Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Quirino martire

Date rapide

Oggi: 4 giugno

Ieri: 3 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Notizie e LifestyleCoronavirus in Campania: superati i 2000 casi, possibile azzeramento contagi per il 20 aprile

Notizie e Lifestyle

Coronavirus, Campania, duemila

Coronavirus in Campania: superati i 2000 casi, possibile azzeramento contagi per il 20 aprile

Uno studio pubblicato dall'Istituto Einaudi per l'Economia e la Finanza (Eief), basato sui dati forniti ogni giorno dalla Protezione civile, ipotizza un periodo di totale azzeramento dei contagi da coronavirus

Scritto da (Maria Abate), martedì 31 marzo 2020 10:22:34

Ultimo aggiornamento martedì 31 marzo 2020 10:31:53

L'epidemia di Covid-19 in Italia e nel resto del mondo prosegue. In Italia i contagiati sono circa 40mila e le vittime nel nostro Paese hanno superato quelle cinesi: siamo il paese con più morti al mondo e ben 63 medici deceduti.

In Campania ieri, con 122 positivi, sono stati superati i 2mila contagiati (2.067).

Nel frattempo, uno studio pubblicato dall'Istituto Einaudi per l'Economia e la Finanza (Eief), basato sui dati forniti ogni giorno dalla Protezione civile, ipotizza un periodo di totale azzeramento dei contagi da coronavirus. È quello compreso fra il 5 e il 16 maggio.

Sulla base di calcoli statistici sui dati del 29 marzo emergono stime per ciascuna regione, dalle quali emerge che il 6 aprile il Trentino Alto Adige dovrebbe essere la prima area a vedere l'azzeramento dei casi, mentre in Campania dovrebbe accadere per il 20 aprile.

Per il presidente del Consiglio Superiore di Sanità (CSS), Franco Locatelli, il «ritorno alla normalità sarà graduale», non avverrà da un giorno all'altro.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

Fase 3, alla stazione di Salerno si fa festa per le famiglie riunite

La fase 3 in Italia è coincisa con lo spostamento tra le Regioni e, di conseguenza, con la riunione di molte famiglie, separate a causa dell'emergenza sanitaria. Sono passati tre mesi da quando il lockdown aveva tenuto lontano famiglie, fidanzati, amici, bloccati in parti diverse dell'Italia senza la...

Notizie e Lifestyle

Salerno, sequestrato appartamento utilizzato per attività di prostituzione

Nella notte tra il 1° e il 2 giugno, nell'ambito dei controlli antidroga e antiprostituzione ed a seguito di articolata attività di indagine, gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile hanno effettuato diversi servizi di osservazione nella zona portuale di Salerno, ove era stata segnalata...

Notizie e Lifestyle

Recovery fund, Conte: «Con le risorse europee faremo risorgere l’Italia, occorrono modifiche strutturali»

«Con i fondi dell'Europa dobbiamo puntare alla modernizzazione e ad un'economia sostenibile, lavoreremo a una rinascita dell'Italia». Lo ha detto pochi minuti fa il Premier Giuseppe Conte in conferenza stampa, nel parlare della ripartenza dopo il lockdown. E ha annunciato fondi che a breve andranno a...

Notizie e Lifestyle

Fisciano, De Luca al Banco Alimentare Campania Onlus: "Intensificheremo sforzi per aiutare i bisognosi"

"Abbiamo fatto questa mattina una visita al Banco Alimentare Campania Onlus a Fisciano, la struttura scelta dalla Regione Campania per la distribuzione delle eccedenze alimentari. In questi mesi difficili è stato fatto un lavoro straordinario, che ha coinvolto 201 comuni, offrendo 150mila pasti alle...