Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa B. Eraclio martire

Date rapide

Oggi: 2 marzo

Ieri: 1 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

 Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Eventi e SpettacoliPresentata la nuova edizione di "Buonissimi": al Lloyd’s Baia torna il charity event a sostegno della ricerca scientifica per i tumori pediatrici

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Eventi e Spettacoli

Vietri sul Mare, Costiera Amalfitana, Buonissimi

Presentata la nuova edizione di "Buonissimi": al Lloyd’s Baia torna il charity event a sostegno della ricerca scientifica per i tumori pediatrici

Al Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare oltre 2500 metri quadri sea front e oltre 300 strutture: dopo le 23 musica e spettacolo con Pippo Pelo

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 14 giugno 2023 17:35:41

"A" come arte ma anche accessibilità; "C" come chef ma anche cura, "G" come gelato ma anche genetica, "E" come enogastronomia ma anche eco festa, "R" come ricetta ma anche ricerca; "S" come sapori e speranza. È l'alfabeto creativo di Buonissimi che, attraverso parole semplici racconta il concept dell'edizione 2023: nutrire la ricerca dalla A alla Z.

Presentato questa mattina al Comune di Salerno la V edizione del charity event dell'Associazione Oncologia Pediatrica e Neuroblastoma - OPEN OdV, realizzato con il sostegno della Fondazione Giuseppe Marinelli e ideato e organizzato da Paola Pignataro e Silvana Tortorella che, unite da una sincera passione per il buon cibo, hanno coinvolto tutti gli amici e i professionisti del gusto per realizzare insieme un sogno e contribuire, attraverso la ricerca scientifica, alla guarigione di un numero sempre maggiore di bambini.

L'appuntamento, sintesi perfetta tra bontà d'animo e capolavori gastronomici, è fissato al 26 giugno, dalle 19,30, presso le Rocce Rosse del Lloyd's Baia Hotel a Vietri sul Mare (SA). Tutto pronto per una serata dedicata alle eccellenze enogastronomiche del Mediterraneo.

«Mettiamo una goccia nel grande vaso dei fondi: la ricerca va supportata per restituirci risultati che fino a non molti anni fa erano inimmaginabili. È una strada da sostenere e incoraggiare. Siamo grati alla OPEN per quanto ha fatto, fa e farà in questa direzione e al "triunvirato" che unisce il Presidente Alfani con Paola Pignataro e Silvana Tortorella, un collegio tutto al femminile che agisce con determinazione per restituire conforto. Il tramite dell'Associazione e di Buonissimi è indispensabile come la volontà dei singoli» l'invito del Sindaco Vincenzo Napoli.

 

Buonissimi sostiene il progetto CHANCE per conoscere il panorama di ereditarietà genetica nel cancro infantile e facilitare lo sviluppo di trattamenti personalizzati.

«Grazie alla ricerca in 50 anni la percentuale dei guariti è passata dal 30 all'85%. Quando la OPEN è nata eravamo una piccola realtà, oggi ci stiamo imponendo nel mondo scientifico senza dimenticare l'assistenza, sostenendo le famiglie che devono completare il ciclo di cure fuori dalla loro regione. La speranza è il motore di Buonissimi. L'obiettivo dell'edizione 2023 è di aggiungere altri 96 mila euro a completamento del piano di finanziamento richiesto dal progetto CHANCE, acronimo di Five hundred CHildren with cANCErs, per conoscere il panorama dell'ereditarietà genetica nel cancro infantile» spiega Annamaria Alfani Presidente della OPEN OdV.

A fornire maggiori dettagli sul progetto è stato Mario Capasso, Professore in Genetica Medica Università degli Studi di Napoli Federico II e ricercatore presso l'Istituto CEINGE. «Da circa tre anni, grazie a fondi raccolti dalla OPEN e da Buonissimi abbiamo iniziato questo progetto chiamato CHANCE per dare un contributo concreto per migliorare le cure di questa devastante malattia. Infatti, l'obiettivo di questo progetto appunto è quello di dare una possibilità a questi bambini, lo dice stesso il titolo CHANCE. In che modo? Tramite lo studio del DNA. Infatti, in questo progetto abbiamo sequenziato grazie a sequenziatori di nuova generazione che abbiamo al CEINGE (un istituto che si trova a Napoli) il DNA di quasi 1000 bambini con il neuroblastoma per trovare le mutazioni che predispongono all'insorgenza di questo tumore. Questo tipo di sequeziamento genera un enorme quantità di dati genetici che posso essere analizzati solo da personale qualificato i cosiddetti "bioinformatici" che utilizzano degli algoritmi molto elaborati per trovare tra tante mutazioni del DNA quali sono quelle patogenetiche e che nel bambino aumentano il rischio di far sviluppare il tumore. E bene nel mio gruppo di ricerca ci sono 5 bioinformatici che hanno analizzato questi dati e hanno scoperto che una buona parte dei 1000 bambini analizzati aveva una mutazione rara predisponente al neuroblastoma. La cosa interessante è che queste mutazioni colpivano i geni BRCA1 e BRCA2 che sono ottimi bersagli terapeutici. Infatti, queste stessi geni si possono trovare mutati anche in donne adulte con tumore alla mammella e all'ovaio e possono essere trattate con farmaci innovativi che vanno a colpire in modo selettivo queste mutazioni. I risultati di questa ricerca hanno dunque enormi implicazioni per sviluppare terapie mirate e personalizzate anche nel bambino», ha spiegato Capasso.

