Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Albino vescovo

Date rapide

Oggi: 1 marzo

Ieri: 29 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

 Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Musica, Cinema e Teatro“Cilento Fest - Cinema e Borghi”, dal 17 al 20 agosto attesi Maurizio Lastrico e Rocco Papaleo

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Musica, Cinema e Teatro

Cilento Fest, cinema, concerti, eventi

“Cilento Fest - Cinema e Borghi”, dal 17 al 20 agosto attesi Maurizio Lastrico e Rocco Papaleo

Due appuntamenti speciali: “Viva Lina!”, tributo a Lina Wertmüller, con la partecipazione di Massimo Wertmüller e Yari Gugliucci, e la serata “Perché di Troisi ce n’è uno solo” con Anna Pavignano

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 20 giugno 2023 08:21:28

Entra nel vivo la seconda edizione del "Cilento Fest - Cinema e Borghi", festival cinematografico per la promozione del cinema nazionale e internazionale legato al racconto dei paesi e delle aree interne, con la chiusura delle iscrizioni al concorso "Cinema e Borghi", in cui a contendersi il primo premio di 2000 euro sono opere coerenti con un cinema legato ai paesi, a storie ambientate, o che si svolgono prevalentemente, in luoghi lontani dai grandi centri. Un gruppo di visione decreterà la rosa delle opere finaliste, da cui la direzione artistica sceglierà quella vincitrice.

 

Dopo il successo della prima edizione, la manifestazione si terrà nel borgo di Perito dal 17 al 20 agosto 2023, quattro giorni di proiezioni, concerti, spettacoli esclusivi, mostre, presentazioni di libri, visite guidate, laboratori creativi e iniziative nel segno della dieta mediterranea, dell'artigianato e del turismo rurale. La direzione è di Max De Francesco, l'organizzazione è della società di editoria e produzione Iuppiter - in collaborazione con l'associazione culturale I Disinvolti, la Lama Film e la Pro Loco di Perito - la direzione artistica è formata dal produttore Gianluca Arcopinto, dal produttore e attore Cesare Apolito, dall'attore e autore Bruno Cariello e dal regista e sceneggiatore Andrea D'Ambrosio.

 

Grande attesa per il programma completo del Cilento Fest - che sarà presentato e comunicato a fine luglio con tutti i nomi dei premiati e degli ospiti della cerimonia finale del 20 agosto - di cui diamo qualche anticipazione.

 

Il Cilento Fest si aprirà il 17 agosto con lo show di Maurizio Lastrico - premiato l'anno scorso come migliore attore - dal titolo "Lasciate ogni menata, voi che entrate", spettacolo "sold out" in tutta Italia, in cui l'attore genovese, attraverso il suo linguaggio sperimentale e i suoi celebri endecasillabi danteschi, mescolando il tono alto a quello basso, racconta il mondo dei bar, gli oratori delle parrocchie, i teatri stabili in cui si mettono in scena i grandi classici, le scuole (dell'obbligo e di recitazione), la campagna e la città, gli incidenti quotidiani, il caos che annienta i rari momenti di relax.

 

Il 18 agosto, invece, toccherà a Rocco Papaleo presentare il suo cinema "interiore" dei borghi con la proiezione del suo ultimo film "Scordato", di cui è regista e attore nei panni di Orlando, accordatore di pianoforti che intraprende un viaggio nel passato dopo l'incontro con la fisioterapista Olga, interpretata da Giorgia, che gli chiede di vedere una sua foto da giovane per poter risolvere la sua contrattura "emotiva".

 

Due gli appuntamenti speciali in fase di organizzazione: "Viva Lina!", tributo a Lina Wertmüller, con la partecipazione di Massimo Wertmüller e Yari Gugliucci, in cui si celebreranno i 60 anni del film "I Basilischi", una delle opere simbolo della cinematografia dei paesi; "Perché di Troisi ce n'è uno solo", serata nel segno di Massimo con la proiezione del film "Laggiù qualcuno mi ama" di Mario Martone e l'incontro con la sceneggiatrice e scrittrice Anna Pavignano.

