Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Albino vescovo

Date rapide

Oggi: 1 marzo

Ieri: 29 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

 Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Eventi e Spettacoli"Una somma di Piccole Cose": a Salerno parte l’VIII stagione di Mutaverso Teatro diretta da Vincenzo Albano

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Eventi e Spettacoli

Salerno, kermesse, teatro

"Una somma di Piccole Cose": a Salerno parte l’VIII stagione di Mutaverso Teatro diretta da Vincenzo Albano

Stasera al via l’edizione 2023/2024 di Mutaverso Teatro, la stagione teatrale diretta da Vincenzo Albano, curata dall’associazione Ablativo-declinazioni espressive, realizzata con il supporto di Casa del Contemporaneo e di C.Re.A.Re Campania/Teatri Associati di Napoli.

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 19 dicembre 2023 14:45:17

Al via l'edizione 2023/2024 di Mutaverso Teatro, la stagione teatrale diretta da Vincenzo Albano, curata dall'associazione Ablativo-declinazioni espressive, realizzata con il supporto di Casa del Contemporaneo e di C.Re.A.Re Campania/Teatri Associati di Napoli.

 

Si parte stasera, martedì 19 dicembre, ore 21, presso il Teatro Antonio Ghirelli di Salerno, con il debutto di Piccole Donne (non devono morire), spettacolo nato dal sodalizio tra i percorsi artistici di Francesca Pica e Maria Scorza, drammaturghe e interpreti, e Domenico Latronico, ideatore di elementi scenici e costumi. Il progetto, sviluppato in residenza presso il Museo Frac di Baronissi, prende spunto dai romanzi di Louisa May Alcott, Piccole Donne e Piccole Donne Crescono e attraversa temi dell'universo femminile, indagando le difficoltà nell'affermarsi e accettarsi, oltre che i condizionamenti dell'ambiente in rapporto all'universo maschile.

«Abbiamo iniziato interrogandoci sulle nostre vite - affermano Francesca Pica e Maria Scorza: siamo le donne che sognavamo di essere quando eravamo adolescenti? Quali erano i nostri sogni, le nostre paure, le nostre consapevolezze? Abbiamo quindi ipotizzato un viaggio a ritroso, immaginando le piccole donne, ora quarantenni, ripercorrere la loro adolescenza attraverso il ricordo, catapultando le protagoniste della storia nel Sud Italia di oggi, da dove proveniamo anche noi. Hanno rimorsi, rimpianti? Ricordano veramente come erano? Chi di loro ha realizzato i propri desideri?».

 

Il titolo dell'VIII edizione di Mutaverso Teatro è Una somma di Piccole Cose: in scena 11 spettacoli, messi insieme dopo un'attenta osservazione del teatro di ricerca nazionale, creando un piccolo puzzle e tracciando i confini artistici, da Nord a Sud, delle più interessanti produzioni del nostro Paese, intercettando diverse linee artistiche e codici espressivi che indirizzano lo sguardo in molteplici direzioni. «La Stagione - spiega Albano - aggiunge importanti tasselli alla costruzione di una sua visione complessiva: se da un lato conferma la sua fisionomia di proposta teatrale per il pubblico, al tempo stesso avanza anche l'idea di allargare il contesto delle relazioni e delle competenze reative alla grammatiche della scena e della cultura teatrale in generale».

Nel 2024 si riparte con "T/essere. Strumenti di progettazione, promozione e gestione di eventi e spettacoli", il progetto formativo che si terrà a Salerno dal 4 al 9 gennaio, frutto di un'idea condivisa di Vincenzo Albano e Cesare D'Arco, curato da Ablativo e Theatron 2.0 e realizzato, in questa occasione, in collaborazione con il team di Blam; e ancora Mutaverso Teatro propone un workshop dedicato alla drammaturgia condotto da Tino Caspanello.

 

Tre gli spettacoli in programma nel mese di gennaio: sul palco del Ghirelli si avvicenderanno la compagnia Menoventi con lo spettacolo candidato al Premio Ubu, Entertainment. Una commedia in cui tutto è possibile, spettacolo che innesca un cortocircuito che confonde i ruoli tra attori, spettatori e personaggi (5 gennaio); Dafproject con lo spettacolo Stay Hungry. Indagine di un affamato, lavoro nato da una ricerca teatrale nei centri di accoglienza in riva allo Stretto (7 gennaio); e ancora presso il Piccolo Teatro del Giullare di Salerno, Rueda/Habitas porterà in scena Arturo, spettacolo che affronta il tema del dolore per la perdita dei padri perché questo si trasformi in atto creativo (18 gennaio).

