Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Teodora

Date rapide

Oggi: 28 marzo

Ieri: 27 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Notizie e LifestyleCapotreno aggredito da un uomo di colore, identificato e arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Battipaglia

Notizie e Lifestyle

Polizia Ferroviaria, Rail Safe day e Task Force Luci d'Artista

Capotreno aggredito da un uomo di colore, identificato e arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Battipaglia

intensificate le misure di vigilanza nelle stazioni ferroviarie della Campania: 3500 persone controllate e 10 denunce

Scritto da (admin), lunedì 10 dicembre 2018 10:52:00

Ultimo aggiornamento lunedì 10 dicembre 2018 10:52:00

Intorno alle 6,20 di ieri, il capotreno del treno regionale 3449, proveniente da Salerno e diretto a Paola, poco dopo la partenza del convoglio dalla stazione di Capaccio, mentre effettuava la consueta verifica dei titoli di viaggio a bordo del treno, si è imbattuto in un uomo di colore privo di biglietto, al quale ha chiesto di regolarizzare la propria posizione, comunicandogli che, diversamente, sarebbe dovuto scendere alla fermata successiva. Nella stazione di Paestum il viaggiatore pretendendo di proseguire il viaggio senza pagare, ha iniziato ad urlare ed inveire con veemenza verso il capotreno e dopo essere sceso, prima della chiusura delle porte, lo ha improvvisamente colpito con violenza, sferrandogli un pugno al volto e facendolo cadere a terra sulla banchina ferroviaria, per poi dileguarsi nelle campagne circostanti.

Personale della Polizia Ferroviaria di Battipaglia accorso immediatamente ha diramato una nota di ricerca fornendo una descrizione dettagliata dell'aggressore

 

riconoscibile, in particolare, per i capelli acconciati con delle vistose treccine sulla parte superiore del capo ed i lati rasati e per alcuni dettagli del suo abbigliamento, allertando tutti gli uffici di Polizia della zona e le Sottosezioni ed i Posti Polfer operativi lungo la linea ferroviaria interessata.

Dopo neanche mezz'ora l'assalitore è giunto nella stazione di Battipaglia a

 

bordo di un altro treno, senza immaginare che ad attenderlo c'erano gli stessi poliziotti ai quali era sfuggito poco prima, che lo hanno immediatamente fermato nonostante tentasse di occultare con il cappuccio della felpa la sua appariscente ed originale capigliatura.

O.E. nigeriano, classe 1997, è stato condotto negli Uffici dalla Polfer, a

 

fatica, poiché nel tragitto ha continuato a dimenarsi ed a strattonare i poliziotti. Riconosciuto anche dal capotreno, è stato tratto in arresto per resistenza e lesioni a P.U..

Il malcapitato ferroviere ha formalizzato la denuncia dopo essere stato visitato presso il Pronto Soccorso del P.O. di Battipaglia, e dimesso con diagnosi di Policontuso (trauma regione frontale sinistra, spalla e ginocchio destri, mano sinistra) e prognosi di giorni 6.

 

Il Compartimento Polizia Ferroviaria per la Campania sta effettuando controlli straordinari per garantire la regolarità e la sicurezza del trasporto ferroviario, sia all'interno degli impianti sia a bordo dei convogli, anche in ragione dell'approssimarsi delle festività natalizie e del conseguente aumento di viaggiatori che utilizzano il trasporto ferroviario e di utenti in transito nelle stazioni.

In particolare il 5 dicembre, nell'ambito dell'azione nazionale RAIL SAFE

 

DAY predisposta dal Servizio Polizia Ferroviaria, sono stati attuati controlli nei confronti di passeggeri e bagagli mediante la predisposizione simultanea, nelle

 

principali stazioni campane, dei dispositivi di sicurezza realizzati mediante il restringimento, con nastri tendiflex, delle vie di accesso a varchi presidiati da personale della Polizia Ferroviaria in uniforme e munito di palmare, per i controlli nelle banche dati polizia e di metal detector.

Nella stazione di Salerno, in concomitanza con l'evento "Luci d'Artista" che

 

per la sua particolarità ed importanza, richiama ogni giorno migliaia di visitatori, molti dei quali utilizzano il mezzo ferroviario, è stata predisposta una task force in sinergia con la Questura di Salerno e con Protezione Aziendale del Gruppo Ferrovie dello Stato, per impedire che l'aumento della movimentazione dei viaggiatori potesse favorire fenomeni di illegalità. In particolare si è ritenuto necessario potenziare le già predisposte misure di vigilanza e di controllo con servizi straordinari antiborseggio ed antiabusivismo e l'impiego di agenti in abiti civili.

I citati controlli, predisposti in questi giorni che hanno preceduto il ponte

 

dell'Immacolata, hanno permesso di conseguire i seguenti risultati:

 

  • Nr. 1 persona arrestata;

 

  • Nr. 10 persone deferite all'Autorità Giudiziaria ( 3 per truffa; 1 per tentato furto; 1 per false generalità; 1 per violenza e minaccia a P.U.; 1 per inottemperanza a F.V.O. ed 1 all'ordine di espulsione; 2 per lancio sassi);
  • Nr. 3500 persone identificate;

 

  • Nr. 1063 bagagli a seguito di viaggiatori controllati;

 

  • Nr. 53 sanzioni amministrative;

 

  • Nr. 21 sequestri.

 

In particolare nell'ambito dell'attività antiabusivismo sono stati segnalati amministrativamente 18 venditori abusivi e sono stati sequestrati 368 paia di calzini; 40 merendine; 30 bibite e 19 accendini venduti abusivamente, nonché 4 borsoni ed un carrello utilizzati per il trasporto e la vendita.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

“Svegliati Signore!”, ieri la benedizione Urbi et Orbi che passerà alla storia

Ieri sera il Pontefice, sotto la pioggia e in una piazza San Pietro deserta, ha rivolto la benedizione 'Urbi et Orbi' con l'indulgenza plenaria pregando per la fine della pandemia.L'immagine passerà alla storia. "In questi giorni, in alcune parti del mondo - ha detto Papa Francesco nell'introduzione...

Notizie e Lifestyle

“Clicca qui e ti dico chi è contagiato”: le truffe al tempo del coronavirus

In questo periodo di apprensione, c'è sempre chi approfitta della paura della gente. Sta girando via Whatsapp e via mail un messaggio contenente una promessa, che è in realtà una trappola: con un clic sarà possibile "sapere se vicino a te ci sono persone contagiate dal coronavirus". Non bisogna assolutamente...

Notizie e Lifestyle

Cinque fermati con febbre alla Stazione di Napoli, provenivano dal Nord Italia

Continua la discesa in Campania di persone dal nord Italia, ad annunciarlo il quotidiano Ottopagine. Alla stazione centrale di Napoli, dove i controlli sono serrati, sono state intercettate, tra i passeggeri arrivati con i treni di ieri pomeriggio, ben 3 persone con la febbre e altre 2 persone questa...

Notizie e Lifestyle

Ricoverato per Covid-19 ma non ha tempo di preparare il borsone: ci pensano i carabinieri

Una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Sala Consilina (SA) ha effettuato un "trasporto protetto" da Auletta (SA) di un borsone contenente effetti personali di un 50enne ricoverato all'Ospedale "Mauro Scarlato" di Scafati (SA). L'uomo, due giorni prima, era stato riscontrato...