 

Non mancherà il connubio cinema e musica con lo spettacolo "Ciak si ascolta" del soprano internazionale Desire Capaldo che, con il maestro Gabriele Pezone farà rivivere la magia delle colonne sonore di Ennio Morricone e dei grandi compositori di musiche per film, in un racconto tra note, immagini e parole condotto dallo storico del cinema Marco Grossi.

 

Tra le novità di quest'anno il progetto "Il cibo dell'anima", che prevede eventi collaterali sulla cultura del gusto identitario e l'educazione alimentare e l'Area Anfiteatro del Villaggio Cilento Fest che, dopo mezzanotte, si trasformerà in una discoteca all'aperto con una programmazione di "dance movie" che ripercorrerà l'evoluzione della musica, dagli anni '60 fino ai nostri giorni, con un occhio di riguardo alle canzoni del cinema.

 

«Stiamo lavorando a un programma di emozioni in linea con la cinematografia dell'Italia interna e interiore, convinti più che mai in un progetto, diventato realtà l'anno scorso, che va "oltre l'evento", attraverso la creazione d'iniziative che superino le stagioni, vivano di continuità operativa e lascino sul territorio opere concrete ed energia tra le nuove generazioni - ha dichiarato Max De Francesco, ideatore della kermesse -. Stiamo riscontrando un grande sostegno dei privati, un'entusiasmante mobilitazione dei giovani cilentani e soprattutto è bello sapere che stiamo alimentando il cosiddetto turismo di ritorno: in tanti stanno cambiando le loro vacanze per ritornare in paese, per vivere il Cilento Fest che non è solo un'esperienza culturale ma è sopratutto l'occasione per ritrovarsi nei luoghi dell'anima e condividerne radici, storie e passioni».

 

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

“Cilento Fest - Cinema e Borghi”, dal 17 al 20 agosto attesi Maurizio Lastrico e Rocco Papaleo
“Cilento Fest - Cinema e Borghi”, dal 17 al 20 agosto attesi Maurizio Lastrico e Rocco Papaleo
“Cilento Fest - Cinema e Borghi”, dal 17 al 20 agosto attesi Maurizio Lastrico e Rocco Papaleo

rank: 101914104

Musica, Cinema e Teatro

Laura Pausini torna a novembre al PalaSele di Eboli

Dopo aver registrato il tutto esaurito nelle più importanti arene d'Europa e il sold out in Cile al debutto di una leg americana che si preannuncia altrettanto trionfale, Laura Pausini svela oggi le nuove date che porteranno il suo WORLD TOUR 2023/2024 fino alla fine del prossimo inverno. Al netto di...

Dal 13 al 15 febbraio Claudio Baglioni per l'ultima volta live al PalaSele di Eboli

Tutto pronto al PalaSele per accogliere da domani a giovedì gli ultimi annunciati show nella venue di Claudio Baglioni che emozionerà per l'ultima volta il pubblico del PalaSele di Eboli. Il 13, 14 e 15 febbraio con l'opera Show "Atuttocuore". L'Artista che ha segnato indelebilmente la storia della musica...

Il "Sogno d'or" del Festival Pucciniano e dell'Opera di Tirana

E' stato illustrato, nella mattinata del 7 febbraio, nel foyer del teatro dell'opera di Tirana il progetto di coproduzione, con il teatro nazionale d'Albania, di tre titoli di Giacomo Puccini con la Fondazione Puccini e il suo Festival giunto alla LXX stagione, un prestigioso traguardo che cade proprio...

Alessandra Amoroso torna live con “Fino a qui in tour”: prima tappa 1° dicembre al PalaSele di Eboli

Alessandra Amoroso, per la prima volta in gara al Festival di Sanremo con il brano "FINO A QUI" (Epic / Sony Music), tornerà live dal 1° dicembre con "Fino a qui in tour", 13 date nei palasport delle principali città italiane, e la prima tappa sarà al PalaSele di Eboli. I biglietti saranno disponibili...

Prima del ritiro Claudio Baglioni emozionerà per l'ultima volta il Pala Sele di Eboli : le date dei concerti

«Chiamo il mio giro d'onore, chiamo 1000 giorni, vorrei cantare e suonare ancora per 1000 giorni e concedermi quello che fanno a volte proprio gli sportivi, quel giro in cui rallenti un po' e finalmente passi tra le persone a goderti l'ultimo applauso, il fatto che insieme a tante di quelle persone hai...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.