Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 17 minuti fa S. Damiano vescovo di Pavia

Date rapide

Oggi: 12 aprile

Ieri: 11 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Notizie, LifestyleLa FAI contribuisce al restauro conservativo della Madonna Immacolata del Tesoro di San Matteo nel Duomo di Salerno

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Notizie, Lifestyle

Salerno, Duomo, Tesoro di San Matteo, Madonna Immacolata, restauro conservativo

La FAI contribuisce al restauro conservativo della Madonna Immacolata del Tesoro di San Matteo nel Duomo di Salerno

Da Nord a Sud Italia saranno finanziati ventitré progetti che riguardano luoghi amati e identitari, che rivelano storie uniche di passione e perseveranza

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 21 febbraio 2024 17:51:44

Ventitré "Luoghi del Cuore" avranno nuova vita grazie al FAI - Fondo per l'Ambiente Italiano ETS in collaborazione con Intesa Sanpaolo, nell'ambito della più importante campagna italiana di sensibilizzazione dei cittadini sul valore del patrimonio e sulla necessità di proteggerlo, restaurarlo evalorizzarlo.

Sono storie e progetti che raccontano un'Italia di piccole comunità che si impegnano con tenacia a preservare e a valorizzare il proprio territorio a partire dal patrimonio culturale e paesaggistico, riconosciuto testimonianza significativa e imperdibile di storia, identità e tradizioni, ma anche motore di aggregazione sociale e sviluppo economico, stimolo per il coinvolgimento di tutta la comunità, con grande attenzione ai più giovani, e occasione per affrontare i temi della sostenibilità, della crisi ambientale e dell'accessibilità.

Da Nord a Sud Italia saranno finanziati ventitré progetti che riguardano luoghi amati e identitari, che rivelano storie uniche di passione e perseveranza. Con questi 23 interventi salgono a 162 i progetti finanziati dal 2003 a oggi grazie al censimento del FAI.

In Campania il FAI sosterrà con un contributo di 3.800 euro un progetto di restauro conservativo a favore della Madonna Immacolata del Tesoro di San Matteo nel Duomo di Salerno, al 23° posto della classifica nazionale del censimento 2022 con 9.754 voti raccolti dal comitato locale "Amanti della cultura e della spiritualità per la Madonna Immacolata nel Duomo di Salerno", supportato dalla Delegazione FAI di Salerno. Sono inoltre state coinvolte tutte le scuole del territorio. Il Duomo è il monumento più importante e illustre di Salerno. È dedicato a San Matteo Evangelista di cui ne conserva le reliquie. La costruzione della cattedrale fu avviata dal duca normanno Roberto il Guiscardo, subito dopo la conquista di Salerno, avvenuta nel 1076 al termine di quasi sette mesi di assedio. Per esaltare la propria figura e guadagnare il favore della cittadinanza, volle costruire un tempio in onore dell'Evangelista Matteo, le cui spoglie vi erano conservate sin dal 954. La chiesa venne consacrata nel 1084 direttamente da papa Gregorio VII, che troverà anch'egli sepoltura nella cattedrale. Fu costruita in stile romanico, di cui resta il campanile e il quadriportico, circondato da un colonnato con archi a tutto sesto intarsiati. Nei secoli seguirono diverse modifiche e aggiunte barocche. Appartiene al Tesoro di San Matteo la statua lignea policroma della Madonna Immacolata. Fu scolpita nella prima metà del ‘700 da un autore di ambito napoletano. L'Immacolata, di ottima fattura e grande espressività, viene raffigurata nell'iconografia tradizionale: con le braccia spalancate, lo sguardo rivolto al cielo, i panneggi svolazzanti, in piedi su una nuvola con tre cherubini. La statua risulta essere stata già restaurata in tempi passati, lo testimonia un pesante strato di ridipintura che ne ha alterato l'aspetto originario. Il progetto sostenuto da FAI e Intesa Sanpaolo, richiesto dalla Cattedrale primaziale di Salerno, prevede il restauro conservativo della scultura raffigurante la "Madonna Immacolata". La statua, già oggetto di un restauro in passato, presenta ampie ridipinture che coprono tutta l'opera, celando i colori originali. Le condizioni generali sono pessime: sono presenti perdite e sollevamenti di colore ma anche estesi fori di attacchi xilofagi che ne mettono in pericolo il supporto ligneo. In alcuni punti il legno è completamente polverizzato. Il progetto redatto e pronto per essere attuato è già approvato dalla Soprintendenza Archeologia, Belle arti e paesaggio per le province di Salerno e Avellino. La statua, collocata in posizione centrale nel passaggio dei visitatori che visitano la cripta del Duomo, è oggetto di grande venerazione da parte dei fedeli.

