Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Notizie, LifestyleI Carabinieri della provincia di Salerno festeggiano 210 anni dalla fondazione

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Notizie, Lifestyle

Salerno, Carabinieri, fondazione, Arma

I Carabinieri della provincia di Salerno festeggiano 210 anni dalla fondazione

Domani, 5 giugno, a Salerno, avrà luogo la celebrazione, a livello provinciale, del 210° annuale di fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 4 giugno 2024 08:45:54

Domani, 5 giugno, a Salerno, avrà luogo la celebrazione, a livello provinciale, del 210° annuale di fondazione dell'Arma dei Carabinieri. La giornata celebrativa avrà inizio presso il Comando Provinciale Carabinieri di Salerno con una cerimonia interna commemorativa dei Carabinieri Claudio Pezzuto e Fortunato Arena, Medaglie d'Oro al Valor Militare, alla memoria, brutalmente assassinati il 12 febbraio 1992, a Pontecagnano Faiano (SA).

La cerimonia militare avrà inizio alle 19, presso il "lido del Carabiniere", in via Generale Clark, alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose della Provincia, con la partecipazione di studenti di Istituti di Istruzione della città di Salerno.

 

Di seguito i dati di sintesi delle attività da inizio anno (gennaio-maggio 2024).

Da inizio anno, l'Arma dei Carabinieri per la provincia di Salerno ha garantito il servizio di pronto intervento in risposta alle 35.382 chiamate (circa 290 al giorno) giunte al 112 quale numero unico di emergenza, alle quali sono conseguiti interventi realizzati attraverso tutte le componenti operative dislocate sul territorio: Stazioni, Nuclei Operativi e Radiomobili ed Aliquote di primo intervento.

Nello specifico, sul piano della prevenzione, i Comandi costituenti l'ambito provinciale, 2 Reparti Territoriali, 8 Compagnie, 3 Tenenze e 91 Stazioni Carabinieri, hanno effettuato 55.121 servizi perlustrativi e di pattuglia, controllando complessivamente 93.707 persone,

67.647 veicoli e 52.637 documenti.

Nel contrasto ad ogni forma di illegalità particolare attenzione è stata posta ai reati predatori, segnalando all'Autorità Giudiziaria per furto 161 persone, di cui 24 in stato di arresto, e per rapina 34, di cui 13 in stato di arresto.

Sono state inoltre deferite per omicidio volontario 2 persone, di cui due tratte in arresto, per tentato omicidio 5, di cui 3 tratte in arresto, per associazione per delinquere 2, di cui 1 tratta in arresto, per estorsione 34, di cui 7 in stato di arresto, per ricettazione 28, di cui 4 in stato di arresto, per truffe e frodi informatiche 151, di cui 1 tratta in arresto, e per lesioni dolose, percosse e minacce, 475, di cui 13 tratte in arresto.

Nel contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti 108 persone sono state deferite all'Autorità Giudiziaria, di cui 41 in stato di arresto, con operazioni che hanno portato al sequestro complessivo di circa 4,5 kg di sostanze stupefacenti tra cocaina, eroina e hashish, mentre 216 sono i segnalati al Prefetto quali assuntori di sostanze stupefacenti.

Nell'ambito del contrasto dei reati di cui alla normativa c.d. "codice rosso", sono state segnalate all'Autorità Giudiziaria oltre 300 persone, in ben 107 casi sono state attivate proposte e attivate misure di vigilanza a favore della vittima, tratte in arresto 50 soggetti (una ogni tre giorni) ed eseguiti 89 provvedimenti cautelari personali di allontanamento dalla casa familiare o divieto di avvicinamento alla persona offesa. A tutela delle fasce deboli ed in particolare per le truffe agli anziani, sono state deferite 11 persone, di cui 3 tratte in arresto.

I diversi Reparti provinciali specializzati1, NAS, NOE, NIL, NAC e Carabinieri Forestali, in esito alle attività di propria competenza istituzionale in materia di tutela sanitaria e alimentare, ambientale, lavoro, politiche agricole e forestali, hanno complessivamente effettuato circa 13mila controlli, deferendo all'A.G. 9 persone in stato di arresto e 440 in stato di libertà, nonché eseguendo 5 misure cautelari interdittive e sequestri per un totale di oltre 7milioni di euro; contestate inoltre sanzioni amministrative per circa 500mila euro.

In materia di controllo alle violazioni al Codice della Strada e leggi speciali, sono state comminate 4.222 sanzioni (importo totale di euro 2.187.800), di cui, per le cosiddette norme "salva vita", 236 per il mancato uso delle cinture di sicurezza, 244 per guida senza patente, 40 per guida senza l'uso del casco protettivo, 47 per guida sotto influenza dell'alcool, 13 per guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti, sequestrando ovvero sottoponendo a fermo amministrativo complessivi 763 veicoli.

Infine, i Comandi Arma dipendenti hanno proposto, alle Autorità competenti, complessivamente 230 misure di prevenzione personale, nello specifico 112 fogli di via obbligatori, 98 avvisi orali e 20 sorveglianza speciale di pubblica sicurezza, mentre in esito ad accertamenti patrimoniali e bancari sono state denunciate in s.l. 33 persone.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Lido del carabiniere<br />&copy; Massimiliano D'Uva Lido del carabiniere © Massimiliano D'Uva

rank: 106410100

Notizie, Lifestyle

Inaugurato l'aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, De Luca: «Giornata storica!»

Questa mattina con il primo atterraggio e la prima partenza è stato inaugurato l'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi. È stata la compagnia Volotea, alle 8.25, con i suoi 148 passeggeri provenienti da Nantes, a battezzare l'aeroporto di Pontecagnano Faiano. Subito dopo è atterrato un volo EasyJet da Milano...

“Specialty coffee talk”: dalla pianta al cocktail!

di Concetta Lambiase- docente di Educazione Fisica Giovedì 4 luglio si è svolto presso la sede di Amore Espresso specialty coffee shop by caffè Castorino, al numero 21 di Corso Vittorio Emanuele (SA), "SPECIALTY COFFEE TALK", un incontro centrato sulle proprietà del caffè ottenuto da singola piantagione...

Cambio al vertice della Guardia di Finanza di Salerno: Luigi Carbone nuovo Comandante Provinciale

Nella mattinata odierna, presso la caserma "Giudice", sede del Comando Provinciale di Salerno, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento tra il Generale di Brigata Oriol De Luca ed il Generale di Brigata Luigi Carbone. Alla cerimonia, presieduta dal Comandante Regionale Campania, Generale di Divisione...

Sita Sud attiva collegamenti per l'aeroporto "Salerno-Costa d'Amalfi": orari e costi

A partire dall'11 luglio e fino al 2 novembre 2024, Sita Sud ha attivato nuovi collegamenti autostradali veloci tra l'aeroporto "Salerno Costa d'Amalfi" e la città di Amalfi, con fermate intermedie a Vietri sul Mare, Cetara, Maiori e Minori. Questo nuovo servizio di trasporto è pensato per migliorare...

Busitalia: nasce “Salerno Airlink”, il nuovo servizio di trasporto tra la Stazione e l’Aeroporto Costa d’Amalfi

Al via, da giovedì 11 luglio, Salerno Airlink, il nuovo servizio di Busitalia Campania, società del Polo Passeggeri del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, che collega, in maniera veloce, diretta e sicura, la Stazione ferroviaria di Salerno con l'Aeroporto Salerno Costa d'Amalfi. ORARI E FREQUENZA...