Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 57 minuti fa S. Isidoro vescovo e martire

Date rapide

Oggi: 4 aprile

Ieri: 3 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno - Il Magazine di SalernoOcchi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Occhi su Salerno

Energia in Costiera Amalfitana: Sicme è il fornitore di Gas e Luce che garantisce affidabilità e supporto direttoRoyal Infissi la qualità di infissi in alluminio, legno e pvc, porte blindate, porte per alberghi, strutture ricettive, Bed and Breakfast, Ospitalità di qualitàMielePiù, la scelta infinita - Atripalda e Salerno, 8000mq di esposizione con Vendita Arredo Bagno, leader in CampaniaGenea Consorzio energetico, progettazione, energie rinnovabili, impianti fotovoltaici, efficienza energeticaCardine SRL, lavori in quota, protezione, prevenzione, pannelli in fune d'acciaio, lavori di edilizia, interventi urgenti post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoHotel in Amalfi, Hotel Amalfi Coast, Albergo di Charme in Costiera Amalfitana, Luxury Hotel, Hotel Marina RivieraAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Pasticciere Sal De Riso Luxury Hotel Santa Caterina in Amalfi Petrillo Moda con le migliori marche italiane e straniere è garanzia di stile, eleganza e convenienza e, con un'esposizione di oltre 400mq, vale una visita a Contursi Terme.

Tu sei qui: Notizie e LifestyleSQUADRA MOBILE SEQUESTRA UN CHILO DI COCAINA ARRESTATO PREGIUDICATO

Notizie e Lifestyle

SALERNO - POLIZIA - Questura

SQUADRA MOBILE SEQUESTRA UN CHILO DI COCAINA ARRESTATO PREGIUDICATO

Nell’ambito dei servizi di repressione dei reati, al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, nella serata di ieri 6 settembre, personale della Squadra Mobile ha tratto in arresto in flagranza di reato una persona ritenuta responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Scritto da (admin), sabato 7 settembre 2019 11:33:38

Ultimo aggiornamento sabato 7 settembre 2019 11:33:38

Durante l'attività di controllo a carico di soggetti ritenuti vicini agli ambienti del narcotraffico, erano effettuate vari controlli e perquisizioni domiciliari nel comune diNocera Inferiore.

In particolare, presso l'abitazione di anziani parenti di un soggetto sospettato di detenere sostanza stupefacente ai fini di spaccio, venivano rinvenuti e sequestrati 10 grossi involucri contenenti quasi un chilogrammo di Cocaina, nascosti tra i mobili di una camera nella disponibilità dello stesso. Nel prosieguo della perquisizione era rinvenuto un bilancino di precisione e banconote di vario taglio per oltre 10mila euro e vari effetti cambiari superiore a 15mila euro, ritenuti il provento dell'attività delittuosa.

La droga sequestrata era ancora composta in grosse "pietre", che sarebbero poi state sottoposte al cosiddetto "taglio" per moltiplicare la quantità e ottimizzare i profitti. Tagliando da uno a tre la cocaina avrebbe potuto fruttare anche 90mila euro di profitto.

Per tale motivo, V.L. di anni 34 veniva dichiarato in stato di arresto e, dopo le formalità di rito, come disposto dal PM di turno, associato presso la Casa Circondariale di Salerno, in attesa della convalida dell'arresto.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Galleria Fotografica

rank:

Notizie e Lifestyle

Notizie e Lifestyle

Salerno, buono spesa: le modalità per poter usufruire del contributo

Anche a Salerno definite le procedure di assegnazione del contributo solidale Covid-19. Il contributo è destinato a persone e famiglie in grave difficoltà economica a seguito dell’emergenza Coronavirus e sarà fornito agli aventi diritto in forma di buoni spesa "Fondo Solidale Covid-19" per l’acquisto...

Notizie e Lifestyle

Salerno, Sindacato CSA: «Tamponi agli agenti di Polizia municipale»

Tamponi agli agenti di polizia municipale per scongiurare il pericolo di contagio da Covid-19 e potenziamento dei dispositivi di protezione. La richiesta arriva dal sindacato salernitano Csa, che si rivolge a Regione Campania, Comune di Salerno e prefettura di Salerno per la tutela degli operatori, sottolineando...

Notizie e Lifestyle

Salerno, coppia scappa dal "Ruggi" con figlia febbricitante: "Non c'era nemmeno un lettino"

Si erano recati con la loro famiglia al pronto soccorso dell'ospedale Ruggi, poiché la loro figlia, di 10 anni, aveva la febbre a 39. Nonostante la disponibilità dell'infermiera, però, la coppia, residente a Fisciano, ha deciso di scappare dalla struttura ospedaliera. Come riporta il quotidiano "Le Cronache",...

Notizie e Lifestyle

Hong Kong riaperta a marzo, ma il Covid-19 è ricomparso. Cosa ci aspetta secondo gli scienziati

A Hong Kong, dopo l'azzeramento dei casi registrati e la riapertura di uffici e negozi, i contagi sono tornati a crescere e sono state imposte nuove chiusure. Grazie alla rigida applicazione delle misure di contenimento dalla popolazione, infatti, la regione autonoma cinese era uscita quasi indenne dall'epidemia,...