Ancora in Campania il FAI sosterrà con un contributo di 20.000 euro un progetto di valorizzazione a favore della Chiesa di Santa Luciella a Napoli, al 19° posto della classifica nazionale del censimento 2022 con 11.450 voti raccolti grazie all'Associazione "Respiriamo Arte". Il progetto sostenuto da FAI e Intesa Sanpaolo, richiesto dall'Associazione Respiriamo Arte - prevede la valorizzazione della chiesa attraverso una nuova illuminazione degli spazi.

Infine, il FAI sosterrà con un contributo di 19.000 euro un progetto di restauro a favore della Chiesa di Santa Maria Jacobi a Nola (NA), al 33° posto della classifica nazionale del censimento 2022 con 7.777 voti raccolti dal comitato "Nola oltre Nola". Il progetto sostenuto da FAI e Intesa Sanpaolo, richiesto dalla Diocesi di Nola, prevede il restauro conservativo dell'intera parete affrescata sinistra e delle murature medievali a vista della chiesa.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

La FAI contribuisce al restauro conservativo della Madonna Immacolata del Tesoro di San Matteo nel Duomo di Salerno<br />&copy; Leopoldo De Luise La FAI contribuisce al restauro conservativo della Madonna Immacolata del Tesoro di San Matteo nel Duomo di Salerno © Leopoldo De Luise

rank: 10138105

Notizie, Lifestyle

Chiude l'ospedale "Da Procida" di Salerno, Fiadel: «A rischio licenziamento i lavoratori della "Meridionale Servizi"»

La Fiadel Salerno ha appreso dai propri associati e da una lettera della società Meridionale Servizi che la stessa azienda provvederà a causa della chiusura della struttura ospedaliera "Da Procida" al licenziamento delle maestranze impegnate nel presidio ospedaliero. Tale procedura si concretizzerà nel...

Frana galleria Starza, lavori terminati: riprende la circolazione ferroviaria tra Foggia e Benevento

Oggi, 8 aprile, verrà riattivata la circolazione ferroviaria sulla linea Foggia-Benevento, sospesa dallo scorso 12 marzo a causa di una frana dovuta al maltempo, che ha provocato un dissesto per circa 250 metri nella tratta Ariano Irpino - Montecalvo. Verranno riattivate le Frecce che viaggiano tra Roma,...

Il Borgo dei Borghi, Montesano sulla Marcellana nella top cinque. A vincere è Peccioli in provincia di Pisa

"Un risultato straordinario frutto del lavoro di squadra, dell'amore per la propria terra". Così l'onorevole Pino Bicchielli, vice presidente di Noi Moderati alla Camera dei Deputati, commenta lo straordinario successo raggiunto da Montesano sulla Marcellana, tra i cinque borghi più belli d'Italia nell'edizione...

Aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi: firmato l’accordo per garantire il servizio taxi

Firmato ieri, 29 marzo, nel Salone Bottiglieri, un accordo tra i rappresentanti della Provincia di Salerno, i Comuni di Salerno, Bellizzi e Pontecagnano per garantire, in vista dell'imminente apertura dello scalo aeroportuale, la disponibilità di taxi al servizio degli utenti dello scalo. L'accordo rappresenta...

Il Maestro ceramista vietrese Lucio Ronca alla presidenza del Consiglio Regionale Unipol della Campania

È il Maestro Ceramista vietrese Lucio Ronca, Presidente di CNA Salerno, il nuovo Presidente del Consiglio Regionale Unipol della Campania. Ronca riprenderà i lavori legati alla realizzazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile contenuti nell'Agenda 2030. Il primo appuntamento è a maggio a Palermo...

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.