 

Si ritorna al Ghirelli con un intenso fine settimana dedicato al focus Trilogia della fiaba, con tre spettacoli tout-public adatti a un pubblico a partire dai 6 anni. In scena la compagnia Zaches Teatro, che con i mezzi espressivi del teatro di figura e di immagine conduce il pubblico in una dimensione sospesa tra sogno e realtà: si inizia con Pinocchio (9 febbraio), a seguire Cappuccetto Rosso (10 febbraio) e Cenerentola (11 febbraio).

Il 15 febbraio alle ore 21.00 è la volta di Meridiani Perduti con lo spettacolo Stoc ddò. Io sto qua, che narra della lotta di una donna contro le ingiustizie della camorra.

La Stagione continua con Opera didascalica della compagnia Ctrl + Alt + Canc, lavoro che muove dalla riflessione sul teatro e su come l'incapacità di rappresentare si faccia immagine dell'incapacità di vivere (15 marzo). E ancora, la compagnia Maniaci/D'amore presenta lo spettacolo Fenomenologia di una pettegola, lavoro che, in maniera sottile e divertente, si interroga sulle logiche spietate della gogna pubblica (5 aprile).

 

La stagione si conclude con Metafisica della parola, workshop condotto dal drammaturgo Tino Caspanello, dal 19 al 21 aprile presso la Sala Foyer del Teatro Ghirelli e aperto a chi è interessato a conoscere e approfondire gli aspetti legati alla scrittura per la scena. L'VIII edizione di Mutaverso Teatro termina con lo spettacolo scritto da Tino Caspanello, Era Ottobre, portato in scena dalla compagnia Teatro Pubblico: al centro del racconto scenico, la tenerezza e l'ironia di due vite legate da un'amicizia e da una paura, quella dell'abbandono (21 aprile).

 

Costo dei biglietti: unico intero, euro 13; ridotto (under 30) euro 10; biglietto bambini (da 6 a 10 anni) euro 5. Due le formule di abbonamento disponibili in prevendita su ticketsms.it: formula 8 spettacoli euro 72+d.p.; formula 5 spettacoli euro 55+d.p.

Per contatti: info@ablativo.it; +39 329 4022021.

 

Programma

 

TEATRO GHIRELLI

19 dicembre, ore 21 | Artisti del Territorio

PICCOLE DONNE

NON DEVONO MORIRE (*debutto)

di e con Francesca Pica e Maria Scorza

 

TEATRO GHIRELLI

05 gennaio, ore 21 | Menoventi

ENTERTAINMENT

UNA COMMEDIA IN CUI TUTTO È POSSIBILE

di Ivan Vyrypaev · con Tamara Balducci, Francesco Pennacchia

regia Gianni Farina · traduzione Teodoro Bonci del Bene

 

TEATRO GHIRELLI

07 gennaio, ore 19 | Dafproject

STAY HUNGRY

INDAGINE DI UN AFFAMATO

di e con Angelo Campolo

 

PICCOLO TEATRO DEL GIULLARE

18 gennaio, ore 21 | Florian Metateatro | Rueda/Habitas

ARTURO

di e con Laura Nardinocchi, Niccolò Matcovich

 

*FOCUS | TEATRO GHIRELLI

TRILOGIA DELLA FIABA

spettacoli tout public consigliati a partire dai 6 anni

 

- 09 febbraio, ore 21 | PINOCCHIO

- 10 febbraio, ore 19 | CAPPUCCETTO ROSSO

- 11 febbraio, ore 19 | CENERENTOLA

a cura di Zaches Teatro

 

TEATRO GHIRELLI

15 febbraio, ore 21 | Meridiani Perduti

STOC DDÒ

IO STO QUA

di e con Sara Bevilacqua

drammaturgia Osvaldo Capraro

 

TEATRO GHIRELLI

15 marzo, ore 21 | Ctrl + Alt + Canc

OPERA DIDASCALICA

testo e regia Alessandro Paschitto

con Raimonda Maraviglia, Alessandro Paschitto, Francesco Roccasecca

 

