Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. M. Maddalena de' Pazzi

Date rapide

Oggi: 25 maggio

Ieri: 24 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliMAGMA, dal 5 aprile a Paestum la prima Mostra Alimentare Gastronomica della Mozzarella e dell’Agricoltura

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Eventi e Spettacoli

Capaccio Paestum, Cilento, MAGMA, mozzarella

MAGMA, dal 5 aprile a Paestum la prima Mostra Alimentare Gastronomica della Mozzarella e dell’Agricoltura

Una tre giorni di esposizioni, talk, gastronomia e street food contadino, show cooking, eventi collaterali, degustazioni con chef e momenti di formazione per il grande salone fieristico-espositivo in programma a Capaccio Paestum, dal 5 al 7 aprile 2024, presso il Next (Ex Tabacchificio - via Cafasso 21), con ingresso libero.

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 4 aprile 2024 12:28:09

Taglio del nastro venerdì 5 aprile, alle ore 10, per la prima edizione del MAGMA, la Mostra Alimentare Gastronomica della Mozzarella e dell'Agricoltura. Un titolo evocativo, a simboleggiare la grande energia magmatica creativa ed il talento degli artigiani e delle produzioni d'eccellenza del Sud.

 

Apre così le sue porte il grande Expo che vede protagonista indiscussa l'eccellenza del Made in Italy, dalla mozzarella e da altri prodotti di origine casearia alla zootecnia e all'agricoltura.

È stato presentato in conferenza stampa, presso la BCC Banca di Credito Cooperativo di Capaccio Paestum e Serino, il programma della tre giorni di esposizioni, talk, gastronomia e street food contadino, show cooking, eventi collaterali, degustazioni con chef e momenti di formazione per il grande salone fieristico-espositivo in programma a Capaccio Paestum, dal 5 al 7 aprile 2024, presso il Next (Ex Tabacchificio - via Cafasso 21), con ingresso libero.

 

Promozione, tutela e valorizzazione delle filiere Made in Italy sono le finalità prioritarie dell'Expo, che si propone come contenitore multidisciplinare di eventi per le aziende e i consumatori finali, sempre più interessati alla qualità delle materie prime e alla tracciabilità dei prodotti.

Un'idea visionaria che intende ripercorrere tutte le fasi della produzione del sistema caseario-agricolo, dal campo alla tavola e alla ricerca scientifico-sperimentale, passando attraverso le grandi innovazioni tecnologiche per garantire sostenibilità agricola ed evoluzione di un settore trainante per il Pil del Mezzogiorno.

 

«Qualità e non quantità: è questa la filosofia con cui nasce MAGMA, che si propone l'obiettivo ambizioso di imporsi come Salone di riferimento delle eccellenze del made in Italy, ma soprattutto del Made in Sud - esordisce Donato Alfani, giornalista, ideatore e project manager dell'Expo -. In Italia meridionale va a colmare una mancanza. Il punto di forza è riuscire a creare una rete tra tutti i protagonisti. Non sarà solo un evento B2B (business to business) per gli operatori del settore e addetti ai lavori che avranno l'opportunità di incontrarsi e confrontarsi, ma anche i consumatori finali avranno l'occasione di un contatto diretto con le aziende, per toccare con mano e degustare. Il Salone non è solo un evento espositivo, ma inclusivo e partecipativo. Elemento cardine è l'insieme dei contenuti preparati, con numerose sessioni formative di grandissimo valore nelle filiere dell'agricoltura, della gastronomia e della mozzarella. In mostra anche case history, talk dedicati ai professionisti del settore, ma anche diversi show cooking con l'intervento della Federazione Italiana Cuochi e dell'Unione Regionale Cuochi della Campania, con un ringraziamento speciale al presidente regionale Prof. Luigi Vitiello e al presidente provinciale di Salerno Prof. Luigi Di Ruocco, ma anche con la collaborazione delle federazioni regionali e provinciali. Invitiamo tutti al Magma venerdì, sabato e domenica, perché saranno tre giorni belli e intensi. Una grande occasione di aggregazione e networking, di trasferimento di esperienze e condivisione di emozioni che solo la convivialità può stimolare, oltre a rappresentare una spinta per accelerare l'internazionalizzazione delle produzioni».

 

Sostenibilità è il comune denominatore dei talk che si alterneranno ogni giorno dalle ore 10 del mattino alle 18 di sera, con la partecipazione di associazioni di categorie, enti, istituzioni e docenti universitari, con diversi panel dedicati agli allevamenti, alla difesa della biodiversità, la promozione della sicurezza alimentare e il contrasto alle sofisticazioni. E ancora produzioni di colture foraggere, sistemi digitali e gestione agronomica dei reflui con l'intervento del dipartimento di Agraria dell'Università di Salerno.

