Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Siro vescovo

Date rapide

Oggi: 9 dicembre

Ieri: 8 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Connectivia, Internet Service Provider in fibraPanettone 2021, Ciak si gira. Ordina on line i panettoni della Storica Pasticceria Pansa. Dal 1830 tutto il dolce d'Amalfi, ora anche on lineTerra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Occhi su Salerno

Connectivia, Internet Service Provider in fibraPanettone 2021, Ciak si gira. Ordina on line i panettoni della Storica Pasticceria Pansa. Dal 1830 tutto il dolce d'Amalfi, ora anche on lineTerra di Limoni, il limoncella della Costa d'Amalfi con Limoni IGPSal De Riso Shop il nuovo portale con tutta la dolcezza del Maestro Pasticciere più amato d'Italia a portata di clickMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoLuxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Genea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energetica

Tu sei qui: Flusso di CoscienzaSu Rete 4 la Palombelli si chiede se sia il comportamento “esasperante” della donna causa di femminicidio

Flusso di Coscienza

Femminicidio, Barbara Palombelli, Forum, Rete 4

Su Rete 4 la Palombelli si chiede se sia il comportamento “esasperante” della donna causa di femminicidio

E sui social è scoppiata la bufera: se qualcuno si limita a osservare quanto le sue parole siano state un'offesa e un oltraggio alle donne uccise, qualcun altro chiede perfino la sospensione dalla conduzione del programma Mediaset

Scritto da (Maria Abate), sabato 18 settembre 2021 10:10:42

Ultimo aggiornamento sabato 18 settembre 2021 10:17:16

«Questi uomini erano completamente fuori di testa, obnubilati, oppure c'è stato un comportamento esasperante, aggressivo anche dall'altra parte?».Barbara Palombelli, durante la puntata de Lo Sportello di Forum del 16 settembre scorso, ha commentato così il femminicidio di sette donne in sette giorni.

E sui social è scoppiata la bufera: se qualcuno si limita a osservare quanto le sue parole siano state un'offesa e un oltraggio alle donne uccise, qualcun altro chiede perfino la sospensione dalla conduzione del programma Mediaset.

A primo impatto, la conduttrice ha replicato all'ondata di polemiche giustificando la sua affermazione ma senza scusarsi: «La violenza familiare, il crescendo di aggressività che prende il posto dell'amore, l'incomprensione che acceca e rende assassini richiedono indagini accurate e ci pongono di fronte a tanti interrogativi. Quando un uomo o una donna non controllano la rabbia dobbiamo interrogarci. Stabilire ruoli ed emettere condanne senza conoscere i fatti si può fare nei comizi o sulle pagine dei social, non in tribunale. E anche in un'aula televisiva si ha il dovere di guardare la realtà da tutte le angolazioni».

Una risposta ancora peggiore che se fosse rimasta in silenzio. Tanto che Amnesty International Italia ha twittato un duro messaggio: «Quando i mezzi di comunicazione sostengono che un femminicidio possa essere l'effetto del comportamento della vittima, siamo nel pieno del victim blaming, che è proprio una delle cause dei femminicidi e della mancanza di sanzioni e leggi adeguate».

«Se ti stuprano forse te la sei cercata, se ti ammazzano forse te la sei cercata...Mi sono rotta le p***edi queste frasi. Mi rivolgo agli uomini: ribellatevi a chi vi disegna come dei primati che non riescono a tenere a freno gli istinti, fatelo voi perché NOI SIAMO STANCHE! BASTA!», ha commentato su Twitter Fiorella Mannoia, amareggiata.

E il "caso Palombelli" ha attirato anche il mondo politico. Per Laura Boldrini, deputata Pd ed ex presidente della Camera, «non è lecito chiedersi se una donna abbia meritato di morire per mano di un uomo. La causa dei femminicidi è una sola: l'idea di possesso verso le donne che spinge gli uomini alla violenza. Punto e basta».

Solo allora la Palombelli ha ritenuto di dover chiedere scusa: «Chiedo scusa se qualcuno sentendo quella frase ha pensato che potessi essere complice di chi commette un delitto, ma il mio era un discorso diverso - ha detto nel corso di Quarto Grado -. Sono sempre stata in prima linea contro la violenza sulle donne. Lo dice la mia storia personale, ho portato anche a casa mia figli oggetto di violenza. Essere messa tra le persone che giustificano la violenza mi ha provocato grande malessere. Ieri abbiamo spiegato come disinnescare la rabbia, ma nessuna rabbia può giustificare un omicidio».

 

(Foto: Fb Barbara Palombelli)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Flusso di Coscienza

Flusso di Coscienza

Sostegno ai minori svantaggiati, siglato protocollo di intesa tra Regione Campania e Ordine degli Psicologi

Il governatore Vincenzo De Luca e l'assessore all'istruzione Lucia Fortini hanno siglato il protocollo di intesa tra la Regione Campania e l'Ordine degli Psicologi della Campania per l'attivazione del progetto: sostegno psicologico dell'infanzia e dell'adolescenza a favore dei soggetti socialmente svantaggiati....

Flusso di Coscienza

Quando i Social salvano la vita: 16enne rapita ritrovata grazie al “Signal for Help” imparato su Tik Tok

Aveva imparato il "Signal for Help" su TikTok e così si è salvata la vita. È accaduto in North Carolina, dove una 16enne era stata rapita da un 61enne e le ricerche avviate dopo l'allarme della famiglia non avevano portato a risultati. A darne notizia è l'ANSA, in un dettagliato articolo in cui spiega...

Flusso di Coscienza

Banchi a rotelle della Azzolina finiscono in discarica, indaga la Corte dei Conti

Ha suscitato grande attenzione il caso dei banchi a rotelle caricati su una barca a Venezia e diretti alla discarica. La parabola negativa di questi strumenti scolastici, fortemente voluti dall'ex ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina e Domenico Arcuri, ex Commissario all'emergenza Covid, è finita...

Flusso di Coscienza

Terni, l'ordinanza anti-prostituzione fa discutere: «Divieto di abbigliamento indecoroso»

È «fatto divieto a chiunque» di tenere un «abbigliamento indecoroso o indecente in relazione al luogo ovvero nel mostrare nudità, ingenerando la convinzione di esercitare la prostituzione». Questo uno dei passaggi di un'ordinanza "anti-prostituzione" firmata dal sindaco di Terni, Leonardo Latini (Lega),...

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaCiak! Buon Natale dalla Pasticceria Pansa. Acquista on line le specialità della storica pasticceria di piazza Duomo ad Amalfi... dal 1830Sal De Riso Costa d'Amalfi la pasticceria in Costiera AmalfitanaLI.RA TV Salerno, il portale news della TV in Provincia di Salerno e in Campania, Costiera Amalfitana, Cilento, Napoli, Avellino, Caserta, BeneventoLa Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua.