Ultimo aggiornamento 14 minuti fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: LibriL’inchiesta sulle PA parte da Salerno: 20 aprile Marco Giordano presenta “Smart City? Le città non contano”

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Libri

Salerno, libro, smart city

L’inchiesta sulle PA parte da Salerno: 20 aprile Marco Giordano presenta “Smart City? Le città non contano”

Nel libro un'inchiesta che ripercorre le carenze degli apparati organizzativi della nostra PA, soprattutto per i problemi che gravano nel campo della statistica e della raccolta dati. Una carenza che inevitabilmente ricade anche sui livelli di trasparenza delle stesse Amministrazioni.

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 16 aprile 2024 11:26:59

Sabato 20 aprile 2024, alle 18, presso la libreria Imagine's Book di Salerno (ex Libreria Guida) - Corso Giuseppe Garibaldi 142, il giornalista Marco Giordano presenta il suo nuovo libro "Smart City? Le città non contano". Condurrà la serata il giornalista Vito Bentivenga, ex caposervizio del quotidiano La Città di Salerno, fin quando la testata apparteneva al Gruppo Editoriale L'Espresso.

 

Il libro è un lungo lavoro di inchiesta giornalistica portato avanti per oltre 3 anni da Giordano, opera che ha trovato anche l'apprezzamento della redazione di Report: la prefazione del libro, infatti, è firmata da Michele Buono, storico autore della celebre trasmissione giornalistica di Rai3.

 

  • Come vengono spesi i nostri soldi?
  • Come vengono prese le decisioni di chi amministra i nostri territori?
  • Insomma, come lavorano le Istituzioni e quindi le Pubbliche Amministrazioni?

 

Sono queste tra le principali domande che fanno da sfondo a tutto il libro, in cui Giordano analizza in profondità i meccanismi di funzionamento delle Pubbliche Amministrazioni. L'inchiesta infatti ripercorre le carenze degli apparati organizzativi della nostra PA, soprattutto per i problemi che gravano nel campo della statistica e della raccolta dati. Una carenza che inevitabilmente ricade anche sui livelli di trasparenza delle stesse Amministrazioni. Senza un metodo di raccolta dati e senza trasparenza, i modelli amministrativi risultano spesso un gioco a ribasso, a discapito dei territori e delle comunità che li abitano, quindi di tutti noi cittadini.

Punto cardine di questa analisi è basato particolarmente sugli obiettivi mancati delle nuove forme amministrative delle Città Metropolitane e sulle loro potenzialità, forse rimaste ancora sommerse.

 

«A differenza di quanto si possa pensare non si tratta di un libro tecnico. Tutt'altro, è un libro alla portata di tutti, scritto in modo semplice e con una giusta dose di provocazione, quanto basta a stimolare la nostra curiosità su argomenti che ci sembrano così lontani, ma che in realtà riguardano la vita di tutti noi, dei nostri cari e dei territori in cui viviamo» tiene a puntualizzare Giordano.

 

Infrastrutture, aree interne, sicurezza del territorio, energia, innovazione e Smart City: sono parole chiave che rimbombano in TV, sui giornali e in tutti i Media. Se ne parla poco per molti anni e tanto per pochi giorni, dopo una tragedia o un «evento shock», quasi sempre in campagna elettorale. Il libro "Smart City? Le città non contano" - pubblicato da Aletti Editore - indaga proprio sul filo conduttore tra tutte queste macro-tematiche, che riguardano i problemi e la vita di tutti i giorni di qualunque cittadino italiano.

 

«Mi sono laureato con una tesi di ricerca in Economia Regionale e dopo oltre 10 anni di attività come giornalista di inchiesta sui territori, ho imparato come le città potrebbero essere la "soluzione a portata di mano" per raccogliere le principali sfide sociali, non del futuro, bensì quelle che dobbiamo ancora affrontare e che abbiamo già di fronte ai nostri occhi. Prima di ogni cosa, servirebbe «conoscere» il territorio, i suoi punti di forza e quelli deboli, ma per fare ciò servono i Dati: i grandi assenti all'interno della politica e delle istituzioni.» Spiega ancora l'autore.

 

Dati e Trasparenza risultano quindi i veri pilastri di una Smart City, che assicurano il monitoraggio efficace ed efficiente del territorio, possibile solo da una raccolta metodica, costante e aggiornata dei dati.

