Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Occhi su Salerno Costiera Amalfitana

Il Magazine di Salerno

Occhi su Salerno - Il Magazine di Salerno Il Magazine di Salerno

Caseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaAgropoli non torna al voto: il Consiglio di Stato respinge ricorso contro il Sindaco Mutalipassi

Pasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830

Politica

Agropoli, politica, elezioni, Consiglio di Stato, ricorso

Agropoli non torna al voto: il Consiglio di Stato respinge ricorso contro il Sindaco Mutalipassi

La vicenda risale al 12 giugno 2022, quando si tennero le elezioni amministrative

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 3 gennaio 2024 09:45:00

Il Consiglio di Stato (Sezione Seconda) con sentenza pubblicata in data odierna ha dichiarato improcedibili i ricorsi elettorali presentati dalla minoranza di Agropoli. Quindi nessun ritorno al voto.

"Giustizia è fatta! Una grande soddisfazione che ristabilisce la verità dei fatti, quelli venuti fuori dal responso delle urne, le stesse dalle quali è venuto fuori un risultato chiaro e trasparente sulla volontà degli elettori che ci hanno voluto alla guida della Città di Agropoli", spiega il sindaco Roberto Antonio Mutalipassi.

La vicenda risale al 12 giugno 2022, quando si tennero le elezioni amministrative. Il consigliere di minoranza Raffaele Pesce, candidato sindaco della lista civica "Liberi e Forti", presentò ricorso a causa di alcune incongruenze nelle operazioni di voto in alcuni seggi, in particolare nelle sezioni n. 7,14,16 e 21. Il Tar di Salerno accolse questo ricorso, ma adesso, dopo un anno e mezzo, il Consiglio di Stato ha posto la parola fine a questa vicenda.

"Ho sempre riposto grande fiducia nella magistratura che oggi restituisce giustizia al sottoscritto e a tutta la mia squadra dopo mesi di fango, di accuse e angherie. Questa sentenza ci dà nuova spinta ed entusiasmo per andare avanti e per continuare a lavorare per la crescita della nostra bellissima Città", chiosa il primo cittadino.

foto: Roberto Antonio Mutalipassi

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Occhi su Salerno!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Sindaco Mutalipassi<br />&copy; Roberto Antonio Mutalipassi Sindaco Mutalipassi © Roberto Antonio Mutalipassi

rank: 10935104

Politica

Aeroporto di Salerno-Costa d’Amalfi, Cammarano e Villani: «È realtà soltanto grazie al Movimento 5 Stelle!»

«Oggi è un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità,...

Aeroporto Salerno, Ferrante (Mit): «Traguardo storico, territorio mette le ali. Ora priorità metro»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...

Campania. Ferrante (Fi): «Assegnati 388 mln di fondi FSC a Regione, ora accelerare interventi»

«Il Governo conferma la sua grande attenzione per lo sviluppo della Campania, consentendo di realizzare investimenti cruciali per rafforzare la coesione sociale e superare gli squilibri economici. Con la delibera approvata dal Cipess sono stati assegnati alla Regione Campania oltre 388 milioni di euro...

Autonomia differenziata, Campania prima regione a chiedere referendum abrogativo

Ieri, 8 luglio, il Consiglio regionale della Campania ha approvato a maggioranza la proposta di delibera per la richiesta di un referendum abrogativo della legge sull'autonomia differenziata. Il primo quesito, che prevede la richiesta di abrogazione completa della legge, ha ottenuto 36 voti favorevoli,...

Liste d’attesa, Tommasetti: «Nel Salernitano tempi biblici anche per le visite urgenti»

"La metà delle visite urgenti slittano nelle strutture salernitane". Un commento amaro quello di Aurelio Tommasetti, consigliere regionale della Lega, sulla situazione delle liste d'attesa. I numeri evidenziano un'emergenza che coinvolge entrambe le Aziende sanitarie del territorio salernitano. "Le visite...