Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Marino martire

Date rapide

Oggi: 3 marzo

Ieri: 2 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

 Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliLa “Iena” Gaetano Pecoraro condurrà il Premio Fabula a Bellizzi: dal 28 agosto attesi Massimiliano Gallo e Giampaolo Morelli

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Eventi e Spettacoli

Bellizzi, Premio Fabula, Massimiliano Gallo, Giampaolo Morelli, Gaetano Pecoraro

La “Iena” Gaetano Pecoraro condurrà il Premio Fabula a Bellizzi: dal 28 agosto attesi Massimiliano Gallo e Giampaolo Morelli

«L’anno scorso sono rimasto affascinato dai sogni dei ragazzi: hanno bisogno di esempi sani. Torno al Premio per immergermi tra i supereroi di domani», annuncia Pecoraro, timoniere dello spettacolo in Piazza del Popolo

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 16 agosto 2023 12:17:31

Si torna sempre dove si è stati bene. Sarà per questo che Gaetano Pecoraro, giornalista d'inchiesta, anche per Le Iene su Italia1, e ospite l'anno scorso del Premio Fabula, è pronto a tornare a Bellizzi, come conduttore ufficiale.

Mafia e legalità erano al centro dell'edizione 2022 del Premio, e quella fu l'occasione per Pecoraro per parlare ai ragazzi della sua opera prima, "Il male non è qui" (Sperlig & Kupfer) in cui raccoglie il racconto di un famoso magistrato impegnato nel vano tentativo (fino ad allora) di catturare il ricercato al vertice di Cosa nostra Matteo Messina Denaro, arrestato poi dai carabinieri del Ros, dopo 30 anni di latitanza a gennaio del 2023.

Quell'incontro con i giovani creativi fu un colpo di fulmine per entrambi. Chiacchierare fu talmente piacevole che bisognava immaginare un ritorno. «Sono rimasto affascinato dai ragazzi e dai loro sogni: hanno bisogno di esempi sani. Torno al Premio per immergermi tra i supereroi di domani», annuncia Pecoraro che, ricordando il tema - comune denominatore della 13esima edizione dell'iniziativa culturale, è pronto a vestire i panni di presentatore ufficiale del Fabula.

Pecoraro sarà al timone delle serate spettacolo in Piazza del Popolo dove, ogni sera, si conclude la tipica giornata Fabula con momenti musicali e d'intrattenimento di grande pregio, sempre con una particolare attenzione al mondo dei ragazzi.

L'iniziativa culturale, nata nel 2010 da un'idea di Andrea Volpe, realizzata con il patrocinio del Comitato Paralimpico Italiano e il Comune di Bellizzi, è in programma dal 28 agosto al 2 settembre. Per partecipare si chiede ai ragazzi di scrivere semplicemente una favola, con l'obiettivo di infondere un messaggio semplice, bonario, che è quello del bene che vince sempre sul male, come racconta la morale di tantissime belle favole.

A tagliare il nastro, lunedì 28 agosto, non poteva che essere lui, Massimiliano Gallo, alias "Vincenzo Malinconico, avvocato di insuccesso" la fiction di Rai1 di cui è protagonista. In quei giorni l'attore farà spola tra Bellizzi e Salerno dove iniziano le riprese della seconda stagione nella quale torna a vestire i panni del legale goffo e imperfetto creato dallo scrittore Diego De Silva.

Il 31 agosto, invece, arriva Alfa, l'autore del tormentone estivo "Bellissimissima", scritto e composto insieme con Davide Epicoco, Marco Azara, Raffaele Trapasso e Frè Monti, incontra i giovani creativi.
All'anagrafe Andrea De Filippi, classe 2000, con la serenata tra le più belle di questa calda stagione, il rapper Alfa è al momento quinto in classifica Fimi. Un risultato straordinario se pensiamo che dopo di lui ci sono pezzi come "Rubami la notte" dei Pinguini Tattici Nucleari, "Mon amour" di Annalisa, "Hoe" di Tedua e Sfera Ebbasta, solo per citarne alcuni.

Giampaolo Morelli chiude, sabato 2 settembre, l'edizione 2023 del Fabula. Coliandro, la serie cult dei Manetti Bros, lo ha sdoganato. Ma Morelli lo abbiamo visto anche in Song'e Napule e in Ammore e malavita. Dal sogno di fare il prestigiatore all'ispettore di Rai 2 e poi la commedia, il suo esordio alla regia (è sua "7 ore per farti innamorare") e il ruolo in "Maledetta primavera" (al cinema), l'attore e regista napoletano conclude la girandola degli incontri con i ragazzi.

 

Sognatori di tutta Italia a raccolta: oltre 500 le favole pervenute. Le iscrizioni si chiudono il 20 agosto. Tutte le info al sito www.premiofabula.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Gaetano Pecoraro al Premio Fabula Gaetano Pecoraro al Premio Fabula
Massimiliano Gallo Massimiliano Gallo

rank: 10308104

Eventi e Spettacoli

Il jazz e la vela: a Salerno il musicista e pedagogo Angelo Gregorio firma lo studio sulle similitudini nelle competenze

Esplorare i filoni di connessione tra il jazz e la vela, evidenziando similitudini e differenze nelle competenze e nelle esperienze rispettivamente di musicisti e sportivi. È partito da questa intuizione Angelo Gregorio, jazzista, direttore d'orchestra, pedagogo e imprenditore salernitano residente da...

Venerdì 5 gennaio torna la Notte Bianca a Cava de' Tirreni: ecco il programma

Torna la Notte Bianca di Cava de' Tirreni, la più attesa della Campania all'insegna del connubio tra musica e shopping nel primo giorno dei saldi. Venerdì 5 gennaio 2024 a partire dalle ore 20:30 la Città metelliana sarà il palcoscenico a cielo aperto di un'attraente passeggiata tra vetrine ed esibizioni...

Salerno, Capodanno in Piazza con i Pooh: tutte le informazioni generali

Manca pochissimo alla festa di Capodanno in Piazza, a Salerno, e, nell'attesa dell'evento, il Comune salernitano ha diffuso un lungo comunicato che riporta tutte le informazioni generali della serata. L'evento, organizzato dal Comune di Salerno con il sostegno della Regione Campania, in Piazza della...

"Una somma di Piccole Cose": a Salerno parte l’VIII stagione di Mutaverso Teatro diretta da Vincenzo Albano

Al via l'edizione 2023/2024 di Mutaverso Teatro, la stagione teatrale diretta da Vincenzo Albano, curata dall'associazione Ablativo-declinazioni espressive, realizzata con il supporto di Casa del Contemporaneo e di C.Re.A.Re Campania/Teatri Associati di Napoli. Si parte stasera, martedì 19 dicembre,...

A Salerno il Capodanno è in Piazza della Libertà con i Pooh

Saranno i POOH i protagonisti del "Capodanno in Piazza" organizzato dal Comune di Salerno con il sostegno della Regione Campania ed a cura di Anni 60 Produzioni. L'appuntamento con la band che ha fatto la storia della musica italiana è nella meravigliosa Piazza della Libertà. Ad aprire la serata (ore...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.