TEATRO GHIRELLI

05 aprile, ore 21 | Maniaci d'Amore | Kronoteatro

FENOMENOLOGIA DELLA PETTEGOLA

drammaturgia e regia Francesco d'Amore, Luciana Maniaci

con Francesco d'Amore, Luciana Maniaci

 

TEATRO GHIRELLI

21 aprile, ore 19 | Teatro Pubblico Incanto

ERA OTTOBRE

drammaturgia e regia Tino Caspanello

con Tino Calabrò, Tino Caspanello

scena e custumi Cinzia Muscolino

 

Lo spettacolo di Teatro Pubblico Incanto sarà preceduto da:

METAFISICA DELLA PAROLA

workshop di drammaturgia a cura di Tino Caspanello

dal 19 al 21 aprile c/o Sala Foyer Teatro Ghirelli

costo: € 60

 

e inoltre:

un progetto di Ablativo e Theatron2.0

con il coordinamento generale di Cesare d'Arco

e in collaborazione con Blam

 

T/ESSERE

Strumenti di progettazione, promozione e gestione di eventi

e spettacoli

 

Masterclass intensiva e gratuita per max n. 20 allievi

candidature su: formazione.theatron@gmail.com

orario giornaliero: h. 10/13 - 14/17

 

1° modulo | 4 e 5 gennaio
Management e gestione di organizzazioni culturali
a cura di Carlotta Garlanda

2° modulo | 6 e 7 gennaio
Europrogettazione per la cultura
a cura di Carlotta Garlanda

3° modulo | 8 e 9 gennaio
Comunicazione e promozione di eventi culturali
a cura di Edoardo Borzi

 

per contatti

info@ablativo.it | 329 4022021

facebook.com/ablativo| instagram.com/_ablativo

sito web/ablativo.it

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

"Una somma di Piccole Cose": a Salerno parte l’VIII stagione di Mutaverso Teatro diretta da Vincenzo Albano "Una somma di Piccole Cose": a Salerno parte l’VIII stagione di Mutaverso Teatro diretta da Vincenzo Albano
"Una somma di Piccole Cose": a Salerno parte l’VIII stagione di Mutaverso Teatro diretta da Vincenzo Albano "Una somma di Piccole Cose": a Salerno parte l’VIII stagione di Mutaverso Teatro diretta da Vincenzo Albano

rank: 10097109

Eventi e Spettacoli

Il jazz e la vela: a Salerno il musicista e pedagogo Angelo Gregorio firma lo studio sulle similitudini nelle competenze

Esplorare i filoni di connessione tra il jazz e la vela, evidenziando similitudini e differenze nelle competenze e nelle esperienze rispettivamente di musicisti e sportivi. È partito da questa intuizione Angelo Gregorio, jazzista, direttore d'orchestra, pedagogo e imprenditore salernitano residente da...

Venerdì 5 gennaio torna la Notte Bianca a Cava de' Tirreni: ecco il programma

Torna la Notte Bianca di Cava de' Tirreni, la più attesa della Campania all'insegna del connubio tra musica e shopping nel primo giorno dei saldi. Venerdì 5 gennaio 2024 a partire dalle ore 20:30 la Città metelliana sarà il palcoscenico a cielo aperto di un'attraente passeggiata tra vetrine ed esibizioni...

Salerno, Capodanno in Piazza con i Pooh: tutte le informazioni generali

Manca pochissimo alla festa di Capodanno in Piazza, a Salerno, e, nell'attesa dell'evento, il Comune salernitano ha diffuso un lungo comunicato che riporta tutte le informazioni generali della serata. L'evento, organizzato dal Comune di Salerno con il sostegno della Regione Campania, in Piazza della...

A Salerno il Capodanno è in Piazza della Libertà con i Pooh

Saranno i POOH i protagonisti del "Capodanno in Piazza" organizzato dal Comune di Salerno con il sostegno della Regione Campania ed a cura di Anni 60 Produzioni. L'appuntamento con la band che ha fatto la storia della musica italiana è nella meravigliosa Piazza della Libertà. Ad aprire la serata (ore...

Musica, ritorna il "Dicembre Sacro" di Salerno Classica

Con pastorali, arie con flauto e brani vocali sacri del ‘700, di ispirazione natalizia verrà inaugurato il "Dicembre sacro" dell'Associazione Gestione Musica, nell'ambito di Salerno Classica firmata dal violoncellista Francesco D'Arcangelo, che la porta a spaziare tra i diversi generi musicali e prestigiosi...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.