 

LA FESTA Un luna-park del gusto dove, chef stellati e professionisti della cucina si ritroveranno insieme per condividere un racconto di gusto e speranza con degustazioni a cura dei consorzi e dei loro produttori, supportano il progetto offrendo i sapori autentici dell'Italia più buona. Parteciperanno oltre 150 interpreti della ristorazione italiana, che con il loro estro creativo delizieranno gli ospiti attraverso un viaggio eno-gastronomico attingendo alla vasta dispensa agroalimentare e vinicola del mediterraneo. Alle porte un red carpet del gusto per riscoprire i sapori autentici del territorio.

Il Lloyd's Baia Hotel ospiterà oltre 300 strutture tra ristoranti, cantine, pizzerie e locande oltre a un'intera area dedicata alle eccellenze della pasticceria. L'evento lega il food a un obiettivo nobile e importante: raccogliere fondi da destinare alla ricerca. La solidarietà diventa protagonista di una serata molto speciale con l'idea di promuovere un messaggio positivo, di vita e speranza sostenendo la ricerca sui tumori solidi pediatrici.

«Tornano tanti chef e si aggiungono nuove realtà di Salerno che attraverso Buonissimi si presentano alla città: una vetrina tra gusto e solidarietà» dicono le ideatrici Paola Pignataro e Silvana Tortorella.

Oltre 2500 metri quadri sea front. Qui, dopo le 23, spettacolo con Pippo Pelo, volto e voce di Radio Kiss Kiss, impeccabile timoniere sul palco di messaggi di gratitudine, speranza e spensieratezza. Spazio anche alla musica con gli Spillenzia e i dj Mirko Coppola e Max Correnti.

 

BUONISSIMI, L'HAPPENING ECOSOSTENIBILE E ACCESSIBILE Buonissimi conferma l'impegno e l'attenzione verso l'ambiente, porta avanti il sostegno alla ricerca in senso lato, nella convinzione che la stessa non si esprime solo ed esclusivamente in un laboratorio scientifico ma la si ritrova anche nel quotidiano impegno profuso nei "laboratori" culinari, nella composizione dei piatti che racchiudono visioni e fusioni differenti in un'escalation di gusto continuo, nel rispetto dei prodotti stagionali valorizzandone la genuinità, perché prediligere i prodotti del territorio aiuta a sostenere l'economia di prossimità. Parallelamente sarà anche una festa accessibile in termini di disabilità e per tutte le persone con disabilità speciali: soggetti allergici, intolleranti, celiaci.

In 4 edizioni 399.796 euro sono stati donati alla ricerca: 5.400 le presenze registrate e 87.500 le ghiottonerie proposte. Sono i numeri che fanno bene al cuore, le cifre di Buonissimi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Presentata la nuova edizione di "Buonissimi": al Lloyd’s Baia torna il charity event a sostegno della ricerca scientifica per i tumori pediatrici
Presentata la nuova edizione di "Buonissimi": al Lloyd’s Baia torna il charity event a sostegno della ricerca scientifica per i tumori pediatrici

rank: 107512104

Eventi e Spettacoli

Il jazz e la vela: a Salerno il musicista e pedagogo Angelo Gregorio firma lo studio sulle similitudini nelle competenze

Esplorare i filoni di connessione tra il jazz e la vela, evidenziando similitudini e differenze nelle competenze e nelle esperienze rispettivamente di musicisti e sportivi. È partito da questa intuizione Angelo Gregorio, jazzista, direttore d'orchestra, pedagogo e imprenditore salernitano residente da...

Venerdì 5 gennaio torna la Notte Bianca a Cava de' Tirreni: ecco il programma

Torna la Notte Bianca di Cava de' Tirreni, la più attesa della Campania all'insegna del connubio tra musica e shopping nel primo giorno dei saldi. Venerdì 5 gennaio 2024 a partire dalle ore 20:30 la Città metelliana sarà il palcoscenico a cielo aperto di un'attraente passeggiata tra vetrine ed esibizioni...

Salerno, Capodanno in Piazza con i Pooh: tutte le informazioni generali

Manca pochissimo alla festa di Capodanno in Piazza, a Salerno, e, nell'attesa dell'evento, il Comune salernitano ha diffuso un lungo comunicato che riporta tutte le informazioni generali della serata. L'evento, organizzato dal Comune di Salerno con il sostegno della Regione Campania, in Piazza della...

"Una somma di Piccole Cose": a Salerno parte l’VIII stagione di Mutaverso Teatro diretta da Vincenzo Albano

Al via l'edizione 2023/2024 di Mutaverso Teatro, la stagione teatrale diretta da Vincenzo Albano, curata dall'associazione Ablativo-declinazioni espressive, realizzata con il supporto di Casa del Contemporaneo e di C.Re.A.Re Campania/Teatri Associati di Napoli. Si parte stasera, martedì 19 dicembre,...

A Salerno il Capodanno è in Piazza della Libertà con i Pooh

Saranno i POOH i protagonisti del "Capodanno in Piazza" organizzato dal Comune di Salerno con il sostegno della Regione Campania ed a cura di Anni 60 Produzioni. L'appuntamento con la band che ha fatto la storia della musica italiana è nella meravigliosa Piazza della Libertà. Ad aprire la serata (ore...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.