedicata. Per quanto riguarda gli appassionati di lettura, dopo il notevole successo riscosso dall'evento "All You Can Read" di maggio alla Stazione Marittima di Salerno, l'affascinante iniziativa farà il suo ritorno durante i tre giorni di Festival, apartire dalle ore 17.30 fino ad esaurimento scorte. Ci si potrà immergere nella vasta selezione di volumi raccolti e sarà una grande opportunità per portare liberamente a casa tutti i libri che si desiderano.

Il Festival sarà anche l'occasione per conoscere Shell See, progetto di riscoperta del territorio nato in partnership con Limen.
I vari club puntano a stimolare la fantasia e il processo creativo di ognuno, lasciando ampio margine alla sperimentazione e alla scoperta di nuovi orizzonti. L'obiettivo sotteso è quello di favorire un approccio fresco e dinamico, mirato a far avvicinare sempre più giovani alla cultura in tutte le sue sfaccettature. Per questo motivo uno stand apposito, oltre a fungere da infopoint e guida dettagliata di tutte le attività proposte all'interno dell'evento, sarà il punto focale per apprezzare l'essenza e il lavoro dei ragazzi di Limen.

LIMEN E LA RETE DI ASSOCIAZIONI E REALTÀ

Uno dei pilastri portanti dell'identità di Limen risiede nella creazione di una trama di connessioni solida e proficua con altre associazioni e realtà culturali del territorio. Questa rete costituisce il cuore della missione, basata sulla convinzione che la collaborazione e lo scambio di idee siano essenziali per la creazione di un ambiente sinergico e per la nascita di nuove iniziative culturali. Come ponte di collegamento tra le diverse realtà presenti al Limen Salerno Festival 2023, il "Gioco delle Associazioni", tra l'online (attraverso la piattaforma VeniVerso) e il Parco dell'Irno, intratterrà i visitatori con sfide stimolanti volte a scoprire il vero significato dell'abbraccio e dell'associazionismo. Le collaborazioni di Limen riempiranno anche un'area chill, tra divertimento e relax, con molteplici attività, tra cui giochi da tavola e balli di swing.

 

INFO UTILI


Disponibili i biglietti su www.go2.it e su www.ticketone.it, sia per le singole serate che per l'abbonamento. È possibile effettuare l'acquisto anche attraverso 18app - Bonus Cultura.
I biglietti saranno disponibili anche in loco al botteghino (apertura cancelli alle ore 17.30).

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Limen Salerno Limen Salerno

rank: 10849102

Eventi e Spettacoli

"Una Notte da Oscar": emozioni e talento in scena al Teatro Nuovo di Salerno /FOTO

L'atmosfera di mercoledì 19 giugno al Teatro Nuovo di Salerno è stata elettrizzante, quando l'Accademia Sleeping Beauty di Maiori ha messo in scena il suo spettacolo di fine anno, "Una Notte da Oscar". Guidati dall'esperta Rossella Rita Ferrara, i giovani talenti hanno incantato il pubblico con una performance...

In Irpinia il primo Farm Festival sul consumo consapevole: sabato 22 giugno arriva "Regio Tratturo and Friends"

In Irpinia arriva l'attesissima nuova edizione di "Regio Tratturo & Friends", il farm festival sul consumo consapevole. Un evento imperdibile per gli amanti della natura, della cultura tradizionale e del buon cibo, giunto alla sua undicesima edizione e in programma il prossimo sabato 22 giugno presso...

Salerno: al Teatro Arbostella al via i saggi teatrali di fine anno: quasi pronto il cartellone 24/25

Come ogni anno a giugno, il Teatro Arbostella Gino Esposito di Salerno si prepara alla messa in scena dei saggi finali dei vari percorsi delle scuole teatrali. Precedenza alla Bottega del Teatro di Gaetano Troiano che ormai da più di un decennio cura il laboratorio presso l'Arbostella coinvolgendo, con...

Miss Italia, 2 giugno tappa a Pagani: in concorso trenta ragazze del salernitano

Approda a Pagani la seconda tappa di Miss Italia nelle piazze della Regione Campania. L'evento di bellezza che da 80 anni lancia star del mondo dello spettacolo accoglierà domenica 2 giugno in piazza Auditorium circa 30 ragazze provenienti dalla Provincia di Salerno iscritte al concorso. La serata di...

"Cultura Innovativa in Sicurezza": Angri celebra il valore inestimabile dei Beni Culturali con un convegno al Castello Doria

Il Comune di Angri e CM Advisor organizzano il convegno "Cultura innovativa in sicurezza", che si terrà il 27 maggio 2024 alle ore 9:30 presso il Castello Doria. Questo evento si inserisce nell'ambito del "Maggio dei Monumenti - Angri Città d'Arte" e gode del patrocinio morale del Ministero del Turismo,...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.