 

Ampio spazio a turismo enogastronomico e alla progettazione di esperienze turistiche che veicolino l'identità dei luoghi, oltre a numerose session sull'evoluzione del mercato del lavoro in agricoltura e le nuove linee di finanziamento e di investimento. Uno storytelling che si muove anche attraverso la letteratura, con la presentazione del libro "Storia della Mozzarella di Bufala. L'oro bianco della Campania Felix" a cura di Pasquale Iorio.

 

«Siamo orgogliosi di essere al fianco della prima edizione di MAGMA - afferma il Direttore della BCC Capaccio Paestum e Serino, Giancarlo Manzi -. Una bella iniziativa che si propone di valorizzare le eccellenze della Campania, ma soprattutto della Piana del Sele. La sostenibilità è un tema molto attuale. Il nome Magma richiama il concetto di mettere insieme. È un'idea che piace,in linea con la visione di una banca di territorio. Speriamo che questa collaborazione possa proseguire nel corso del tempo per nell'interesse della nostra terra e della nostra classe imprenditoriale». In occasione della presentazione di MAGMA, la BCC ha anticipato un importante progetto pluriennale: «In questo primo anno abbiamo avviato uno studio sulla filiera della quarta gamma, in termini di sostenibilità ambientale. Abbiamo sostenuto e finanziato un programma con la Fondazione Symbola per studiare la filiera della zootecnia. Con Magma parliamo della mozzarella, che è il tema che affronteremo il prossimo anno, proprio per dare un contributo agli imprenditori agricoli. Gli allevatori e gli agricoltori di ieri oggi diventano impresa: è indispensabile prevedere investimenti mirati per ottenere sempre più prodotti di qualità, perché è questo che farà la differenza per le nostre comunità. Ci impegniamo per sostenere le nuove iniziative e le nuove generazioni. Creare una nuova classe imprenditoriale significa investire sui giovani».

 

(Foto in copertina: Freepik)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Mozzarella<br />&copy; Freepik Mozzarella © Freepik
Presentata "MAGMA" Presentata "MAGMA"
MAGMA MAGMA

rank: 100212109

Eventi e Spettacoli

"Cultura Innovativa in Sicurezza": Angri celebra il valore inestimabile dei Beni Culturali con un convegno al Castello Doria

Il Comune di Angri e CM Advisor organizzano il convegno "Cultura innovativa in sicurezza", che si terrà il 27 maggio 2024 alle ore 9:30 presso il Castello Doria. Questo evento si inserisce nell'ambito del "Maggio dei Monumenti - Angri Città d'Arte" e gode del patrocinio morale del Ministero del Turismo,...

Salerno, dal 25 al 28 luglio torna “Danza d’aMare®”: stage ed eventi con ballerini da tutto il mondo

Dalla danza nascono emozioni senza confini! Dal 25 al 28 luglio 2024, la città di Salerno diventerà il cuore pulsante della danza con il ritorno di "Salerno Danza d'aMare®". L'evento, giunto alla sua 16ª edizione, è un'occasione per giovani ballerini di affinare le proprie abilità e sperimentare nuove...

Salerno, 19 maggio lo "Swap Party" di Limen promuove il riuso di vestiti e accessori

Perché spendere per acquistare nuovi capi e gettare via i vecchi quando si possono scambiare con persone che saranno felici di indossarli? Barattare i vestiti che non usiamo più fa bene sia al portafoglio che al pianeta: lo Swap Party rappresenta una soluzione ideale per coloro che desiderano affrontare...

AÜRA E L’ENERGIA MAGMATICA DI NAPOLI per la grande festa sul mare: "In Women We Trust!"

È la Queen indiscussa del Dum Dum Republic, capace con il suo suono di far esplodere tutta l'energia del Dum Dum Republic. Ladies and Gentlemen, dopo grande attesa, ritorna a far ballare tutta la spiaggia del Cilento Dj Aüra, con il live set al tramonto domenica 12 maggio 2024 in un vortice di amore...

Venerdì 10 maggio a Giffoni il "Premio Leonardo" ad Alberto Ruca Recchi. Attesi Giannini e Togni

Tutto pronto per il Premio Leonardo, la grand soirée che omaggia chi si è distinto per capacità divulgative, scientifiche, comunicative e di impegno nel sociale. Venerdì 10 maggio alle 19.30 presso la Sala Truffaut della Cittadella del Cinema di Giffoni Valle Piana, Pino Strabioli e Alba Parietti conducono...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.