Ma in assenza di tutto ciò, quali sono allora i criteri di amministrazione di una Pubblica Amministrazione?

 

«Questo libro non offre risposte, né soluzioni. Ma pone delle domande. Credo che questa sia la funzione reale e primaria del giornalismo e del giornalista. Mi piace "stimolare" il lettore, perché è quello che cerco di continuo anche io dalle mie letture: voglio essere stimolato, spinto a dubitare e interrogarmi anche sulle mie più fervide convinzioni. » Conclude Marco Giordano.

 

Il libro è edito da Aletti Editore ed è disponibile su tutte le principali piattaforme di vendita online come Amazon e il circuito Feltrinelli.

 

Marco Giordano, salernitano classe 1987, giornalista economico d'inchiesta, datajournalist, dott. in Economia e Commercio, videomaker e content creator. Studia e si laurea in Economia e Commercio presso l'Università degli studi di Salerno, con la tesi di ricerca in Economia Regionale dal titolo «La nuova pianificazione urbana verso le Reti di città intelligenti», inserita tra le opere accademiche «Segnalate» dal prestigioso Premio Mario Luzi 2020/2021, patrocinato dalla Presidenza della Repubblica e dal Ministero dei Beni Culturali. Nel 2015 viene assunto dal Gruppo Editoriale L'Espresso come giornalista collaboratore presso la testata locale del Gruppo «La Città di Salerno e Provincia», dove resta fino al 2018. Continua i suoi lavori di inchiesta per diverse testate giornalistiche, tra cui Paese Sud, di cui diventa il Vice Direttore nel 2020. Il 22 ottobre 2021 Giordano è insignito come vincitore della XV edizione del Premio al Giornalismo d'inchiesta Under 35 «Peppino Muoio», intitolato al compianto collega della testata giornalistica «Il Mattino».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Smart City<br />&copy; Marco Giordano Smart City © Marco Giordano
Marco Giordano Marco Giordano

rank: 100226100

Libri

Premio costadamalfilibri, 4 giugno gli autori in concorso presenteranno i loro libri a Salerno

Secondo appuntamento, martedì 4 giugno, a Salerno per la 18esima edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo. Sarà la Libreria Imagine's Book ad ospitare il salotto letterario per gli autori in concorso per le due sezioni del Premio costadamalfilibri, "Narrativa/Saggistica/Antologie"...

Salerno, a Palazzo Sant'Agostino la prima presentazione in Campania del libro su Gigi Proietti di Pallottini

Mercoledì 5 giugno, alle 11.30, nell'aula consiliare di palazzo Sant'Agostino a Salerno, si terrà la prima presentazione in Campania del libro "Gigi Proietti. Insegnamenti e chiacchiere sul teatro, sull'attore e su altre amenità", scritto da Claudio Pallottini, autore, sceneggiatore, attore e collaboratore...

Il 31 maggio a Salerno Giovanna Russoniello presenta “La danza della luna” insieme ad Alfonso Bottone

"Potevo restare muto ed immobile di fronte ai movimenti leggiadri di questa "Danza della Luna" di Giovanna Russoniello, che si compone di poesie, gemme preziose in cui si frantumano e balenano scintille d'eterna e luminosa sofferenza? Così come non desiderare la felicità che ispira e smuove ricordi disperati...

Paolo Del Debbio presenta il suo libro a Salerno: all’interno l’ultimo scritto inedito di Berlusconi

Venerdì 24 maggio, alle 15, le sale del Bar Moka di Salerno ospiteranno la presentazione del nuovo libro del noto giornalista Paolo Del Debbio, intitolato "In nome della libertà". L'opera, edita da Piemme, è un'approfondita riflessione sulle idee politiche e l'eredità di Silvio Berlusconi, a quasi un...

Da Dirigente Scolastico a Scrittore di Gialli, 16 maggio a Salerno si presenta il romanzo di Nicola Annunziata

Giovedì 16 maggio - alle 18,30 - nella Sala Teatro "SanGenesio" della Struttura di Riabilitazione in Via Bastioni 12, a Salerno, il Laboratorio dei Pensieri Scomposti, il progetto "Avanti" e l'Asl di Salerno presentano il libro di Nicola Annunziata dal titolo "Il Caso del Cadavere Vista Mare". Si tratta...