Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Notizie, LifestyleUn relitto di età romana sui fondali della costa cilentana: all'interno diverse centinaia di anfore

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Notizie, Lifestyle

Pisciotta, Palinuro, Cilento, relitto, soprintendenza

Un relitto di età romana sui fondali della costa cilentana: all'interno diverse centinaia di anfore

Interviene il soprintendente Bonaudo: "Nei prossimi mesi, insieme alla Soprintendenza Nazionale per il Patrimonio Culturale Subacqueo, valuteremo quali azioni intraprendere per tutelare l’importante scoperta”

Inserito da (PNo Editorial Board), giovedì 31 agosto 2023 17:20:37

Un relitto di età romana è stato rinvenuto al largo di Pisciotta, lungo la costa cilentana, a circa 7 miglia dalla terraferma.

La prima individuazione del relitto risale al 2021 nel corso delle ricognizioni subacquee effettuate dalla società Terna Rete Italia, sotto la direzione scientifica di Simona Di Gregorio e Maria Tommasa Granese per la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, nell'ambito del progetto "Tyrrhenian Link", il nuovo corridoio elettrico che collegherà la Sicilia con la Sardegna e la penisola italiana.

Lo scorso mese di luglio, grazie al supporto dei Carabinieri Nucleo Subacquei di Napoli, sono state svolte ricognizioni più puntuali che hanno confermato che si tratta di una nave di età romana con un carico di diverse centinaia di anfore.

L'imbarcazione, delle dimensioni di 12 x 8 metri, giace a una profondità di 152 metri e occupa una superficie di circa 100 mq. La tipologia delle anfore, la maggior parte delle quali conservate integralmente, consente di datare il relitto tra il II e il I secolo a.C.

L'area, su richiesta della Soprintendenza di Salerno, è stata interdetta dalla guardia costiera di Palinuro tramite un'ordinanza che vieta l'ancoraggio, la sosta, la pesca, le immersioni subacquee e qualsiasi altra attività che possa arrecare danni al relitto.

"Si tratta di un rinvenimento eccezionale - dichiara il soprintendente Raffaella Bonaudo - che va ad aggiungersi agli altri numerosi già noti lungo il litorale cilentano, il cui studio apporterà importanti informazioni sui traffici che in epoca repubblica si svolgevano sulle rotte tirreniche. Nei prossimi mesi, insieme alla Soprintendenza Nazionale per il Patrimonio Culturale Subacqueo, valuteremo quali azioni intraprendere per tutelare l'importante scoperta".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 100616109

Notizie, Lifestyle

Inaugurato l'aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, De Luca: «Giornata storica!»

Questa mattina con il primo atterraggio e la prima partenza è stato inaugurato l'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi. È stata la compagnia Volotea, alle 8.25, con i suoi 148 passeggeri provenienti da Nantes, a battezzare l'aeroporto di Pontecagnano Faiano. Subito dopo è atterrato un volo EasyJet da Milano...

“Specialty coffee talk”: dalla pianta al cocktail!

di Concetta Lambiase- docente di Educazione Fisica Giovedì 4 luglio si è svolto presso la sede di Amore Espresso specialty coffee shop by caffè Castorino, al numero 21 di Corso Vittorio Emanuele (SA), "SPECIALTY COFFEE TALK", un incontro centrato sulle proprietà del caffè ottenuto da singola piantagione...

Cambio al vertice della Guardia di Finanza di Salerno: Luigi Carbone nuovo Comandante Provinciale

Nella mattinata odierna, presso la caserma "Giudice", sede del Comando Provinciale di Salerno, ha avuto luogo la cerimonia di avvicendamento tra il Generale di Brigata Oriol De Luca ed il Generale di Brigata Luigi Carbone. Alla cerimonia, presieduta dal Comandante Regionale Campania, Generale di Divisione...

Sita Sud attiva collegamenti per l'aeroporto "Salerno-Costa d'Amalfi": orari e costi

A partire dall'11 luglio e fino al 2 novembre 2024, Sita Sud ha attivato nuovi collegamenti autostradali veloci tra l'aeroporto "Salerno Costa d'Amalfi" e la città di Amalfi, con fermate intermedie a Vietri sul Mare, Cetara, Maiori e Minori. Questo nuovo servizio di trasporto è pensato per migliorare...

Busitalia: nasce “Salerno Airlink”, il nuovo servizio di trasporto tra la Stazione e l’Aeroporto Costa d’Amalfi

Al via, da giovedì 11 luglio, Salerno Airlink, il nuovo servizio di Busitalia Campania, società del Polo Passeggeri del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, che collega, in maniera veloce, diretta e sicura, la Stazione ferroviaria di Salerno con l'Aeroporto Salerno Costa d'Amalfi. ORARI E FREQUENZA...