Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 16 ore fa S. Roberto abate

Date rapide

Oggi: 7 giugno

Ieri: 6 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaContract AR.DA Hotel Furniture - Gli specialisti dell'arredamentoCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Notizie e LifestyleLeo Gullotta e Peppino Di Capri danno il via alla XXXI edizione del Premio Charlot

Notizie e Lifestyle

Salerno, Arena del Mare, Premio Charlot, Eventi, Cultura, Musica

Leo Gullotta e Peppino Di Capri danno il via alla XXXI edizione del Premio Charlot

domani, 21 luglio, alle 21 il taglio del nastro

Scritto da (admin), sabato 20 luglio 2019 16:01:57

Ultimo aggiornamento sabato 20 luglio 2019 16:01:57

Tutto pronto all'Arena del Mare di Salerno, dove domani sera (domenica 21 luglio 2019) alle ore 21 si terrà il taglio del nastro della XXXI edizione del Premio Charlot. Taglio del nastro che sarà affidato a due grandi artisti italiani: Leo Gullotta e Peppino Di Capri.

Al primo sarà consegnato, dalle mani del patron Claudio Tortora, il Premio Charlot Teatro, al secondo invece, sarà consegnato dal Governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca, il Premio Charlot alla carriera. Condotta dal giornalista della Rai Gianfranco Coppola, la serata, ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti, avrà inizio, come detto, alle ore 21. A salire prima sul palcoscenico sarà l'attore comico e doppiatore siciliano, che si racconterà al suo pubblico. Gullotta, prima di ricevere il riconoscimento a lui assegnato, avrà modo di dialogare con Coppola e con gli spettatori, ripercorrendo le fasi più importanti della sua straordinaria carriera. Dagli esordi come comparsa al Teatro Bellini di Catania, fino al successo ottenuto vestendo i panni della signora Leonida negli spettacoli della compagnia del Bagaglino, diretta da Pier Francesco Pingitore. E poi ancora il cinema con i tanti, tantissimi ruoli interpretati come caratterista comico e drammatico.

Dopo l'intervista/premiazione di Leo Gullotta sarà la volta di Peppino Di Capri, che sul palco del Premio Charlot, accompagnato dalla sua orchestra ripercorrerà i 60 anni della sua straordinaria carriera. Di Capri è uno degli artisti più amati e popolari in Italia, re della canzone confidenziale ma anche dei balli più in voga nel tempo nei locali notturni, dal cha cha cha passando per l'hully gully sino ovviamente al lento cheek to cheek. Tra i brani più belli che hanno reso Di Capri uno degli artisti più noti non solo in Italia, non possiamo non citare, "Luna Caprese", "Champagne", "Roberta", "Nessuno al mondo", "Let's twinst again" che gli fece vendere oltre un milione e 200mila dischi in soli tre mesi, un vero e proprio record nella storia della discografia italiana. Brani bellissimi, intramontabili, che sono entrati di diritto a far parte della storia e della cultura italiana e che domani sera il pubblico del Premio Charlot, avrà modo di riascoltare in una serata davvero magica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

A Baronissi nasce la Città della Medicina, De Luca: «Simbolo di una nuova Italia» [VIDEO]

Questa mattina l'apertura dei lavori della Città della Medicina, uno spazio di potenziamento per l'attuale comparto di competenze, innovazione ed energie espresse dai nostri spin-off universitari. Alla presenza del Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, il Rettore Loia ha illustrato obiettivi...

Notizie e Lifestyle

È morto Silvio Petrone, storico presidente della Polisportiva Battipagliese

È deceduto all'età di 78 anni Silvio Petrone, storico ed indimenticabile presidente della Polisportiva Battipagliese. "Don Silvio" è stato per più di metà secolo anche un punto di riferimento per il mondo bancario nel Sud d'Italia. Per tali meriti ha ricevuto nel 2015 la Croce al Merito del Credito Cooperativo....

Notizie e Lifestyle

Spettanze mai versate, operaio vince in Tribunale: soddisfazione per Fiadel

"Anche in tempo di Covid la giustizia trionfa al Tribunale di Salerno". Così, il coordinatore provinciale della Fiadel di Salerno, Angelo Rispoli, si è espresso in merito alla sentenza che ha visto riconosciuti i diritti di un proprio iscritto. Gaetano De Chiara, assistito dall'avvocato Ignazio Ardizio...

Notizie e Lifestyle

Ambulanza imbrattata da vandali, vergogna a Salerno

Vergogna a Salerno, dove alcuni vandali hanno imbrattato con una bomboletta spray nera una delle ambulanze dell'associazione Humanitas di Salerno. A denunciare l'accaduto sono stati gli stessi volontari dell'associazione: "Mentre i ragazzi della Humanitas di Salerno erano intenti, stamani, a prestare...